Champions ed Europa League? Come saranno assegnate

Format nuovo per Champions ed Europa League che si disputeranno nel mese di agosto rispettivamente a Lisbona e in quattro città della Germania. Finale di Supercoppa Europea a Budapest il 24 settembre

Ora è ufficiale: Champions ed Europa League si concluderanno entrambe con una final eight rispettivamente in Portogallo, a Lisbona e in Germania. Il comitato esecutivo dell'Uefa si è riunito questa mattina ed ha preso la decisione in merito alle competizioni europee che si disputeranno nel mese di agosto quando saranno terminati tutti i campionati nazionali tra cui anche la Serie A. La finale di Supercoppa Europea, invece, si disputerà in Ungheria a Budapest, il 24 settembre, con le due finaliste che usciranno fuori dalle vincenti di Champions ed Europa League.

Champions in casa di CR7

La Champions League si disputerà dunque a Lisbona mentre non è andata così tanto male ad Istanbul, sede designata inizialmente che ospiterà l'atto finale di questa meravigliosa competizione nel 2021. La finale dovrebbe giocarsi domenica 23 agosto. Per quanto riguarda le italiane l'unica certa di essere approdata ai quarti di finale è l'Atalanta di Gian Piero Gasperini che ha sconfitto negli ottavi di finale il Valencia.

Insieme agli orobici hanno già staccato il pass per il turno successivo Psg, Lipsia e Atletico Madrid. Juventus e Napoli, invece, dovranno ancora giocare il ritorno contro Lione (all'andata finì 1-0 per i francesi) e contro il Barcellona (all'andata al San Paolo terminò sul punteggio di 1-1). Entrambe queste sfide potrebbero giocarsi l'8 agosto ma la decisione finale sarà presa entro e non oltre il 15 luglio. Le altre due sfide degli ottavi di finale vedranno contrapposti il Bayern Monaco fresco campione di Germania contro il Chelsea e il City di Guardiola contro il Real Madrid di Zinedine Zidane.

Europa League alla tedesca

Se la Champions League si disputerà con una final eight in Portogallo, stessa sorte toccherà all'Europa League con una final eight ben distribuita in quattro città della Germania Duisburg, Gelsenkirchen, Düsseldorf e Colonia. Nel mese di marzo si disputarono sei degli otto ottavi di finale in programma tranne Inter-Getafe e Roma-Siviglia che dovranno vedersela con le compagini spagnole in gara unica, secca. Gli ottavi di Europa League si dovrebbero disputare il 5-6 agosto.

Nel pomeriggio è prevista una conferenza stampa dove la Uefa spiegherà lo svolgimento delle due principali manifestazioni per club. L'Uefa alla fine ha avuto ragione tenendo duro e mettendosi in secondo piano in attesa che le varie federazioni potessero decidere in piena autonomia quando e come ripartire per terminare i campionati. Saranno due edizioni di Champions ed Europa League strane, con un format nuovo e molto stringate ma non per questo meno interessanti.

Segui già la pagina di sport de ilGiornale.it?

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.