Il Verona fa harakiri: il Bologna passa 3-2. Pecchia a rischio

I gol di Okwonkwo e Donsah, hanno permesso al Bologna di rimontare il Verona. Con questo successo i rossoblù salgono a quota 17, gialloblù fermi a 6

Il Verona di Fabio Pecchia crolla incredibilmente nell'ultimo quarto d'ora contro il Bologna di Roberto Donadoni. Gli ospiti, infatti, hanno rimontato i padroni di casa e vinto per 3-2 frutto delle reti di Okwonkwo e Donsah che hanno regalato tre punti d'oro ai rossoblù che erano reduci da quattro sconfitte consecutive. Il Verona, invece, mastica amarissimo perché si è fatto scivolare dalle mani una vittoria che sembra in cassaforte fino al minuto 74'. Con questo successo il Bologna sale a quota 17 punti, mentre il Verona resta penultimo a quota 6. Nel prossimo turno il Verona andrà a giocare sul campo del Sassuolo, con il punto di domanda Pecchia, mentre i rossoblù ospiteranno la scatenata Sampdoria di Marco Giampaolo.

La gara è stata ricca di occasioni da rete fin dai primi minuti di partita. Caceres al 6' va due volte vicino al gol e al 12' il Verona passa in vantaggio con Cerci che approfitta dell'incertezza di Mirante per portare avanti i suoi di testa. Al 18' ancora Caceres va vicino al gol, mentre al 20' è Palacio a rispondere per il Bologna. Passano solo due minuti e Destro pareggia: assist al bacio di Palacio per l'ex Roma e Milan che di potenza batte Nicolas. L'ex Helander, al 25', va vicino al gol del vantaggio che arriva al 33' con Caceres che fa secco Mirante in due tempi. Destro e Pulgar sul finale di primo tempo fanno tremare il Verona che però tiene botta. Nella ripresa Verdi e Cerci, al 60 e 63', provano a impensierire i rispettivi portieri ma al 74' il Bologna pareggio con Okwonkwo,entrato al posto di Destro, di testa su assist di Verdi. Passano solo due minuti e Donsah segna il gol del 3-2 con un bel destro potente e angolato. All'86' Mirante salva tutto su Lee.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.