La stampa e le incisioni, arriva il volume di Tavola e MontaltoAppuntamento alle 20 alla scuola d'Arte di via Giusti

Sarà presentato questa sera a partire dalle 20 alla Scuola d'arte comunale (ex Scuola del Castello) di via Giusti 42 il volume Corot e Daubigny - Due rami ritrovati (Silvia Editore, 18 euro) scritto da Luigi Tavola e dal critico d'arte Domenico Montalto, scomparso prematuramente nel 2011. Il volume raccoglie le riflessioni dei due autori sulla stampa e l'incisione nella storia dell'editoria registrate con pazienza e con un lavoro certosino da Tavola e dallo scomparso giornalista di Avvenire, già curatore dell'edizione I Capolavori della pittura, pubblicata dall'Editoriale del Drago. Nel corso della presentazione interverrà anche il professor Moreno Chiodini, docente del Corso di Incisione alla Scuola d'arte del Comune di Milano.
Il volume, fortemente voluto dalla famiglia Montalto, mette d'accordo due attitudini: «Da un lato il pigro disordine di un collezionista di stampe onnivoro e asistematico su decenni di osservazioni e acquisizioni, dall'altro la curiosità di un giornalista soggiogato dai piaceri della grafica, che questi piaceri vuole raccontare al lettore, spiega Tavola al Giornale.

Commenti