Su Italia Uno «Colorado» riparte con Savino

Manca una sola edizione alla conquista della «stella» ma la sensazione è che Italia 1 si coccolerà «Colorado» ancora per molto tempo: lo si vede dal sorriso soddisfatto del direttore di rete Luca Tiraboschi, nella conferenza stampa di presentazione della nona edizione del cabaret-show ormai eletto a «gioiello di famiglia», in arrivo da domani sera per otto puntate. La scorsa cavalcata di «Colorado» è stata la migliore di sempre, con il suo 13,7% di share, tanto che ritorna sullo schermo a una manciata di mesi dall’edizione precedente. La voglia matta è quella di fare bis, in questa quinta edizione da prima serata, che per l’occasione conquista il venerdì. Ad accompagnare la veterana Rossella Brescia (per lei questo è l’ottava volta), la new entry di uno che si può ben definire un outsider: Nicola Savino. Voce della radio prestata alla tv, Savino ha salutato «Scorie» su Raidue per una nuova avventura in Mediaset: «Mi piace il rischio - dice lui - e questo programma lo è. I soldi? Si, sono di più ma ho pensato più alla gloria». Vecchi e nuovi comici sono attesi sulla ribalta: dai Fichi d’India, alla suora bergamasca Nausicaa ai Turbolenti, fino ai nuovi, giovanissimi Pandpers. Pupille dilatate degli spettatori maschi, invece, per il trio femminile adibito ai balletti: accanto a Melita Toniolo, due altre ex GF pescate dall'ultima edizione: la procace Cristina Del Basso e la napoletana Francesca Fioretti.