Cashback di Stato? Occhio all'app: queste sono sbagliate

La corsa al cashback di Stato ha spinto molti al download delle applicazioni sbagliate, talvolta persino a pagamento: bisogna prestare attenzione, non servono a nulla se non a eseguire un semplice calcolo matematico

Che ci sia stata confusione nei primi giorni del cashback di Stato è cosa certa: per molti l'accesso all'app IO e la registrazione all'iniziativa hanno comportato qualche difficoltà, per altri l'aggiunta dei metodi di pagamento si è rivelata una corsa a ostacoli, ma c'è addirittura chi è inciampato nel download delle applicazioni sbagliate. È sufficiente dare un'occhiata alla classifica di quelle più scaricate dalla piattaforma App Store per scoprire che i possessori di iPhone si sono imbattuti in "Cashback di Stato - Italia" e "Cashback di Stato Italia App", rispettivamente alla prima e alla quarta posizione della Top 10 per la categoria Utility. Si tratta di applicazioni che nulla hanno a che vedere con quella ufficiale, pubblicate con il solo fine di cavalcare l'interesse sul tema.

Nessuna delle due è gratis. La prima è in vendita al prezzo di 0,99 euro e nella descrizione riporta"Con l'app puoi calcolare in un attimo quanto ti verrà restituito dallo stato italiano a seguito di un tuo acquisto pagato con strumenti elettronici". L'altra viene invece proposta a 0,49 euro:"Calcola in pochi secondi quanti euro ti verranno restituiti dallo stato italiano". A cosa servono? A nulla se non a calcolare il 10% delle spese effettuate in negozio e nel secondo dei casi a tenere traccia dei rimborsi. Insomma, operazioni che volendo si potrebbero eseguire in tutta semplicità con la calcolatrice già installata sullo smartphone e prendendo un appunto.

Il consiglio è ovviamente quello di non scaricarle: IO è in download gratuito e fa tutto questo in automatico. Lo stesso vale per le applicazione di quelli che vengono definiti issuer convenzionati, ovvero le realtà che gestiscono i circuiti di pagamento e le carte di credito o di debito, i bancomat e le applicazioni per le transazioni digitali accettate al fine di maturare il rimborso come Poste Italiane, Nexi, Satispay, BancomatPay e così via.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Flex

Flex

Mer, 16/12/2020 - 11:00

Una regola aurea, NON fidarsi ne dello Stato ne delle App.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 16/12/2020 - 11:19

@Flex Bravissimo, continui così e mi auguro siano in tanti a seguirla ...

Ritratto di asimon

asimon

Mer, 16/12/2020 - 12:48

ATTENZIONE ATTENZIONE, questa mattina per Radio24 hanno detto che ai fini del Cashback NON sono validi i pagamenti fatti con bancomat usato in ContactLess, se fosse vera questa notizia mi chiedo: con tutta la propaganda che hanno fatto i cialtroni al governo, che sembrava coprissero d'oro i milioni di italiani che aderivano installando l'applicazione IO, ma non potevano anche minimamente accennare a questo limite? visto che abbiamo a che fare con faccendieri (pd) e sprovveduti (5s) ho il sospetto che l'abbiano fatto apposta per non sborsare quanto promesso.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mer, 16/12/2020 - 14:25

Cashback, ovvero tentativo di circonvenzione d'incapace a beneficio di chi ha denari da buttar via.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 16/12/2020 - 16:31

@El Presidente - continua così, vai avanti ad app. Hai tempo da perdere?

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Mer, 16/12/2020 - 16:38

FLEX: però fidati degli accenti.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mer, 16/12/2020 - 17:42

@asimon Al momento non mi sembra sia così nel senso che il credito che mi viene riconosciuto ad oggi coincide col 10% dello speso a prescindere dall'utilizzo del contactless o meno ma ci farò attenzione.