Photoshop e Illustrator arrivano in versione web

Adobe è pronta a lanciare Photoshop e Illustrator in versione web, al via la fase beta: come funziona e quali saranno le possibilità per gli utenti

Photoshop e Illustrator arrivano in versione web

Per chi ama il fotoritocco la novità è di quelle interessanti: Photoshop e Illustrator arrivano in versione web. Adobe ha deciso di mettere a disposizione i due programmi anche tramite browser, così che anche chi non ha la possibilità di installarli possa usufruire di questo speciale pacchetto.

In alcuni casi i problemi di installazione sono legati alla mancanza di memoria sul dispositivo. Altri utenti si trovano invece l'impossibilità a procedere per via del sistema operativo Chrome OS, installato sulle varie versioni dei portatili Chromebook, che rende proibitiva la disponibilità di Photoshop e Illustrator come programmi effettivi.

Che sia per scelta o per necessità, l'arrivo delle due versioni web promette di rendere più agevole l'utilizzo dei due programmi. A patto però che si accetti qualche limitazione, quantomeno all'inizio. Come affermato da Scott Belsky, a capo del comparto produttivo, nelle prime fasi non verranno rilasciate tutte le funzionalità previste.

Photoshop e Illustrator web, si parte in versione "light"

Si arriverà per gradi alla versione web definitiva, come ha sottolineato lo stesso Belsky, mentre l'accesso è al momento garantito soltanto tramite beta pubblica per Photoshop e beta privata per Illustrator. Gli utilizzatori della versione beta partiranno con una dotazione "light", accedendo alle funzionalità più immediate e meno radicali.

Non si tratterà quindi del tentativo di sostituire i programmi installabili, almeno non per il momento, che in questa fase manterranno una maggiore complessità. Più che altro di un affiancamento, per offrire un'opzione più facile da sfruttare.

Come funziona

L'accesso alla versione beta dei due programmi dovrebbe essere relativamente semplice. Per Photoshop basterà ad esempio aprire un file pdf nel proprio browser e cliccare su "Apri con Photoshop in versione web". Potrebbe servire qualche passaggio in più per l'ingresso nel mondo web di Illustrator, per via della versione Beta privata.

Infine la questione economica. Opzione più facile da sfruttare non vorrà dire gratis: per utilizzare i due programmi sarà necessario sottoscrivere un piano Creative Cloud, i cui prezzi verranno ufficializzati nelle prossime settimane.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti