Volley MRoma a Montecatini nella finale di Coppa Italia

Ci siamo. Alle 15 di oggi la M.Roma volley affronta a Montecatini la Zinella Bologna per la finale di Coppa Italia. Ci sarà pure Massimo Mezzaroma, presidente della squadra neroverde, che l’altra sera ha invitato giocatori e dirigenti per sottolineare il suo malgrado sia ora anche patròn del Siena calcio. Andrea Giani, baluardo della nazionale del secolo e oggi tecnico della compagine romana - seconda nel campionato di A2 alle spalle di Castellana Grotte - è consapevole delle difficoltà che i suoi giocatori troveranno: «Giocheremo contro una squadra importante - ha affermato il coach - che sta giocando bene in campionato e che ha eliminato Castellana Grotte in semifinale». «Probabilmente - ha poi aggiunto - mancherà Facundo Conte, uno degli elementi migliori degli emiliani, ma nel periodo in cui lo schiacciatore argentino è stato fuori, sono riusciti a trovare ugualmente un ottimo equilibrio di gioco. Se vogliamo portare la Coppa a Roma, quindi, dovremo sudare le cosiddette sette camicie». Al seguito della squadra, anche una nutrita schiera di tifosi. Da Roma sono partiti due bus pronti a incitare Paolucci e soci.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.