Cervello tra le cosce di pollo fritto?

Un cliente di un fast food KFC ha pubblicato su Reddit una foto del suo take away: qualcosa che sembra un cervello spunta tra il cibo

Le mamme di provincia negli anni '80 lo dicevano sempre: non si mangia in un fast food, non si sa mai cosa si può trovare all'interno del cibo. È una delle leggende metropolitane più diffuse ma, appunto, di leggenda metropolitana si tratta: vero è pure che bisogna comunque stare attenti a quello che si mangia e un cliente di uno dei tanti Kentucky Fried Chicken negli Stati Uniti non ci ha pensato due volte a condividere le sue perplessità in Rete.

È stata infatti pubblicata su Reddit la foto di un pasto take away di un cliente del KFC: vengono mostrati dei resti che sembrano un cervello e una cassa toracica, che erano state poste tra le cosce di pollo fritto, uno dei cibi statunitensi più amati. L'immagine ha raccolto migliaia di visualizzazioni, ma a quanto pare non si tratta di un cervello, almeno stando alle dichiarazioni di un commentatore su Reddit.

Secondo il commentatore, infatti, si tratterebbe di un rene di pollo. «È una parte del rene - ha scritto l'uomo - che è attaccato alle ossa della schiena che sono connesse con la cassa toracica dove si trova il petto». Non è la prima volta che il KFC viene messo sotto accusa in Rete per una foto malposta: la scorsa settimana aveva suscitato clamore lo scatto di quello che sembrava un "ratto fritto" (il che rimandava ai pipistrelli fritti del film "Anchorman 2"), ma si trattava solo di due pezzi di pollo uniti. Per quanto riguarda il presunto cervello, il Mirror ha inoltrato formale richiesta al KFC per conoscere la verità.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.