Yoga sopra le nuvole

Un'estate in montagna per volare ad alta quota in Tirolo:
yoga a 2.000 metri e nordic walking tra i ghiacciai

Un' estate in montagna per volare ad alta quota in Tirolo:
yoga a 2.000 metri e nordic walking tra i ghiacciai.
Sono la forza dei contrasti e la varietà che fanno dell'estate alpina nell'Ötztal un'esperienza indimenticabile. Prati di malga cosparsi di fiori e ripide rocce primitive, quieti laghetti di montagna e fragorosi ruscelli promettono avventura e azione, ma anche tranquillità e riposo.
Con oltre 250 vette sopra i 3.000 metri, l'incantevole ambiente alpino dell'Ötztal si presenta come un assoluto paradiso degli escursionisti: una vera peculiarità, visto che nessun altro punto dell'arco alpino raduna così tanti "tremila" concentrati in un'area così ristretta. Con le loro ambiziose scalate gli alpinisti più ardimentosi che raggiungono i ghiacci eterni trovano pane per i loro denti tanto quanto i gaudenti che con agevoli escursioni tra i pascoli in fiore assaporano la natura in tutto il suo splendore. 1.300 km di sentieri escursionistici segnalati consentono di scoprire la Ötztal e l'impressionante bellezza del suo paesaggio alpino nei modi più disparati: per esempio sul Nordic Walking Trail più in alta quota d'Europa, dove lo sguardo alla meta - a 2.430 metri sul livello del mare - spazia sull'orizzonte infinito. Numerosi originali rifugi, in parte vecchi di secoli, invitano a trattenersi e socializzare, gustando piacevolmente la tradizione e la genuina ospitalità tirolese. Oltre alle tipiche ghiottonerie regionali, non meno godibili sono qui i panorami da sogno sui paesaggi montani della Ötztal. Anche in materia di sport su due ruote la Ötztal rientra fra le destinazioni top delle Alpi: scalatori ambiziosi o ciclisti della domenica, quasi 900 km di itinerari per la mountain-bike con un dislivello totale di 29.470 metri, assicurano avventure in quantità nella natura per tutti i livelli di difficoltà. Dal servizio "a cavalluccio" in funivia o bus, alla possibilità di aggregarsi ai tour virtualmente con Google Earth, nell'eldorado delle due ruote della Ötztal tutto è perfettamente organizzato per regalare un'esperienza indelebile. Azione e pura avventura è ciò che promette AREA 47, la nuova attrazione alle porte della Ötztal. Su una superficie di 6,5 ettari, il più grande parco d'Europa per i giochi all'aperto coniuga natura e high-tech per una straordinaria esperienza del tempo libero per grandi e piccoli: in acqua praticando il rafting o il canyoning, in aria arrampicandosi nel parco di funi, nella Water AREA dello spettacolare parco avventura. Avventura outdoor, event-arena, divertimento acquatico, esperienza del gusto o piattaforma per i business-incentives, la location al 47° grado di latitudine esaudisce ogni desiderio - www.oetztal.com. In questo"Eldorado" si trova il 5 stelle Central Spa Hotel Sölden, una struttura che coniuga il lusso alla calda ospitalità di questa valle. Il grande centro SPA in stile minimale è uno dei punti di forza dell'hotel Central. La residenza del benessere, creata secondo i principi feng shui propone anche trattamenti asiatici, orientali e pratiche curative sciamane, il tutto per combattere lo stress quotidiano. L'area wellness "Mondo dell'acqua Venezia", dislocato su 3 piani, è dedicato alla città lagunare italiana con gondole originali e vista ghiacciaio. Il centro dispone di svariate saune, bagni a vapore, whirlpools e aree relax.
Yoga nel cuore della natura, a più di 2.000 metri
Una sensazione di sconfinata libertà, un panorama mozzafiato sulle montagne, la limpida aria di montagna e in sottofondo i rumori soavi della natura: praticare lo yoga a 2.000 metri s.l.m. è un'esperienza speciale per tutti i sensi. Dopo una breve escursione mattutina, una serie mirata di esercizi di yoga donano un senso di assoluto e profondo rilassamento. Lo yoga aiuta a raggiungere l'armonia e la lucidità nella vita, producendo un effetto distensivo sul benessere generale; nell'idilliaco scenario del paesaggio alpino, lontani dalla frenesia della quotidianità, corpo, spirito e anima ritrovano l'armonia. Quassù l'infinita energia della montagna è davvero tangibile e mette le ali a tutti i sensi. Il luogo ideale per rigenerarsi e recuperare l'equilibrio interiore.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti