Incendio devasta un simbolo di San Francisco: lo storico molo 45

Più di 130 vigili del fuoco di San Francisco sono intervenuti per contenere le fiamme e adesso la situazione sarebbe sotto controllo

Un grande incendio è divampato alle prime luci dell’alba di oggi a Fisherman's Wharf, uno storico quartiere di San Francisco caratterizzato da musei e ristoranti, nonché punto di partenza per molti traghetti diretti all’isola di Alcatraz. Tale rinomata attrazione turistica della città è stata appunto colpita da delle fiamme di origine sconosciuta, che hanno quasi completamente divorato il Pier 45, un molo che ha finora richiamato frotte di visitatori per le sue decine di chioschi dove si poteva gustare la zuppa di granchi.

Secondo quanto riporta La Repubblica, il fuoco sarebbe divampato intorno alle 4.17 (ora locale) e, al momento, i pompieri cittadini stanno ancora cercando di domare le fiamme, ma la situazione sarebbe ormai sotto controllo. Al momento, non ci sarebbero ipotesi su cosa avrebbe scatenato il fuoco.

Nonostante, rimarca la testata romana, l’incendio sia stato di dimensioni contenute e non siano stati accertati per ora feriti o vittime, la vicenda ha comunque assunto tratti drammatici per il fatto che è stato ridotto in cenere oltre un quarto del molo 45, che era appunto uno dei tanti simboli di Fisherman's Wharf e di San Francisco.

A detta del Corriere della Sera, le fiamme avrebbero avuto origine in un magazzino che contiene attrezzature per la lavorazione del pesce. Lo stesso quotidiano ha poi fatto sapere che le squadre di pronto intervento vorrebbero accertare se, per ipotesi, qualche senzatetto sia entrato di notte clandestinamente nella struttura, rimanendo accidentalmente bruciato o soffocato dalle fiamme.

Sempre secondo il CorSera, sul posto sarebbero al lavoro contro l’incendio più di 130 pompieri e, per precauzione, sono stati evacuati i residenti nelle aree vicine al teatro della tragedia.

Le squadre lì intervenute, mentre combattevano contro le fiamme, hanno anche provveduto a salvaguardare dal fuoco, schierando un battello anti-incendio, una storica imbarcazione della Seconda Guerra mondiale ancorata vicino al molo 45, la SS Jeremiah O’Brien. Jonathan Baxter, capo dei vigili del fuoco di San Francisco citato dal giornale milanese, ha a tale proposito dichiarato: “Siamo riusciti per un pelo a salvare la nave, che era lambita dalle fiamme”.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.