Sea, Pisapia trema:Gdf a Palazzo MarinoIndagato Gamberale

Bufera sulla privatizzazione della Sea. In una intercettazione il patron del fondo F2i, ora indagato per turbativa d'asta, aveva parlato di un bando su misura per lui

Alla base di tutto c'è una telefonata, pubblicata dall'Espresso, in cui Vito Gamberale se la ride per un bando di gara su misura. Una telefonata che tira pericolosamente in ballo l'assessore al Bilancio del Comune di Milano Bruno Tabacci. Una telefonata che imbarazza Palazzo Marino e la Giunta guidata da Giuliano Pisapia. Nel mirino la vendita del 29,75% della società aeroportuale Sea al fondo F2i di Gamberale che adesso è indagato dalla procura meneghina per turbativa d’asta.

Oggi pomeriggio i militari della Guardia di Finanza sono stati negli uffici del Comune di Milano per acquisire i documenti amministrativo-contabili riguardanti la cessione delle azioni della Sea a favore della società F2i. Adesso che nel fascicolo dalla procura di Milano c'è finito Gamberale, indagato per turbativa d'asta, Palazzo Marino trema. L'affaire Sea si ingrossa. Tutto nasce da una intercettazione telefonica di otto mesi fa in cui il numero uno della F2i veniva rassicurato sul bando a cui stava lavorando il Comune di Milano. Un atto che, a detta di Gamberale, era tagliato su misura per lui. Dall'altro capo del telefono c'era un suo collaboratore, Mauro Maia, che oggi figura indagato insieme a Gamberale.

La vendita delle quote della società aeroportuale era stata voluta proprio dal centrista Tabacci, portato al Bilancio da Pisapia dopo aver sconfitto Letizia Moratti alle elezioni dell'anna scorso. Dopo due gare andate deserte per cedere parte della Milano-Serravalle, alla fine dello scorso ottobre il Comune aveva messo sul piatto anche una quota della Sea. Tuttavia, già alla fine di luglio, Gamberale se la rideva al telefono col suo collaboratore per un bando di gara fatto ad hoc per il fondo F2i. Allora, però, a Palazzo Marino l’ipotesi di acquisizione non era stata ancora discussa e - naturalmente - nemmeno l’ipotesi di un bando di gara che poi pubblicato a novembre.

Commenti

duxducis

Mar, 15/05/2012 - 18:28

Non ci sono solo i soldi imboscati da Gamberale, andate a cercare bene tra gli uomini del PD e dell'UDC e Radicali e troverete CENTINAIA di MILIARDI imboscati. Ci si ripaga il debito pubblico.

corto lirazza

Mar, 15/05/2012 - 18:37

il viscido tabacci, l'uomo puro? impossibile! Non ci credo, ha la faccia da uomo onesto (...)

idleproc

Mar, 15/05/2012 - 18:42

E' noto che i demo-centristi sono andati di quà e di là Per Alto Senso dello Stato e Per Servisssio alla Cittadinansia Italica in tutte le Giunte dove hanno contrattato di finire.

eglanthyne

Mar, 15/05/2012 - 18:42

Perchè a luglio Gamberale rideva ? Semplice , perchè lui ha frequentato con successo il MASTER del Divino Otelma in " VEGGENZA e PREVEGGENZA " , ecco la sola e unica spiegazione .

gibuizza

Mar, 15/05/2012 - 19:02

Spero che non sia sufficiente la telefonata per incriminare le persone (come per le centinaia del cdx e della Lega), ma che si trovino prove più consistenti. Però mi chiedo anche: ma come fa sempre l'Espresso ad avere queste intercettazioni?

cast49

Mar, 15/05/2012 - 19:16

#1 duxducis ,sono d'accordo...

Giancarlob

Mar, 15/05/2012 - 19:18

Gamberale, uno che perde il pèeolo ma non il vizio...Ricordo male o anche in passato aveva avuto qualche guaio con la giustizia ?

cast49

Mar, 15/05/2012 - 19:20

#5 gibuizza , ma dovresti sapere che i sinistri non vengono mai intercettati a sufficienza, sicuramente finirà tutto come al solito, a tarallucci e vino...gli altri vengono intercettati anche quando stanno seduti al cesso di casa propria, lo sai che i pm odiano il pdl e la lega, suvvia...

enzo1944

Mar, 15/05/2012 - 19:46

il tabacci,è figlio politico di casini e da buon ex-DC sembra un bravo uomo,ma come tutti i DC,falso e bugiardo come giuda!...pur di andare al potere e maneggiare soldi,si è alleato con pisapippa,che avrebbe vinto contro la Moratti!....vedrete che ora la colpa della privatizzazione SEA la prenderà la Moratti!...i giudici di Milano,tutti sinistrorsi,faranno cadere nel dimenticatoio la pratica relativa a Gamberale/Tabacci,così come per Penati/Sesto!!.....non ci si libera più di questi politici,che rubano tutti i giorni per le esigenze del PD,delle Coop e delle Sinistre!....suerte!

voce.nel.deserto

Mar, 15/05/2012 - 22:33

Ridi ridi che mamma ha fatto gli gnocchi! Comunque qualcosa si muove in questo paese. L'attacco al comunista Ingroia da parte del procuratore generale Grasso è significativo! C'è chi vuole tenere la legge al di sopra della politica,come volontà del popolo fattasi regola applicabile a tutti a prescindere dall'orientamento politico. Il giudice non può che essere partigiano della legge e della Costiutzione in particolare che non può stiracchiare ad libitum secondo la propria ideologia ma rispettare.

duxducis

Mar, 15/05/2012 - 23:43

Lo scrivevo quando e' andato al potere Pisapia, che per lui la serravalle-scrivia valeva zero o meglio l'avrebbe regalata agli amici per niente. Vedo che con il compagno Tabaci si e' dato da fare per inciuciarsi pure SEA. Bravo Pisapia, bravo Tabaci vi siete guadagnati il biglietto per la prima fila alla CORTE MARZIALE. Il sistema l'hanno capito proprio tutti: rubate dalle tasche dei cittadini, invece di dare servizi fate aziende, che poi vi autoregalate. Bravi Bravi. Siete proprio quello che i Milanesi si meritano.

Noidi

Mer, 16/05/2012 - 08:19

#10 voce nel deserto: "C'è chi vuole tenere la legge al di sopra della politica". Credo che alla redazione (voce nel deserto è la redazione) si dovrebbe spiegare la democrazia. La legge è sopra a tutto, altrimenti non sarebbe giustizia. Oppure per voi la giustizia va bene quando non disturba i potenti???????

Franco-a-Trier

Mer, 16/05/2012 - 09:00

l'Italia e' tutta marcia sommersa dalla corruzione....

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 16/05/2012 - 09:24

finanza super scatenata in questo periodo.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mer, 16/05/2012 - 09:34

Democristiani si nasce e democristiani si resta per tutta la vita . Questo ne è il fulgido esempio : sempre pronti ad ogni compromesso pur di rimaner in sella !!!!Ci libereremo mai di questa zavorra ???

erminiamusolesi...

Mer, 16/05/2012 - 09:34

caro gibuizza,con tutto rispetto,x te naturalmente,come fa l'espresso ad avere le intercettazioni?Scusa,ma sai chi è il boss dell'espresso? il che partito milita?e sapendo la matrice( dei capi)!!!!della magistratura di milano......2+2 fa=4 giusto?Infatti Xquanto riguarda Lega,PdL,Viene fuori di tutto di più,Condannano prima della sentenza!!!!X quanto riguarda il pd(tanto x fare un esempio)l'unica intercettazione tra baffino ed un novello sindaco,ABBIAMO UN BANCA!pubblicata forse dal giornale? libero? non ricordo bene,qualcuno a caso?TO'BERLUSCONI,SI E' BECCATO UNA DENUNCIA.......Ma sai,LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI,(si fa x dire!!!)e a duxducis dico:-e secondo te questi signori si fanno portare via il malloppo?illuso!!!Io abito in un posto dove,purtroppo abita un'onorevole che,chiede gli sconti nei negozi,ed ha il coraggio di dire"come sei caro!!!!ora capisco xkè la gente non arriva a fine mese"Avendo comprato roba che noi ce la sognamo,e viaggia in auto blù,nnstnte adAGORAla TURCOdcNO

Loreno Bardelli

Mer, 16/05/2012 - 09:39

a Giancarlob : lei ricorda bene . Ai tempi di tangentopoli , credo nel 1994 , venne messo in carcere con l'accusa di corruzione a seguito di una telefonata intercorsa con il ministro socialista Di Donato . Venne scarcerato e messo agli arresti domiciliari : il caso montò anche per l'intervento del presidente Scalfaro a seguito del divieto , eravamo intorno a Natale , da parte di un magistrato di consentire l'accesso di un sacerdote al domicilio dell'indagato.Credo inoltre che Gambarale detenga anche il record del più alto risarcimento pagato dallo Stato per ingiusta detenzione : 290 mio delle vecchie lire !Anche Tabacci , allora Dc e primo presidente della Regione Lombardia , ai tempi di tangentopoli ebbe a che fare con la giustizia , ma uscì indenne da tutti i procedimenti a suo carico . Ignoro se anche lui ottenne un risarcimento per i suoi guai con la giustizia . Due cose certamente li accomunano : appartenere alla stessa "parrocchia" e scivolare su telefonate intercettate .....

Lucasartor

Mer, 16/05/2012 - 10:02

Quello che andava fatto prima di tassare a dismisura la popolazione ,era proprio questo:pulizia e tagli in maniera radicale e seria!peccato

Ritratto di Zago

Zago

Mer, 16/05/2012 - 10:04

Son da capire, tengono famiglia. Cose che succedono anche nelle più buone famiglie. Certo che Pisapia non se la aspettava una cosa del genere, lui che aveva promesso trasparenza e legalità. Ma come dice un vecchio saggio: l'uomo non è di legno ma di carne e la carne è debole, ma più debole ancora è la testa. Mi viene il voltastomaco quando sentivo parlare Bersani e diceva che loro erano differenti e che non c'era paragone con gli altri, dico io nell'arraffare. Alla fine, tutti uguali, figli del Dio denaro e se si potesse sapere tutta la storia delle ruberie dei politici, si potrebbe fare una enciclopedia di una ventina di volumi.

moris136

Mer, 16/05/2012 - 10:29

carramba che vento nuovo. la seat era meglio regalarla ai lavoratori che agli amici.

Ruy Diaz

Mer, 16/05/2012 - 10:32

Tabacchi....l'uomo delle cravatte unte.

voce.nel.deserto

Mer, 16/05/2012 - 10:52

C'è del marcio in Lombardia e segnatamente nel comune di Milano. Ci proverà la sinistra a far trasferire l'ufficiale della Guardia di Finanza responsabile delle indagini,non potendo alcunchè contro il magistrato, come ai tempi di Prodi?

Lu mazzica

Mer, 16/05/2012 - 11:12

Dalla GDF : PISAPIA - PALAZZO MARINO NEL MIRINO !! Che goduria , più potente di uno scandalo in Curia !!! Rgds., Lu mazzica

Maria Lorena Garolfi

Mer, 16/05/2012 - 11:19

evviva!!!!! Anche la Giunta ultrarossa di Milano nel mirino della finanza!!! Continuate ad indagare, continuate!E che nessuno fermi la GDF!!!!

Lu mazzica

Mer, 16/05/2012 - 12:08

A Milano trema la giunta, anche quello della cravatta unta !! Ma chi? Tabacci ?? Si é fatto la bua ?? Ah li mortacci sua !!! A costoro ed ai loro cari, si tolgano l'oro e denari !! Rgds., Lu mazzica