Cronache
Straniero aggredisce agenti in questura: "Vi taglio la gola. Metto una bomba, faccio saltare tutto"
Cronache
Coronavirus, lunghe code e scaffali svuotati nei supermercati lombardi
Cronache
Pusher magrebino si lancia nell'Arno per evitare controlli: aveva violato daspo urbano
Rissa tra stranieri per una donna: panico tra i passanti
Nigeriano attacca passanti con bottiglia: alle sue spalle numerosi reati ed espulsione. Finisce al Cie
Magrebino pesta la moglie che dà da mangiare maiale al figlio

Le immagini dello scavo dei carabinieri

Il blitz dei carabinieri della stazione forestale di Caserta è scattato stamattina nel Comune di San Prisco, dove sono stati sequestrati due appezzamenti di terreni contigui, a destinazione agricola, aventi un’estensione complessiva di circa 10mila metri quadrati. I due titolari risultano essere indagati per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali pericolosi.

Calendario eventi