Moscovici all'Italia: "Procedura d'infrazione non più necessaria"

"La Commissione ha stabilito che una procedura per debito eccessivo nel caso dell'Italia, in questa fase, non è più necessaria". Così il Commissario per gli Affari economici e monetari Pierre Moscovici durante una conferenza stampa alla Commissione Ue

ilGiornale.it Logo Ricarica