Correlati
Interni

Cucchi (Avs): "A Lollobrigida che ferma treni niente, ad attivisti climatici la galera"

"Oggi insieme alla collega Francesca Ghirra siamo state a Regina Coeli per incontrare due attivisti di Ultima Generazione arrestati lunedì scorso dopo aver bloccato l'autostrada A12 Roma-Civitavecchia, perché riteniamo inaccettabile che per una protesta pacifica per i diritti di tutti, per un'azione di disobbedienza civile non violenta, siano stati trattati come delinquenti e messi in carcere. La destra non tollera il dissenso e sta cercando di impedire in tutti i modi a Ultima Generazione di portare avanti le proprie proteste. Dopo i rave, il decreto Caivano e altre misure contro le giovani generazioni è chiaro a tutti l'accanimento della destra contro i giovani. Quella applicata a Ultima Generazione è una misura manifesto utile a dissuadere altri giovani dal manifestare pubblicamente il proprio dissenso. Ai giovani che bloccano l'autostrada la galera, mentre al ministro Lollobrigida che ferma i treni per scendere niente. Due pesi e due misure inaccettabili". Lo afferma la senatrice dell'Alleanza Verdi e Sinistra Ilaria Cucchi, parlando con i giornalisti all'uscita dal carcere di regina Coeli. (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video