Correlati

Procaccini (Ecr): Europa non sarà mai Stato, ma è civiltà da proteggere e tramandare ai nostri figli

“Un'Europa confederale con obiettivi in politica estera, cultura, difesa, ma che non violi la sovranità delle nazioni che la compongono, questa era l'idea di un suo predecessore, De Gaulle, ma purtroppo no è la sua, presidente Macron. Io e il mio gruppo politico combattiamo il progetto di un Super Stato Europeo che riduce i nostri stati sovrani in entità amministrative, dominate da una burocrazia senza volto. Così come combattiamo l'idea di combattere l'immigrazione illegale chiudendo le frontiere interne e imponendo all'Italia di tenerle aperte verso l'esterni. L'Europa non sarà mai uno Stato, ma è sicuramente una civiltà da proteggere e tramandare ai nostri figli”. Lo ha detto Nicola Procaccini, del gruppo Ecr, in una dichiarazione a Bruxelles. Ecr (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video