Politica
Coronavirus, Cts: "Picco non si è ancora esaurito"
Politica
Coronavirus, Borrelli: “2339 positivi in piu’, 766 decessi, 1480 guariti”
Politica
Salvatore Micelli alla Leopolda 6
Picchia giovane badante e la sequestra in casa: 80enne incriminato
Paura a Modena, dopo la lite tunisino aggredisce e minaccia di morte carabinieri
Botte e sputi ad agenti, che finiscono in ospedale e quarantena: nigeriano subito libero

Le immagini degli arresti delle tre persone affiliate al clan Rinaldi

Nei giorni scorsi, a Napoli e a Chiavari, in provincia di Genova, i carabinieri della tenenza di Cercola e i militari liguri hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura distrettuale antimafia di Napoli a carico di quattro soggetti affiliati al clan Rinaldi, operante proprio nella città partenopea, nella zona San Giovanni a Teduccio. A seguito del provvedimento di fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli e il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Genova hanno emesso nei giorni scorsi ordinanze di applicazione di misure cautelari e coercitive (tre di custodia cautelare in carcere e uno di divieto di dimora nella provincia di Napoli) a carico dei quattro soggetti, tratti in arresto a Napoli, nel quartiere San Giovanni a Teduccio, e in Liguria, nel Comune di Chiavari.

Calendario eventi

AdSolutions Setup