Correlati

Mottarone, l’avvocato del piccolo Eitan: “Le condizioni del bambino migliorano”

“Noi abbiamo l’esigenza, in qualità di rappresentanti del piccolo Eitan e della sua famiglia, di accertare tutti i vari profili, capire la dinamica, come l’impianto era gestito ed è stato mantenuto. Questo nel rispetto delle garanzie di tutti, ma con l’esigenza da parte nostra di accertare quanto prima e nel miglior modo possibile quanto accaduto”. Lo ha detto Armando Simbari, avvocato del piccolo Eitan, all’ingresso del Tribunale di Verbania, aggiungendo che il bambino “migliora” dal punto di vista medico dopo l’incidente sulla funivia del Mottarone “e adesso è con la sua famiglia”. (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video