Correlati

Ucraina, Berlusconi: Siamo in guerra anche noi perché mandiamo armi. Mancano leader forti nel mondo

"Non abbiamo leader nel mondo, non abbiamo leader in Europa. Un leader mondiale gli ha dato del criminale di guerra. Un altro, il segretario della Nato, ha detto che l'Ucraina mai più sarà ceduta alla Russia. Con queste premesse Putin è lontano a sedersi dal tavolo. Siamo in guerra anche noi perché mandiamo le armi",", le parole di Berlusconi a Treviglio. / Fb Alessandro Sorte (Alexander Jakhnagiev)

Ultimi video