Migranti, l'assedio dei pm: Salvini è di nuovo indagato

La procura di Siracusa gli contesta il sequestro di persona. L'ira del ministro: "L'Ong se ne fregò delle regole e indagano me"

Ancora una indagine. Ancora i pm in pressing su Matteo Salvini e la sua politica delle porte chiuse. Questa volta è il caso Sea Watch a provocare grattacapi giudiziari al ministro dell'Interno dopo l'indagine del Tribunale dei ministri di Palermo sulla Diciotti.

A rivelare l'iscrizione nel registro degli indagati è lo stesso leader della Lega in conferenza stampa da Monza. "Sono stato iscritto a giudizio per un altro reato che avrei commesso dal 24 al 30 gennaio 2019 a Siracusa - rivela - Il procuratore Zuccaro mi comunica questa cosa. Ha chiesto l'archiviazione ma anche l'altra volta era andata così". Il segretario del Carroccio ha letto "in diretta" gli articoli del codice che gli vengono contestati e la richiesta di archiviazione della Procura generale per i fatti che riguardano la Sea Watch 3. "È la nave olandese che è intervenuta in acque libiche - attacca il leghista - Se n'è fregata dell'alt e delle indicazioni del governo olandese di andare in Tunisia e ha messo a rischio la vita delle decine di migranti a bordo per arrivare in Italia con un gesto politico". E ancora: "Sono arrivati in Italia, li abbiamo curati e li abbiamo fatti sbarcare e abbiamo lavorato per redistribuirli. Il risultato è che c'è un procedimento penale nei miei confronti".

I fatti che i pm contestano risalgono allo scorso gennaio. In quei giorni la nave umanitaria, battente bandiera olandese, raccoglie 47 migranti al largo della Libia. Per 12 giorni l'imbarcazione rimane in mare alla ricerca di un porto sicuro dove approdare. La decisione di non andare in Tunisia manda su tutte le furie anche il ministro Toninelli e in in primo momento "sosta in acque maltesi". Poi il cambio di direzione. L'Ong si ancora di fronte al porto di Siracusa, aprendo un duro scontro con il ministro dell'Interno. Per cinque giorni la Sea Watch galleggia in rada di fronte al comune siciliano, scatenando l'ovvia polemica politica.

Il caso si preannunciava come una ripetizione dellla vicenda Diciotti. E così è stato. La nave alla fine viene "dirottata" a Catania e i migranti, adulti e minori, sbarcano solo il 31 gennaio. L'accordo politico europeo prevedeva che richiedenti asilo venissero ripartiti tra 6 Paesi, oltre all'Italia. Ma l'attenzione di tutti era, ed è, rivolta a cosa sarebbe successo dopo: come per il caso Diciotti, le procure siciliane interessate dallo sbarco si sono mobilitate per accertare eventuali reati. E - a quanto pare - si è arrivati ad una nuova indagine nei confronti del ministro Salvini.

Come rivela l'Adnkronos, il Tribunale dei ministri di Catania ha avviato l'istruttoria e convocato il prefetto di Siracusa, Luigi Pizzi. Tra gli indagati appaiono anche i ministri Luigi Di Maio e Danilo Toninelli, oltre che al premier Giuseppe Onte. L'istruttoria del Tribunale è stata avviata per tutti. Il mese scorso la Procura di Catania aveva chiesto l'archiviazione sia per Matteo Salvini, che per il premier Conte e i due ministri, Di Maio e Toninelli. Adesso sarà il Tribunale dei ministri a decidere. I giudici (sono gli stessi che hanno chiesto l'autorizzazione a procedere per Salvini sulla Diciotti, poi restinta da ll Senato) ora hanno 90 giorni di tempo per decidere se accogliere l'archiviazione o procedere lo stesso (come fecero per il leghista). Nel caso dovesse sollecitare l'autorizzazione a procedere, invece, della richiesta dovrà occuparsene il Parlamento: Palazzo Madama nel caso del senatore Toninelli e di Conte, che non è stato eletto, e la Camera per il deputato Di Maio.

A fine marzo era trapelata la notizia della decisione della procura di Roma di rinviare ai colleghi di Siracusa un fascicolo (contro ignoti) aperto proprio sulla vicenda della Sea Watch. I magostrati ravvisavano il reato di "sequestro di persona" e una "limitazione della libertà personale" ai danni dei migranti a bordo della nave della Ong. Sulla vicenda si era mossa anche la procura dei minori di Catania, che aveva inviato alla procura generale di Catania gli atti sullo sbarco - in particolare - dei 15 immigrati minorenni. Non solo. In quei giorni la ong tedesca si era pure rivolta alla Corte europea dei diritti umani (Cedu) per chiedere "se il governo italiano, impedendo lo sbarco, abbia violato i diritti fondamentali delle persone soccorse in mare"

Commenti

VittorioMar

Lun, 15/04/2019 - 12:35

...ECCOLO L'UOVO DI PASQUA CON SORPRESA !!...altro lavoro per l'AVV.BONGIORNO...!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 15/04/2019 - 12:40

E' il sistema dei grillini per evitare che Salvini li molli al loro prevedibilmente misero destino! Finché è ministro è al riparo dalle inchieste, ma se il senato gli toglie il suo appoggio, può esseere inquisito e rovinato dalla compiacente magistratura rossa, amica da sempre dei grillini. Questa è la loro assicurazione, nel caso a Salvini e alla Lega venisse in mente di rovesciare il tavolo. Mi sembra evidente. Così fecero con Berlusconi, (nel suo caso ricattato sulle aziende del gruppo) e così fanno adesso. Peccato che Salvini sia fatto di altra pasta...

Tommy40

Lun, 15/04/2019 - 12:45

Le ONG prenderanno coraggio, verranno anche altre navi, e noi prenderemo migliaia e migliaia di migranti. Logico che Salvini avendo tutti contro non può reggere a lungo, prepariamoci a diventare africani.

maurizio50

Lun, 15/04/2019 - 12:45

Ovvio. I Tizi impaludati in toga si sono accorti che tra un mese si vota e spendono tutte le carte possibili!!!!!!!

cesare caini

Lun, 15/04/2019 - 12:46

Ma basta ! Indagate tutti gli Italiani ! Non ne vogliamo più di stranieri irregolari in Italia ! Basta Mettersi di Traverso con gli Italiani altrimenti sarete considerati come dei Traditori della Patria e ve ne accorgerete alle prossime elezioni cose ne pensiamo NOI ELETTORI !

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 15/04/2019 - 12:46

l'ho detto un anno fa circa, se non si disarticola la magistratura rossa, nessun governo che non sia di sinistra ha vita lunga!

frapito

Lun, 15/04/2019 - 12:47

E' certo che di nemici che vogliono la distruzione della società Italiana ce ne sono tantissimi. Il virus boldrinus-red si sta diffondendo! Urge disinfestazione e vaccinazione di massa.

paco51

Lun, 15/04/2019 - 12:47

e chiaro o te o loro! vedi tu!

contravento

Lun, 15/04/2019 - 12:48

E DEVONO RESTARE CHIUSI PER OMNIA SECULA.

agosvac

Lun, 15/04/2019 - 12:49

Possibile che un ministro dell'Interno italiano che cerca di impedire l'invasione dei migranti fasulli debba sempre essere indagato per aver fatto il suo dovere? Possibile non ci sia modo di tacitare una magistratura che degli italiani se ne frega allegramente? Possibile che non si possano mettere sotto inchiesta tutti i magistrati che agiscono contro gli interessi dell'Italia e degli italiani??? Possibile che questa magistratura abbia più potere del Governo italiano?????

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 15/04/2019 - 12:50

Abbiamo una magistratura che lavora al 100% contro gli italiani ed i loro interessi. Perdono tempo ad indagare Salvini mentre l’Italia pullula di criminali che dovrebbero essere in galera ed invece sono liberi, per l'insipienza e la sciatteria di questi magistrati che, ormai da 20 anni, condizionano pesantemente la politica italiana ed il volere dei cittadini. Sarebbe ora che la politica si dia da fare per fermare questa gente che agisce al limite del colpo di stato!

GioZ

Lun, 15/04/2019 - 12:52

Questo è il PMI, Partito Magistratura Italiana. Se adoperassero la stessa solerzia per tenere in galera i delinquenti veri...

aswini

Lun, 15/04/2019 - 12:53

ma questi psudo giudici, non giurano di proteggere il popolo italiano e fedeltà alla cosituziomìne? Dalle ultime sentenza si evince che sono a favore degli assassini, stupratori, spacciatori, dunque? stanno riando troppo la corda, non sono una cstegoria al di sopra di tutti

ginobernard

Lun, 15/04/2019 - 12:59

se va come deve il governo salta, va su un governo di vera destra, blocca politicamente la azione dei giudici e si procede ad una modifica delle leggi se non addirittura della costituzione. Rischiamo di morirci di costituzione. Il nostro è il paese delle garanzie a tutti e delle mafie la cui diffusione e potere non ha eguali in tutto il mondo civile ... come un malato di cancro che evita il burro per non aumentare i trigliceridi ...

ghorio

Lun, 15/04/2019 - 13:00

Siamo alle solite: non capisco perché "IL Giornale" si scandalizzi per Salvini indagato. Se le regole sono queste e ci sono norme inserite nel codice penale vanno applicate, a prescindere che ministro degli interni sia Salvini o Rossi. Salvini e il suo alleato di governo dovrebbero cambiare queste norme con l'iter previsto.

Popi46

Lun, 15/04/2019 - 13:01

Siccome, come si dice a Roma, il troppo stroppia, dell’ennesima indagine dei vari pm..... chi se ne frega. Non è una notizia, è routine, come il caffè al mattino

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 15/04/2019 - 13:02

Devono fare una legge per la confisca delle navi non ong. Arrivano, scaricano vengono confiscate. Il gioco finisce subito.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 15/04/2019 - 13:06

wilegio - 12:40 Non sia così pessimista: non ci sono altri casi in tal senso (basta vedere i naufraghi raccolti di recente da guardiacoste italiani) e nel tempo necessario anche questa volta la decisione non si scosterà da quella precedente. Se poi c'è qualcuno che pensa che il governo cadrà a giugno è un illuso: il P.d.R. cercherà qualsiasi soluzione per soppiantare la Lega ad es. con il Pd, sempre che ai 5s vada bene nonostante le diversità programmatiche evidenti e i falsi "mai con i 5s" di Zingaretti. Certo, se poi uno si attacca alla cadrega, allora ci sarà da ridere: cosa faranno quei due partiti al di fuori dell'immigrazione, nel mondo dell'economia dove sono pressoché incompatibili? Accordi al ribasso? Gli italiani se ne ricorderanno..

Spaccaossa

Lun, 15/04/2019 - 13:07

Come è possibile nutrire fiducia nei confronti di Magistrati di questo tipo?

ciccio_ne

Lun, 15/04/2019 - 13:08

invece di vessare cittadini onesti che proteggono il Paese, pensate a tenere dentro i delinquenti che uccidono gli innocenti e le brave persone….la magistratura!

unghiecondenti

Lun, 15/04/2019 - 13:08

Siamo vicini alle Europee e si sente ! Salvini attento che i tuoi peggiori nemici sono vicini a te e fingono di collaborare a governare . Ai giudici che indagano e accusano ,senza nessuna vergogna, dico che dovrebbero procedere anche contro tutti quelli che sono Salvini e con quanto ha fatto sino ad oggi .

SeverinoCicerchia

Lun, 15/04/2019 - 13:09

un paese nel quale i giudici vogliono imporre la linea politica del governo non è serio

giangi60

Lun, 15/04/2019 - 13:09

Altri voti in arrivo!

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 15/04/2019 - 13:10

Mattarella batti un colpo,svegiati x cortesia.Regards

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 15/04/2019 - 13:10

Ridicoli ormai da mesi, ora noiosi e stucchevoli.

roberto zanella

Lun, 15/04/2019 - 13:10

UN PO'DI VOTI IN PIU' PER SALVINI ALLE PROSSIME EUROPEE. APPENA CI SARA'UN GOVERNO DI CENTRODESTRA SI CAMBI LA LEGGE PER CUI SE CHIUDI I CONFINI C'E' SEQUESTRO DI PERSONA.

Una-mattina-mi-...

Lun, 15/04/2019 - 13:13

I NAZISTI ROSSI HANNO DECISO CHE SIAMO IL LEBENSRAUM, O SPAZIO VITALE, DELL'AFRICA. PURA FOLLIA!

giusto1910

Lun, 15/04/2019 - 13:14

I pm lacchè della sinistra è il braccio legale per incastrare Salvini. Cercano di abbatterlo prima delle europee. Più i pm cercheranno di farlo fuori e più Salvini prenderà voti. La maggioranza degli italiani vogliono i porti chiusi. La sinistra gioca sporco e in totale malafede, non gliene frega nulla dei migranti, ma solo avere una scusa per bloccare Salvini.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 15/04/2019 - 13:15

Adesso l'avete finalmente capito perchè in Italia girano delinquenti liberi di uccidere anzichè essere rinchiusi i galera? Perchè i magistrati sono troppo impegnati a massacrare con i loro vergognosi poteri una persona che sta cercando di difendere l'Italia ed il suo popolo .....

fenix1655

Lun, 15/04/2019 - 13:15

Ma chi comanda veramente in Italia? Ci rendiamo conto che questo è platealmente un uso politicamente eversivo della Giustizia? Possibile che il Capo dello Stato, garante dell'equilbrio tra i poteri e soprattutto formalmente a capo del CSM, non senta il dovere di intervenire? E' il popolo italiano che deve giudicare l'operato dei governanti! Le prossime elezioni saranno un plebiscito!!!!!

Andrea_Berna

Lun, 15/04/2019 - 13:28

L'azione della magistratura continua a regalare consensi a salvini, che grazie a questo ennesimo regalo potra' fare camapagna elettorale per le europee, presentandosi come il salvatore della Patria de degli italiani. E del resto viene facile farlo, perche' se l'alternativa e' il partito di Macron e dei giudici, la scelta elettorale diventa obbligata. Si prepara la strada ad un governo di destra de-grillinizzato che finalmente metta mano alla riforma costituzionale della giustizia, riforma che supererebbe con ogni probabilita' il referendum confermativo visto che gli italiani la fiducia nella magistratura la stanno perdendo proprio per iniziative come queste.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 15/04/2019 - 13:30

ah come si sta bene in Germania...

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 15/04/2019 - 13:31

Se solo accettasse la proposta della Meloni nel fare un nuovo governo in due, potrebbe mandarla a difendere le coste. Loro due insieme, altro che Di Maio

Ritratto di adl

adl

Lun, 15/04/2019 - 13:35

Capitano sei in guerra ma l'esercito pentastellare sta con il nemico e con UFO PD.

Balollo

Lun, 15/04/2019 - 13:39

WILEGIO:"E' il sistema dei grillini per evitare che Salvini li molli al loro prevedibilmente misero destino! Finché è ministro è al riparo dalle inchieste, ma se il senato gli toglie il suo appoggio, può esseere inquisito e rovinato dalla compiacente magistratura rossa, amica da sempre dei grillini. Questa è la loro assicurazione, nel caso a Salvini e alla Lega venisse in mente di rovesciare il tavolo. Mi sembra evidente. Così fecero con Berlusconi, (nel suo caso ricattato sulle aziende del gruppo) e così fanno adesso. Peccato che Salvini sia fatto di altra pasta". Ma sincero, ti vergogni almeno un po' delle sciocchezze che scrivi?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 15/04/2019 - 13:41

Salvini fa talmente tanta paura alle sinistre che, attraverso magistrati politicizzati, è oramai divenuto un bersaglio da colpire. A suo tempo utilizzarono lo stesso trattamento per Berlusconi: avvisi di garanzia a ridosso delle elezioni e ... avanti popolo... Temo per loro che gli Italiani abbiano capito il trucco e non abboccheranno. Ne riparliamo il 26 maggio e, soprattutto, il 27 a urne aperte.

i-taglianibravagente

Lun, 15/04/2019 - 13:42

il Sistema e' collaudatissimo. E ci consente anche di confermare ufficialmente che Salvini sia una bravissima persona anche tra le mura domestiche, perche' se no da mo' avremmo l'inchiesta "salvini sotto le lenzuola"...e' la specialita' della casa delle togheLUCIrosse.

DRAGONI

Lun, 15/04/2019 - 13:42

TRATTASI DI UN CASO DI SOCCORSO ROSSO".

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 15/04/2019 - 13:43

pipporm - 13:31, piacerebbe anche a me un governo a due come dici tu, purtroppo mettendo assieme i voti di Salvini con quelli della Meloni non so se sarebbe possibile, speriamo in un futuro prossimo !

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 15/04/2019 - 13:45

Ed è logico pensare che il vero fine della "missione di Sea Watch è stata tutt'altro che umanitaria. Tutte le manovre dovevano portare ad indagare Salvini. Questo non è soccorso in mare: E' SOCCORSO ROSSO!

Tommy40

Lun, 15/04/2019 - 13:45

Logico che quella nave era una trappola per Salvini. Se si salva da questa verrà incriminata per la nave di Vendola e Casarin, sono tutte trappole. Salvini, non rischiare, fai entrare tutti, non è giusto che sei l'unico a rimetterci, il popolo capirà dove sta la ragione ed il torto.

pardinant

Lun, 15/04/2019 - 13:45

Chi adesso governa deve semplicemente fare Leggi che consentano alla magistratura di non aprire più fascicoli o fare indagini per casi simili

steluc

Lun, 15/04/2019 - 13:46

Mettere in gioco le procure militari, a maggior ragione ora, visto lo stato di guerra in Libia. Certo, se aspettiamo la Trenta, addio bel tempo.

MarcoTor

Lun, 15/04/2019 - 13:47

indagate tutti gli italiani allora, non ne possiamo più di gente che entra in casa nostra senza permesso

antoniopochesci

Lun, 15/04/2019 - 13:48

E dov'è la notizia? Tot capita tot sententiae! Alla fine, non essendoci univocità e certezza nell'interepretazione del codice penale, assisteremo all'ennesima sfida tra magistrati che sgomitano per indagare e magistrati che si limitano ad archiviare. Una sfida tra primedonne che se ne strafregano quasi provocatoriamente di limitarsi ad amministrare la giustizia. Purtroppo quello delle toghe, in questa Italia apparentemente democratica, è l'unico potere che è rimasto ASSOLUTO e legibus solutus. Insindacabile, infallibile,incriticabile,inattaccabile. E tutto questo per la codardia di qualche partito che ha sempre avuto paura di fare un altolà alla prepotenza, all'invadenza,allo straripamento dei suoi compiti da parte della Magistratura

perseveranza

Lun, 15/04/2019 - 13:50

Il gioco è fin troppo chiaro. Vogliono far fuori Salvini in qualunque modo. Devono fermarlo altrimenti la sinistra non vincerà più. Gli italiani oramai hanno capito.

COSIMODEBARI

Lun, 15/04/2019 - 13:50

Qualcuno crede che eliminando con le carte della magistratura Salvini, gli Italiani diventeranno tutti Fico, Zingaretti, Frantoiani, Boldrini, Saviano, Bonino, Vauro, Toscani, ecc. ecc. Gli Italiani non faranno passare neppure un minuto che subitissimo indicheranno un altro politico della Lega o la Meloni come sostituto di Salvini. E forse sarà ancora meglio per gli Italiani e decisamente peggio per i ficozingarettifrantoianiboldrinisavianoboninovaurotoscani

omaha

Lun, 15/04/2019 - 13:52

Quanti PM politicizzati Ma basta Pensassero a tenere in galera i delinquenti, che puntualmente la polizia e carabinieri arrestano e loro scarcerano Che vergogna

Much63

Lun, 15/04/2019 - 13:57

I giudici devono essere eletti, solo così eviteremo le sentenze fantasiose o i farlocchi rinvii a giudizio. Vedremo poi quando dovranno rispondere al popolo con i loro soldini se rientrano nei ranghi della legalità e del buon senso.

Andrea_Berna

Lun, 15/04/2019 - 14:02

La verita' e' che ancora una volta ad una azione contro salvini corrispondera' una reazione di segno contrario, e amplificata. Che puo' succedere adesso? Delle due una: i 5s bocciano nuovamente l'autorizzazione a procedere, e tutto come prima. Oppure non lo fanno: salvini diventa un martire della 'persecuzione giudiziaria' e la lega vincerebbe le elezioni con maggioranza assoluta. Seguirebbe riforma costituzionale della giustizia come primo atto della nuova legislatura. Intanto grazie a questa indagine salvini fa campagna elettorale per le europee, e sbanchera' come e piu' del solito. Queste iniziative giudiziarie, comunque la si pensi, fanno solo il suo gioco.

il corsaro nero

Lun, 15/04/2019 - 14:04

@franco-a-trier_DE: grazie al cavolo la Merkel se ne frega dell'Europa e protegge il suo Paese, anche se qualcosa del sistema sta scricchiolando, tanto è vero che è maglia nera in economia!

ginobernard

Lun, 15/04/2019 - 14:05

dice Tommy40 ... "Logico che Salvini avendo tutti contro non può reggere a lungo,..." beh in democrazia un sistema c'è per farlo reggere a lungo. Basta votarlo. Poi alcuni altri partiti la pensano come lui e farebbero, come hanno già fatto, scudo. Insomma ... il destino di un popolo è in mano al popolo. Gandhi, Lenin, non avrebbero potuto fare quello che hanno fatto senza un popolo a sostenerli. Non è detta l'ultima parola ... c'è sempre una speranza di salvezza dalle orde barbariche. Basta volerlo.

nopolcorrect

Lun, 15/04/2019 - 14:05

I magistrati comunisti non si arrendono. Ma faranno aumentare i consensi per Salvini. E se ci dovesse essere un altro voto del Senato rischiano un altro coro a cappella di pernacchie.

Mborsa

Lun, 15/04/2019 - 14:31

#iostoconsalvini

dredd

Lun, 15/04/2019 - 14:33

Mettere in galera i delinquenti che ammazzano i Carabinieri no eh?

Jesse_James

Lun, 15/04/2019 - 14:34

A mio modesto parere, e già l'ho detto giorni fa in altri post, non vi è alcun sequestro di persona in quanto la Sea Watch era liberissima di togliere gli ormeggi in qualsiasi momento ed andare altrove a scaricare il suo carico umano. Questione diversa dalla Diciotti, in quanto nave della Marina italiana non poteva certo andare in Croazia a far sbarcare i migranti. Comunque, l'unico modo per evitare tali rogne e non farli entrare in acque italiane, come è accaduto per la Sea Eye ultimamente. In acque internazionali i giudici italiani non hanno competenza, e sembra che Salvini abbia imparato la lezione.

Indelicato

Lun, 15/04/2019 - 14:35

PORTI CHIUSI E SIGILLATI PER LA CRISI LIBICA. NESSUNO DEVE ARRIVARE IN ITALIA. BISOGNA RISPETTARE LA VOLONTA DEL POPOLO ITALIANO CHE RIFIUTA DI ACCOGLIERE CLANDESTINI MIGRANTI E SBANDATI DELINQUENTI E TERRORISTI DALLA LIBIA. ORA SI ATTIVI LA SOLUZIONE MILITARE IN LIBIA PER DEBELLARE LA TRATTA DEI CLANDESTINI. FAYEZ AL-SERRAJ DENUNCIA CHE IL PEGGIORAMENTO DELLA SITUAZIONE IN LIBIA POTREBBE SPINGERE 800MILA MIGRANTI E CITTADINI LIBICI VERSO LE COSTE EUROPEE E L’ITALIA. HA INOLTRE SPECIFICATO CHE IN QUESTO ENORME NUMERO DI MIGRANTI CI SONO ANCHE CRIMINALI E SOPRATTUTTO JIHADISTI LEGATI A ISIS.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 15/04/2019 - 14:37

Che ci sia un problema nella Magistratura è ormai palese. Purtroppo guai a toccare i magistrati e il ministro preposto del M5s è "assente".

gneo58

Lun, 15/04/2019 - 14:38

e vai, altri voti per la lega !

Ritratto di shige

shige

Lun, 15/04/2019 - 14:41

Bella gente Italiani! Avete svenduto mezza Milano ai cinesi poi vogliono riempire di africani.

ex d.c.

Lun, 15/04/2019 - 14:46

Per quanto tempo ancora la Magistratura continuerà a recare danni al Paese

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 15/04/2019 - 15:21

È normale indagare Salvini altrimenti come fa la sinistra ritornare al potere ?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 15/04/2019 - 16:20

Le toghe hanno solo tempo da perdere e voglia di rompersi le corna. Ma cosa credono di fare? Boh!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 15/04/2019 - 16:35

Benzina super nei motori della Lega...

giovanni951

Lun, 15/04/2019 - 16:52

ma ste toghe rosse non hanno nulla di meglio da fare che dar contro ad un Ministro che fa il suo dovere? eppure di reati se ne commettono.....

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 15/04/2019 - 16:53

@Marcello.508 Mi auguro che abbia ragione lei nel criticare il mio eccessivo pessimismo. Di certo noto una sempre maggior distanza fra i due partiti di governo e non so per quanto ancora Salvini potrà resistere a questo attacco concentrico proveniente dai suoi nemici dichiarati, ma anche dai suoi sedicenti alleati. Giudicherà lui quando arriverà il punto di rottura, e sono certo che lo farà nel migliore dei modi, ma di certo questi continui ricatti non possono aiutarlo.

oracolodidelfo

Lun, 15/04/2019 - 16:55

Comincio a sospettare che, sotto sotto, la Magistratura tifi per Salvini. Diversamente, non si spiega questo atteggiamento verso di lui. Atteggiamento che gli porta ulteriore consenso. A meno che siano totalmente "suonati". Pertanto.........avanti!

rocchetti

Lun, 15/04/2019 - 17:04

a questo punto è necessario dare ai ministri lo stesso tipo di immunità che ha il capo dello stato così la finiamo con questo tipo di persecuzione verso il governo.

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 15/04/2019 - 17:13

Nelle stanze dei magistrati rossi.....Matteo Salvini ha preso il posto di Berlusconi. Tempo al tempo, col tempo maturano le pere le susine e li josi.....arrangiatevi.

giovanni235

Lun, 15/04/2019 - 17:20

Sicilia 2019:la mafia non esiste più,è stata definitivamente cancellata.Tutti i capibastone,i boss e i vertici di cosa nostra,persino tutti i picciotti sono in galera e non ne usciranno più.I giudici si stanno annoiando e per comunicare al mondo che esistono ancora cosa fanno???Naturalmente indagano Salvini che sta togliendo loro il sonno perchè temono che il popolo si accorga della loro lazzaronaggine.Eppure ne hanno fatto di lavoro per sconfiggere per sempre la mafia.Però c'è gente che sostiene che di mafiosi,in Sicilia,ve ne siano ancora almeno duecentomila.Se ciò fosse vero dove troverebbero il tempo per correre dietro a Salvini???

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 15/04/2019 - 17:37

Nuovo assalto a Salvini, come era prevedibile. Solo che questa volta l’attacco è generale, da parte non solo di alcuni vivaci e verbosi “personaggi” di matrice M5S, per i quali Salvini ormai è più di un “alleato scomodo”, bensì addirittura da parte della Magistratura. Giustizia o politica? Un attacco ad un Ministro che potrebbe aver violato la legge o ad un “avversario” forte, capace e quindi doppiamente pericoloso? E’ doveroso aver fiducia nella magistratura. Staremo a vedere se la fiducia sia stata ben riposta.

Renadan

Lun, 15/04/2019 - 17:56

E ti pareva che Salvini non fosse indagato...... che strano..... PM e cominciare ad indagare anche qualche migliaio di comunisti????? O. Son tutti bravi come voi??????

Giorgio Rubiu

Lun, 15/04/2019 - 18:06

Dodici giorni alla fonda di fronte alle coste italiane! Ma quale sequestro di persona. La nave era libera di andarsene dove voleva e, in dodici giorni, sarebbe arrivata tranquillamente in Francia e/o in Spagna, specialmente considerando che la Corsica è vicinissima ed è tanto Francia quanto la Sardegna e la Sicilia sono Italia. E' ora che l'elettorato cominci a farsi sentire con forconi e ghigliottine, oltre che con il voto. Una dozzina di magistrati politicizzati defenestrati (nel senso di "buttati fuori dalla finestra" che è da dove il termine deriva!) a furore di popolo, e quelli che resteranno in carica capiranno molto rapidamente che aria tira!

antoniopochesci

Lun, 15/04/2019 - 18:08

E poi dicono che l'immunità parlamentare è un retaggio, un privilegio per coprire i potenti! Quando sono nate le democrazie moderne, proprio a tutela dei parlamentari, rappresentanti del popolo sovrano, venne introdotta anche l'immunità. Il motivo è fin troppo semplice anche alla luce dello strabordante potere di cui gode oggi la Magistratura: come potrebbe essere garantita infatti l'autonomia dei parlamentari di maggioranza e di opposizione nello svoglimento delle loro attività istituzionali e politiche? Quindi, al di là dei corrotti che se ne sono fatti scudo, preserviamo l'immunità parlamentare così come era stata concepita dai padri dello Stato moderno.

opinione-critica

Lun, 15/04/2019 - 18:24

L'eccesso di potere della magistratura mette a dura prova la tenuta democratica e civile del paese. Rimettono i libertà o non condannano i criminali ma incriminano e perseguono chi cerca di difendere i confini e la sicurezza sociale del paese

Morker83

Lun, 15/04/2019 - 18:27

Come gli disse la Carfagna: "gli sembrerà strano.. ma le regole esistono anche per lei ministro Salvini". Se combatte le ONG (colpevoli di reato) lo deve fare secondo la legge. Si ricordi, signor Salvini, che è un ministro, non un anarchico.

COSIMODEBARI

Lun, 15/04/2019 - 18:35

Se il tribunale dei ministri dovesse dare corso alla richiesta per portare in tribunale Salvini, chissà cosa diranno e come voteranno gli attivisti da un lato, ed i parlamentari del M5S dall'altro lato per i loro tre esponenti di governo. Sopratutto cosa diranno Fico e Di Battista.

rosolina

Lun, 15/04/2019 - 18:36

le manine dall'alto...manine che stanno perdendo poltrone?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 15/04/2019 - 18:40

PIU' I COMUNISTI CON LE TOGHE ROSSE ATTACCANO SALVINI PIU' SARANNO I VOTI CHE LA LEGA PRENDERA' ALLE EUROPEE E ALLE ORMAI PROSSIME POLITICHE !!! MOLTI NEMICI MOLTO ONORE ! MEGLIO UN GIORNO DA LEONE CHE 100 DA PECORE !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 15/04/2019 - 18:41

W LA RIVOLUZIONE DELLE CAMICE NERE !!!

chiara63

Lun, 15/04/2019 - 18:49

Meno male che esiste la Magistratura e speriamo che questa volta ci sia un processo e relativa condanna a chi con arroganza e falsificazione della realtà sta isolando l'Italia dal contesto europeo e manda avanti un governo che sta peggiorando la situazione economica dei cittadini e creando pure un degrado morale alimentando delle paure che non hanno ragione di essere

Luigi Farinelli

Lun, 15/04/2019 - 19:04

Direi sia ora di mettere dei paletti ben definiti alla magistratura. Per quella "Democratica" poi, più che i paletti occorrerebbe, una buona volta, chiarire che cosa significhi questa scelta di campo politica che nulla ha ache fare con l'imparzialità di giudizio. Perchè, o allora la simbolica bilancia della Giustizia che appare appesa alla parete dietro il magistrato si mette col piatto sinistro più in basso del destro, tanto per farne capire l'orientamento (la maniera meno ipocrita per far sapere che ci sono cittadini più tutelati di altri in base all'appartenenza politica) oppure si fa quello che, penso, molti cittadini richiedono: si denunciano questi giudici per associazione di stampo massonico e indegnità professionale. Molta gente onesta ha gli zibbidei pieni di questa stortura delle Istituzioni tollerata a senso unico.

Luigi Farinelli

Lun, 15/04/2019 - 19:04

Direi sia ora di mettere dei paletti ben definiti alla magistratura. Per quella "Democratica" poi, più che i paletti occorrerebbe, una buona volta, chiarire che cosa significhi questa scelta di campo politica che nulla ha ache fare con l'imparzialità di giudizio. Perchè, o allora la simbolica bilancia della Giustizia che appare appesa alla parete dietro il magistrato si mette col piatto sinistro più in basso del destro, tanto per farne capire l'orientamento (la maniera meno ipocrita per far sapere che ci sono cittadini più tutelati di altri in base all'appartenenza politica) oppure si fa quello che, penso, molti cittadini richiedono: si denunciano questi giudici per associazione di stampo massonico e indegnità professionale. Molta gente onesta ha gli zibbidei pieni di questa stortura delle Istituzioni tollerata a senso unico.

maxxena

Lun, 15/04/2019 - 19:05

giudici e magistratigli alleati più forti della lega.

federico marini

Lun, 15/04/2019 - 19:11

Un ministro degli interni ,che con la Libya in stato di guerra civile e migliaia di uomini,donne,bambini,racchiusi in centri simili a prigioni, che ora non solo sono trattati in modo disumano,ma rischiano di morire di fame e di sete,perche’ i loro crudeli custodi sono fuggiti,si preoccupa di riaffermare “ i porti sono chiusi” dovrebbe essere deferito alla corte internazionale dell’Aja per crimini contro l’umanita’

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 15/04/2019 - 19:17

wilegio - 16:53 Personalmente guardo questa faccenda in funzione delle elezioni europee. Non penso convenga al M5s rompere l'alleanza in quanto la situazione attuale non sarebbe favorevole ai pentastellati. Con il Pd, poi, farebbero un "contratto" del tutto minimale. Il P.d.R. - poi - non indirebbe elezioni etc. A meno che la rottura non avvenga PRIMA delle europee! In quel caso, se non trova una soluzione per la prosecuzione della legislatura, allora a giugno si potrebbero tenere elezioni politiche. Diversamente se i due diarchi non si danno una regolata, vedo un clima ancor più torbido all'orizzonte per l'Italia.

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Lun, 15/04/2019 - 19:18

Questi stanno contro gli italiani e a favore dei delinquenti!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 15/04/2019 - 19:18

wilegio - 16:53 Personalmente guardo questa faccenda in funzione delle elezioni europee. Non penso convenga al M5s rompere l'alleanza in quanto la situazione attuale non sarebbe favorevole ai pentastellati. Con il Pd, poi, farebbero un "contratto" del tutto minimale. Il P.d.R. - poi - non indirebbe elezioni etc. A meno che la rottura non avvenga PRIMA delle europee! In quel caso, se non trova una soluzione per la prosecuzione della legislatura, allora a giugno si potrebbero tenere elezioni politiche. Diversamente se i due diarchi non si danno una regolata, vedo un clima ancor più torbido all'orizzonte per l'Italia

Mauritzss

Lun, 15/04/2019 - 19:42

Bisogna ripristinare la Rupe Tarpea a Roma, da dove venivano gettati i traditori della patria.

STREGHETTA

Lun, 15/04/2019 - 19:51

" Consenso e manette " - Se non fosse che a nuove elezioni non arriveremo ( in quanto Mattarella, Presidente della Repubblica e garante della Democrazia, farà di tutto per non indire le elezioni e approdare invece ad un Governo tecnico ), si potrebbe ringraziare questi magistrati ripetitivi e schierati : infatti ogni loro tentativo di far fuori politicamente Salvini, di metterlo sotto accusa e sotto inchiesta e legargli le mani, si traduce, da parte degli italiani esasperati, in una crescita di consenso per la Lega, avvertita come l'unica protettrice del destino civile e vivibile dell'Italia. Non sono affatto certa però che Salvini potrà tesaurizzare la costante e impudente imbecillaggine antipopolare degli avversari : perché è chiaro che i sinistri, che da decenni hanno nella Magistratura rossa la loro quinta colonna, cercheranno in ogni modo di eliminare dalla scena il pericoloso concorrente e probabile vincitore.

STREGHETTA

Lun, 15/04/2019 - 19:52

" Consenso e manette " ( seguito)..Non potendo far conto solo su Mattarella, prudenza impone loro di agire con la consueta arma preventiva della Magistratura che toglie dalla scena i loro antagonisti tramite indagini e sentenze. Evviva la Libertà! Se qualcosa ne rimane. Ma incrociamo le dita!

Reip

Lun, 15/04/2019 - 19:54

Roba da pazzi! Qui ci sono gli estremi per una rivoluzione vera e propria!

gabriel maria

Lun, 15/04/2019 - 19:56

i comunisti vogliono la tua testa ed anche un certo sig B.!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 15/04/2019 - 20:03

Dalle mie parti stanno svendendo le case a prezzo di un box.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 15/04/2019 - 21:05

Ai fan di Salvini cha straparlano di toghe rosse faccio una domanda. Vi pare che il governo di cui il leoncavallino e mezzo vice premier, lui leader di Lega/Salvini premier, sia un governo di centro o di CDX? È un governo rosso che più rosso non si può. Caso mai, quello delle toghe rosse, è un consiglio al fondatore di comunismo padano, perché non si faccia venire, dopo le europee, le solite voglie di traditore seriale. Il governo rossogiallo-rossoverde deve durare 5 anni.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 15/04/2019 - 21:06

Ora si Vede se Salvini, visto che non nasconde di voler sfilare FI al suo presidente, ha la stoffa per sopportare e sopravvivere a un ventennio di persecuzioni giudiziarie, come ha fatto il Cavaliere. Per prima cosa, dovrebbe prendere le distanze dai suoi alleati grillini, per i quali Berlusconi è «il pregiudicato.

gio777

Lun, 15/04/2019 - 22:22

IL COMUNISMO E' IL CANCRO DELL'UMANITA'

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 16/04/2019 - 00:04

direi al PD lasciate governare al nuovo governo e se amate l'Italia e il popolo italiano aiutate i nuovi governanti a governare nei migliore dei modi non cercare di peggiorare la situazione e di mettere i bastoni fra le ruote..

Divoll

Mar, 16/04/2019 - 00:23

Poi gli odiatori sarebbero i leghisti....

silvio50

Mar, 16/04/2019 - 08:06

non me ne intendo, ma se questi signori continuano a perdere tempo e soldi pubblici x inchieste che dopo vanno a finire nel nulla ci sara pure qualcuno che si chiede ma xche di tutto questo?sbagliare è umano ma perseverare è .....

tosco1

Mar, 16/04/2019 - 08:28

In effetti ,con la stesura dei poteri costituzionali che attribuirono alla giustizia il terzo potere, cioe' quello di controllare ed indagare l'operato del primo e del secondo, con certa autonomia, pare proprio che sia mancata la previsione di un ulteriore organo che indagasse, nei casi di uso improprio della Legge, i magistrati.In effetti la liberta' che si stanno prendendo i giudici,a mio parere palesemente scorretta, dovrebbe essere indagata e sottoposta a previsione di pene molto severe, e risarcimento danni ai cittadini, contro i quali il terzo potere risultasse avere agito.Con questa storia delle ONG, a mio parere, l'aberrante uso della legge a fini deviati, a me sembra veramente alla luce del sole.Qualcuno dira' che spetterebbe al capo dello stato intervenire. Ma... proviamo a cercarlo se c'e'.

VittorioMar

Mar, 16/04/2019 - 08:29

...e agli "IRTI COLLI" tutto tace...e chi tace....!!!....-39 giorni e qualcosa potrebbe cambiare prima in UE e poi..in ITALIA !!....questo Governo comincia a RISENTIRE di una RIPRESA e...VORREBBERO BLOCCARLA ??

zadina

Mar, 16/04/2019 - 08:55

Le toghe indagano ancora la componente governativa per non favorire la invasione di clandestini ma di ostacolarla, in Italia mi sembra che ci siano molti personaggi da indagare e non chi ostacola l'ingresso di clandestini, ma quelli che favoriscono aiutano in qualunque maniera di fare arrivare il trasbordo dalla Libia di persone senza nessun documento e senza nessuna qualifica lavorativa, il pensiero di un semplice cittadino non esperto di legislatura ma che ama il suo paese.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 16/04/2019 - 09:13

@Luigi Farinelli 19:04...Se tutta la magistratura fosse ELETTA dal POPOLO(con "addetti" su base "locale"),in carica 5 anni,con stipendi "normali",con "sentenze" TRASPARENTI(in rete),per cui se "non intonati" con chi li ha eletti,dopo 5 anni a casa,"sentenze STONATE",invece di essere "ordinarie" come oggi,sarebbero qualche cosa di eccezionale!....Ma alla maggioranza degli "italiani" va bene così....!

Triatec

Mar, 16/04/2019 - 10:04

Stavo dalla parte della magistratura. Col tempo, visto l'accanimento con Berlusconi, iniziai ad avere qualche perplessità. Oggi i dubbi si diradano, la storia si ripete con Salvini. E' plateale, la magistratura entra in fibrillazione e si attiva quando la sinistra non è al governo.