Automotive

KTM svela il prototipo della nuova 990 RC R

La nuova 990 RC R è una Supersport stradale che nasce grazie all'esperienza maturata dalla KTM in MotoGP

KTM svela il prototipo della nuova 990 RC R

Ascolta ora: "KTM svela il prototipo della nuova 990 RC R"

KTM svela il prototipo della nuova 990 RC R

00:00 / 00:00
100 %
Tabella dei contenuti

KTM annuncia l’imminente arrivo della 990 RC R. Una moto carenata che sarà commercializzata a partire dal prossimo anno, una Supersport omologata per l’utilizzo su strada che rappresenta l’eccellenza dell’ingegneria austriaca.

La nuova KTM 990 RC R sarà performante in pista e su strada. Punta a regalare non solo emozioni estreme, ma anche quel coinvolgimento alla guida e quelle performance che gli appassionati dei “semi-manubri” richiedono a voce alta.

Oltre 340 Campionati Mondiali vinti a partire dagli anni ’70, la Casa motociclistica austriaca da sempre fa delle competizioni la sua linfa vitale.

Motore

KTM 990 RC R

Cuore della KTM 990 RC R è il motore bicilindrico LC8c omologato Euro5+. Sprigiona una potenza di 128 cavalli per 103 Nm di coppia massima a 10.500 giri al minuto. Prerogativa della futura Supersport stradale austriaca è il suo telaio a traliccio in acciaio. È stato studiato per garantire le massime prestazioni dinamiche. La futura KTM promette una grande reattività e stabilità in tutte le condizioni di guida.

Al posteriore è presente un telaietto in alluminio pressofuso che favorisce la guidabilità. Le sospensioni come da tradizione del Marchio austriaco consentono numerose regolazioni. Si tratta delle WP Apex a cartuccia aperta completamente personalizzabili per la massima stabilità alle alte velocità.

Ergonomia

KTM 990 RC R

Anche l’ergonomia è stato un aspetto importante per i tecnici KTM. Nel progettare la nuova 990 RC R, sono stati presi in considerazione sei punti di contatto del pilota con il serbatoio, per una posizione ideale in ogni fase di percorrenza, in curva e rettilineo.

Un valido e sicuro appoggio per le ginocchia e braccia permette una guida più “confortevole” ed evita un’eccessiva pressione sui polsi.

Le pedane sono regolabili, i cerchi in alluminio pressofuso calzano pneumatici Michelin.

Aerodinamica

KTM 990 RC R

L’evidente parentela della KTM 990 RC R con la sorella maggiore che corre in MotoGP è evidente nella presenza delle alette aerodinamiche studiate nella galleria del vento.

Si tratta di appendici alari che assicurano una maggiore stabilità della moto in frenata e curva, che richiamano nella loro conformazione quelle utilizzate nelle massime competizioni motociclistiche.

Entro la fine del primo semestre 2025 sarà presentata una versione ancora più estrema della 990 RC R, la Track, studiata esclusivamente per un utilizzo in pista.

Commenti