Bmw, cooperazione tedesco-coreana per la prima auto elettrica bavarese

Le batterie per il futuro veicolo a emissioni zero, che sarà realizzato dal gruppo di Monaco nell'ambito del progetto Megacity, saranno fornite da Sb LiMotive, joint venture formata al 50% da Bosch e al 50% da Samsung Sdi

Sb LiMotive, joint venture paritetica tra Bosch e Samsung Sdi, fornirà le batterie agli ioni di litio a Bmw. La casa automobilistica tedesca installerà le batterie a bordo della sua prima vettura elettrica, sviluppata nell'ambito del progetto «Megacity Vehicle». La produzione in serie dei veicoli a emissioni zero sarà avviata nella prima metà del prossimo decennio.
«Questa decisione rappresenta una tappa importante verso la produzione in serie del "Megacity Vehicle". La batteria costituisce il componente chiave di qualsiasi veicolo elettrico, perché ne determina autonomia e prestazioni. In Sb LiMotive abbiamo trovato un fornitore che ci offre la miglior tecnologia disponibile, combinando la competenza tedesca nel settore automobilistico al know how coreano nel campo delle batterie», ha affermato Norbert Reithofer, presidente di Bmw, spiegando i motivi della decisione.
Franz Fehrenbach, ceo del gruppo Bosch, ha dichiarato: «Questo risultato - giunto a meno di un anno dalla costituzione della joint venture - è frutto della volontà di Sb LiMotive d'imporsi sul mercato con soluzioni tecnologiche innovative e competitive». Soon Taek Kim, ceo di Samsung Sdi, ha commentato: «L'acquisizione di questo progetto rafforzerà la nostra presenza sul mercato delle auto elettriche».
«Di qui al 2013, investiremo 500 milioni di dollari nello sviluppo e nella produzione di batterie agli ioni di litio per veicoli ibridi ed elettrici», ha reso noto Young Woo Park, presidente di Sb LiMotive. Joachim Fetzer, vicepresidente esecutivo di Sb LiMotive, ha affermato: «Miriamo a diventare fornitori leader di celle e batterie in tutti i mercati del mondo. Secondo le nostre previsioni, su 100 milioni di nuovi veicoli prodotti nel 2020, avremo circa 3 milioni di auto elettriche e ibridi plug-in e circa 6 milioni di veicoli ibridi».
Una delle ragioni che hanno portato Bmw a scegliere Sb LiMotive per la fornitura di batterie agli ioni di litio è la credibilità delle società cui fa capo: Samsung Sdi e Bosch. Samsung Sdi vanta una lunga esperienza nella produzione in serie e vaste competenze nella produzione di batterie agli ioni di litio. L'azienda, inoltre, occupa una posizione di leadership nell'innovazione e nello sviluppo della tecnologia agli ioni di litio, realizzando già un'ampia gamma di batterie per computer portatili, telefoni cellulari ed elettroutensili. Bosch, invece, contribuisce con l'elevata competenza in materia di sistemi completi, particolarmente utile per integrare le batterie agli ioni di litio a bordo delle auto. A oggi, sono oltre 400 i collaboratori della Bosch Hydrid Systems Project Unit, il centro di competenza che si occupa dello sviluppo e della integrazione completa dei motori ibridi seguendo le differenti esigenze dei clienti. Questo centro può contare sull'esperienza e sulla competenza acquisite da Bosch nei settori dell'iniezione benzina e diesel, nei sistemi di gestione dell'energia, nei propulsori elettrici e nei dispositivi elettronici.

Commenti