Bnl invita gli italiani a colazione nelle sue agenzie

L'iniziativa, nata in Francia su idea della controllante Bnp Paribas, sarà estesa anche a Belgio, Lussemburgo e Polonia

Bnl, la banca italiana del gruppo Bnp Paribas, ha aperto oggi le proprie agenzie ad una nuova iniziativa «Caffè con i vicini», dedicata alla comunità di persone che vive o lavora nelle vicinanze dell'istituto. L'evento si è svolto in tutta Italia, facendo registrare un notevole successo in termini di affluenza, oltre che di apprezzamento verso una giornata speciale, in cui il personale delle agenzie Bnl ha invitato a colazione giovani, famiglie, pensionati, imprenditori, negozianti, per condividere un'occasione di incontro.
«Abbiamo scelto il caffè - ha dichiarato Marco Tarantola, responsabile della rete retail Bnl - come momento di convivialità e condivisione con la comunità dei nostri vicini. Crediamo che, attraverso occasioni privilegiate come questa, possiamo ascoltarli, conoscerli e capire come essere in grado di rispondere alle loro esigenze, sempre più attentamente. La banca è fatta di persone e il dialogo tra noi e i nostri vicini è un valore che vogliamo continuare a consolidare. É con questo stesso spirito che, da ormai tre anni, portiamo nelle nostre agenzie in tutta Italia il progetto EduCare, seminari di informazione economica e finanziaria dedicati a clienti e non, per contribuire ad una loro maggiore consapevolezza e facilitare, così, valutazioni e scelte sempre più responsabili».
«Caffè con i vicini» nasce sulla base dell'esperienza della controllante Bnp Paribas che, per il quinto anno consecutivo, ha organizzato, a fine maggio, la manifestazione «Café des voisins». E per la prima volta, la manifestazione è stata estesa, oltre che all'Italia, ad altri mercati del gruppo, quali Belgio, Lussemburgo e Polonia. Saranno, così, oltre 2.200 le agenzie e le sedi di Bnp Paribas in Europa interessate dalla manifestazione e si prevede un totale di 75mila persone coinvolte.

Commenti