Calcio

Zaniolo al Milan? Ecco l'idea che infiamma l'ultima settimana di mercato

Nicolò Zaniolo piace moltissimo al Tottenham ma anche il Milan fa sul serio per il giocatore della Roma che sembra avere le ore contate in giallorosso

Zaniolo al Milan? Ecco l'idea che infiamma l'ultima settimana di mercato

Il Milan sta pensando seriamente a Nicolò Zaniolo, come colpo last minute del mercato di riparazione, per indebolire una diretta concorrente alla Champions League ma essenzialmente per dare a Stefano Pioli una valida alternativa a livello offensivo. La Roma ha appena respinto l'offerta al ribasso dei rossoneri e aspetta il rilancio del Tottenham di Antonio Conte. Il club giallorosso vorrebbe monetizzare subito una cifra vicina ai 40 milioni di euro ma per ora Spurs e rossoneri si sono fatti avanti solo con proposte di prestito, gratuito o oneroso, con diritto di riscatto condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, ovvero la qualificazione alla Champions League.

Il Tottenham è disposto a mettere più soldi sul piatto rispetto al Milan ma non vuole assolutamente raggiungere i 40 milioni di euro a cui pensa la Roma e vorrebbe inserire l'obbligo di riscatto con almeno 15 presenze di un giocatore che, negli ultimi anni, ha faticato non poco dal punto di vista fisico. Il Milan, invece, è pronto a mettere sul piatto 3 milioni di euro per il prestito oneroso, più 22 di riscatto comprensivi di bonus. La Roma non farà sconti, conscia del fatto che il giocatore ha ancora il contratto in essere fino al 30 giugno del 2024.

Tra Premier e Serie A

La Premier League stuzzica la fantasia di Zaniolo, con Conte che potrebbe rivitalizzarlo come fatto con Dejan Kulusevski. L'ex canterano dell'Inter, però, sarebbe anche felice di restare in Italia, magari andando a vestire la maglia della sponda rossonera del Naviglio. La Roma preferirebbe cederlo all'estero per non rinforzare una diretta concorrente. Ma c'è anche l'opzione C, ovvero che il giocatore resti in giallorosso fino a fine stagione.

Paolo Maldini osserva sornione la situazione attorno al 23enne di Massa e il poco tempo a disposizione della Roma potrebbe giocare a favore dell'esperto dirigente rossonero che spera di chiudere il tutto entro il 31 gennaio. Manca una settimana al termine del calciomercato invernale e la sensazione è che qualcosa si possa muovere tra Roma-Milano e Londra. Tiago Pinto ha l'arduo compito di monetizzare il più possibile anche perché il club giallorosso ha bisogno di mettere a bilancio 70 milioni di euro di plusvalenze entro fine giugno per far quadrare il bilancio.

Zaniolo è considerato ormai da 4-5 anni un grande talento del calcio nostrano, ma fino a questo momento complici gli infortuni e altre complicanze non è riuscito a sbocciare definitivamente. 128 presenze con la Roma e 24 reti, 13 in Serie A e 11 nelle coppe europee. Il giocatore ha forse bisogno di una nuova avventura e di un nuovo ambiente per rilanciarsi completamente: che sia ancora in Italia con la maglia del Milan o in Premier League con il Tottenham non è dato a sapersi ma il suo futuro da qui a giugno sembra sempre lontano da Roma.

Commenti