Il Central Park milanese: così il parco delle Cave «corre» verso Expo 2015

Una corsa competitiva in un’oasi protetta. Dieci chilometri su sterrati, prati e sentieri che circondano le cave. E sullo stesso tragitto una camminata di 2 chilometri a passo libero, riservata a bambini e famiglie. È la «Green Race», la gara che rispetta il verde, alla sua terza edizione, nel parco delle Cave.
L’anno scorso è stata un successone: tremila i partecipanti. Con politici come Roberto Formigoni, Maurizio Lupi e Giovanni Terzi, in calzoncini corti a correre fra la gente. Quest’anno c’è traguardo in più da tagliare. Una meta da raggiungere in vista di Expo 2015 che è soprattutto una promessa alla città. «Vogliamo trasformare la Green Race 2015 nell’evento di chiusura di Expo - anticipa l’assessore al Verde Maurizio Cadeo - Vi parteciperanno i delegati di tutti i Paesi ospiti all’esposizione universale. Ciascuno con la sua bandiera. Il tragitto potrebbe essere da Rho, sede di Expo, al parco delle Cave o quello inverso. In sostanza una decina di chilometri a passo libero, magari affiancati da una parte agonistica». La promessa alla città è che per fare questo bisogna impegnarsi a far crescere la manifestazione, a renderla più popolare, a curare il parco nei particolari. Qualche anno fa questo era uno degli angoli più sporchi e degradati della città, ritrovo di spacciatori e balordi. I volontari di Italia Nostra lo hanno ripulito, raccogliendo montagne di pattume, carcasse di auto, mobili e elettrodomestici abbandonati nei laghi. Oggi il parco delle Cave non ha nulla da invidiare ai grandi parchi europei, è stato segnalato dal Consiglio d’Europa, la Grande Mela ha accettato il gemellaggio fra Central Park e Cave. «Significa che anche a New York si terrà presto una gara di ecorunning - spiega Gianluca Martinelli del comitato organizzatore - ossia un percorso agonistico nel verde, fra sterrati ed erba, di dieci chilometri, proprio come alle Cave».
La marcia è sponsorizzata da Amsa: «Crediamo che lo sport sia una delle migliori pratiche per migliorare l’ambiente - ha detto il presidente dell’azienda dei servizi ambientali Sergio Galimberti». E come l’anno scorso politici in gara: Terzi, Formigoni e Lupi sui 10 chilometri, Cristina Stancari e Alan Rizzi, gli assessori allo sport di Provincia e Comune, sui 2 chilometri. Il ritrovo è domenica alle 10, le iscrizioni per i 2 chilometri sono aperte fino all’ultimo minuto. Info: www.greenrace.it
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.