Clandestini: decreto giusto

Clandestini: decreto giusto

L’immigrazione clandestina è reato, finalmente!
Però, c’è un però. Se non è retroattiva (chissà perché) come pensano di liberarci di tutti questi personaggi che non ci lasciano vivere in pace in casa nostra e che oltretutto manteniamo? Perché pensare di regolarizzare colf e badanti? I clandestini, in quanto tali, non sono in regola. Al signor Giovanardi vorrei far presente (se non lo sa) che esistono colf e badanti di nazionalità italiana (queste vanno tutelate) e che assumere clandestini è un reato, che le famiglie di cui lui si preoccupa sono in realtà evasori fiscali! Intende premiarle? Per quale motivo non occorre permesso di soggiorno per iscrivere i figli a scuole e per accedere a cure mediche? Dia ascolto al Ministro Calderoli!

Commenti