Il cocomero è un viagra naturale Fa bene a cuore e circolazione

Occhio alla citrullina. Il nome è buffo ma le sue proprietà sarebbero a dir poco miracolose: una specie di Viagra naturale contenuto nel cocomero. È quanto è stato scoperto in uno studio finanziato dall’Usda, il Dipartimento di Stato americano per l’agricoltura, condotto di recente dai ricercatori della Texas A&M University. Si è scoperto che la citrullina presente nel cocomero, una volta ingerita si trasforma in arginina, un amminoacido che interviene positivamente su cuore e sistema circolatorio, aumentando la quantità di ossido d’azoto nel sangue e rilassando i capillari sanguigni, la cui stenosi è causa di varie disfunzioni erettili. Secondo gli studiosi Usa, basterebbero sei fette di anguria (al giorno, al mese, all’anno? Questo non è specificato) per avere risposte positive senza subire gli effetti collaterali dei farmaci, abnorme stimolo urinario a parte...Ma il cocomero ha anche altre proprietà più certe. È costituito al 95% di acqua, con una presenza di zuccheri molto bassa (dal 3 al 6% contro l’11 - 15% della mela). Nella fetta rossa sono presenti sodio, fosforo e potassio. In Italia si producono quasi cinque milioni di quintali di cocomeri all’anno e l’Emilia Romagna è la regina incontrastata delle coltivazioni all’aperto.

Commenti