Comptoir des cotonniers: un casting per coppie di madri e figlie

Il noto marchio di abbigliamento cerca tra la gente comune nuove testimonial per la sua prossima campagna pubblicitaria. E le prescelte sfileranno a novembre a Parigi.

Basta con le modelle professioniste, sofisticate e costruite, spazio alle persone comuni belle della loro naturalezza. Autenticità e giusta misura sono le parole d'ordine per incarnare un marchio che vuole vestire donne moderne ed eleganti di tutte le generazioni. E allora, sui cartelloni pubblicitari, su giornali e riviste è il momento di vere madri e vere figlie.
Il brand in questione è Comptoir des Cotonniers, che dà appuntamento alle coppie femminili che vogliono sfidare l'obiettivoper venerdì 2 settembre a via Frattina, dove si trova lo show room romano.
Un casting in piena regola per una campagna pubblicitaria davvero originale. Dalle 16 alle 19 si ripeterà l'evento che da diversi anni tocca anche l'Italia. Le coppie selezionate parteciperanno alla sfilata che si terrà a novembre a Parigi e avranno forse la possibilità di rappresentare l'immagine del brand nella prossima campagna pubblicitaria per la collezione primavera-estate 2010.
Comptoir des Cotonniers, brand noto per il suo stile sofisticato e francese, ha recentemente aperto negozi a Milano, Torino, Verona, oltre a quello di via Frattina, e ora cerca sulla strada nuovi volti di testimonial.
Quando il marchio è nato, nel 1995, ha puntato tutto su modernità ed eleganza intramontabile, spirito creativo e tendenze moda. Con l'obiettivo di offrire i modelli giusti, di un'eleganza contemporanea, a tutte le donne di ogni generazione.
Principi fondamentali delle creazioni sono naturalezza e raffinatezza, per far sentire le donne sempre a proprio agio.
Il marchio cerca di raggiungere questo obiettivo lavorando su tagli, tonalità che giocano con i contrasti, stampati esclusivi per ogni stagione e dettagli ultrafemminili. Questo per vestire la donna nelle sue mille sfaccettature, ognuna con la sua personalità e il suo stile.
Comptoir des Cotonniers ha scelto, da vero precursore, di far vivere le proprie collezioni rendendo omaggio all'anonimato. E così i suoi modelli vengono pubblicizzati da vere coppie di madri e figlie che, nel corso del tempo e delle stagioni, portano e ribadiscono con sempre più naturalezza, entusiasmo e piacere i valori del marchio.
Non sfilano o posano come modelle professioniste, ma tradiscono con uno sguardo, un sorriso, una smorfia imbronciata o un gesto di tenerezza l'autenticità e la complicità del loro rapporto. Donne, insomma, che hanno emozioni, legate da affetto, ammirazione, fiducia.
I valori del marchio si esprimono anche con la naturalezza dei materiali utilizzati per le collezioni. Il nome della maison è come un simbolo. Comptoir significa anche scambio, prossimità e complicità con i clienti.
Significativa è pure l'atmosfera raccolta, intima, calorosa e luminosa nelle boutique del brand, conmateriali veri e autentici come il legno, banconi e muri bianchi, una luce accogliente.
E i valori del marchio implicano anche un impegno reale e sincero nelle cause fondamentali del rispetto dell'ambiente e del rispetto dell'Uomo.
Comptoir sceglie di avvalersi di processi di fabbricazione che tendono ad una maggiore «eco-responsabilità» e anno dopo anno fornisce il proprio sostegno a diverse associazioni come Médecins du Monde oppure Toutes à l'Ecole.

Commenti