Cronaca internazionale

Nuove banconote con Re Carlo III: quando saranno disponibili

La Zecca di Stato britannica ha iniziato la produzione delle banconote inglesi raffiguranti Re Carlo III: ecco la data per l'immissione sul mercato

Nuove banconote con Re Carlo III: quando saranno disponibili

Con la morte della Regina Elisabetta II anche le banconote inglesi cambieranno volto. Da metà 2024 sulle sterline ci sarà la raffigurazione di Re Carlo III comunque senza corona. "Abbiamo svelato il design delle nostre banconote King Charles III - ha scritto la Banca d'Inghilterra - Il ritratto del re apparirà su tutte e quattro le nostre banconote in polimero (£5, £10, £20 e £50). Il resto del disegno sulle banconote rimarrà lo stesso", aggiunge. Quindi, sui tagli da 5, 10, 20 e 50 sterline l'immagine di Carlo apparirà sul fronte delle banconote e nella finestra di sicurezza trasparente sottolineando la fiducia per l'entrata in commercio entro la metà del 2024. Fino a quel momento, ovviamente, le attuali banconote raffiguranti Elisabetta saranno valide.

Sul sito della Banca viene specificato che si potranno comunque utilizzare le banconote in polimero con il ritratto della regina Elisabetta II e che "contemporaneamente saranno in circolazione banconote raffiguranti la regina Elisabetta II e il re". Quelle nuove verranno stampate soltanto "per sostituire quelle usurate e per far fronte a un eventuale aumento complessivo della domanda". La linea seguita dalla Bank of England è in linea con la guida della Royal Household (famiglie reali del Regno Unito) "per ridurre al minimo l'impatto ambientale e finanziario di questo cambiamento".

Per quanto riguarda le monete, invece, già da un mese circolano quelle raffiguranti il volto di Carlo III grazie all'emissione da parte della Royal Mint (la Zecca di Stato britannica) come si può vedere consultando la relativa pagina web. Per quanto riguarda la moneta cartacea, invece, il profilo del primogenito 74enne di Elisabetta è stato realizzato apposta da un artista di fama mondiale prendendo a esempio un ritratto del sovrano del 2013. "Sono molto orgoglioso del rilascio del disegno di questa nuova emissione, si tratta di un momento storico significativo per il Paese poiché il Re (Carlo) è solo il secondo monarca il cui volto venga stampato sulle nostre banconote", ha dichiarato Andrew Bailey, governatore della Banca d'Inghilterra, alla stampa alla fine dell'evento di presentazione.

Intanto, chi volesse acquistare la collezione di monete in memoria di Elisabetta II potrà farlo direttamente dal sito della Royal Mint entro il 31 dicembre 2022: per una moneta speciale in platino vengono richieste anche 2.300 sterline, le monete "normali" sono vendute anche alla modica cifra di 20 sterline.

Commenti