42 migranti positivi a Jesolo: adesso scatta l'allarme Covid

Nel centro della Croce Rossa sono ospitati un centinaio di migranti africani. E adesso i nuovi sbarchi fanno paura

Il contagio nei centri migranti adesso inizia a fare davvero paura. Dopo le rivolte esplose in Calabria e in Sicilia e con le prime avvisaglie anche a Roma, adesso ad avere paura è Jesolo, dove in un centro della Croce Rossa sono stati trovati positivi al tampone 42 migranti più un operatore sanitario. Il focolaio è stato reso noto dallo stesso Comune di Jesolo e dai vertici della Usl 4, mentre il Comune ha già chiesto alla Questura un presidio di forze dell'ordine all'esterno dell'hub. Un pericolo per i residenti di Jesolo che non può essere tralasciato, specialmente perché i controlli di questi centri rischiano di essere molto spesso estremamente blandi e non è difficile trovare il modo di fuggire, come dimostrato da numerose immagini e notizie giunte in particolare dalla Sicilia.

Francesco Bosa, coordinatore della Croce Rossa regionale, ha voluto rassicurare la popolazione sul controllo della struttura. La centrale operativa nazionale ha inviato nel centro giù 11 operatori pronti a intervenire per il controllo sanitario e sono state predisposte le eventuali operazioni di trasferimento dei migranti positivi in nuovi centri per porli in quarantena. Ma questo ovviamente non sarà possibile prima del periodo di isolamento previsto dalla normativa, visto che lo stesso Bosa ha ricordato che "nei prossimi 14 giorni il nostro compito sarà quello di garantire la loro permanenza in struttura".

Il sindaco Valerio Zoggia ha cercato di predicare calma. La situazione potrebbe diventare chiaramente esplosiva. Il centro ospita circa un centinaio di richiedenti asilo di origine africana. La situazione va costantemente monitorata, ma il pericolo che esploda un vero e proprio focolaio che contagi non solo i nuovi arrivati ma anche quelli che sono già da tempo nel campo è alto. Con la paura che qualsiasi fuga da parte di uno dei migranti possa portare il coronavirus all'interno di Jesolo.

La minaccia nei centri migranti comincia a essere estremamente seria. Il ministro Luciana Lamorgese sta predisponendo in questi giorni il piano per le navi per la quarantena, ma a questo punto sembra che la situazione stia sfuggendo di manco. Oggi, a Pozzallo, sono stati rintracciati altri 14 positivi tra gli asiatici approdati alcuni giorni fa sulle coste siciliane. Dopo gli 11 casi di positivi al Covid tra i pakistani rilevati dalla Asp di Ragua, ora ce ne sono altri 14 già isolati in una struttura individuata dalla prefettura. Ma la condizioni iniziano a essere vicine al collasso per i centri.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 17/07/2020 - 10:09

Chi é il responsabile dell'arrivo dei clandestini infetti? Deve essere incriminato per mancanza di misure restrittive adatte a frenare la diffusione dell'epidemia. O si chiudono le frontiere o rischiamo una strage.

honhil

Ven, 17/07/2020 - 10:12

Ed è così tutti i santi giorni che Dio manda sulla Terra: con questo sorosiano governo che sta seminando, per quanto è lungo e largo lo Stivale, volontariamente la pandemia. Perché delle due l’una: o sono fake news tutti gli articoli pubblicati sui quotidiani (e allora fa male Conte a non intervenire per smentirle) o questo governo sta facendo di tutto per rinfocolare il Covid-19 e così vivacchiare alla sua ombra mortale.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 17/07/2020 - 10:13

Il ministro degli interni é responsabile? Saremo di fronte ad una strage non gestita dallo Stato?

Pigi

Ven, 17/07/2020 - 10:13

Era solo questione di tempo. Anzi, come per i primi due mesi dell'anno il virus circolava in incognito, è certo che era già ampiamente presente nei centri di accoglienza. Speriamo che non inizino le raccomandazioni di mantenere le distanze, le mascherine eccetera. La seconda ondata sarà tra i clandestini, e potrà tornare tra di noi tramite chi lavora nei centri. Altro regalo dei sinistri.

Nicola48ino

Ven, 17/07/2020 - 10:14

Al governo dei migranti infetti non importa nulla, anzi a pensar male è peccato ma a volte ci si azzecca, più sono gli infetti più restano al potere con la scusa dell'emergenza. Mi sa tanto che gli schiavisti li scelgano i malati da spedire da noi di nuovo a pensar male...............

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Ven, 17/07/2020 - 10:22

Che non ci sia unmagistrato o nemmeno un vigile urbano a sollevare il problema immigrazione rende evidente anche ai peggiori nemici interni, quale sia il disegno. Ben venga CHIUNQUE a risolvere il "problema Itaja"

Rugantino49

Ven, 17/07/2020 - 10:30

Questo governo, di fronte al "rischio" di non avere i numeri per imporre ai cittadini lo stato di emergenza, ha trovato la soluzione! Importare dall'estero e distribuire equamente sul territorio clandestini infetti, che poi nessuno può controllare (se non con "gentili inviti" per non violare i loro inalienabili diritti) e poter così giustificare una nuova chiusura del paese fino a completa distruzione dello stesso.

aswini

Ven, 17/07/2020 - 10:31

Gli italiani sono stati alle regole, ligi, abbiamo avvassato la curva dei contagi, a come fa Conte a prorogare sini a dicenbre lo stato di emergenza? Studia a tavolino con la lamorghese come appestare di nuovo l'italia. ALTRO CHE PRECOCCUPAZIONE PER LA SALUTE PUBBLICA

Ritratto di vince50_19

vince50_19

Ven, 17/07/2020 - 10:35

E brava "le ministre de l'intérieur": gli italiani in percentuali vicine al 100% si sono comportati bene in questo periodo di restrizione delle libertà personali dovute al covid 19, ma lei gnente: tiene duro con la sua "pelosa" bontà d'animo e invece di frenare al massimo l'arrivo di questi poveracci illusi di trovare fortuna in Italia, li distribuisce in giro nelle regioni. Madame "le ministre de l'intérieur" merita un elogio per il rispetto che ha per gli italiani, simile a quello di Edoardo nell'Oro di Napoli. Il massimo disprezzo.

silvano45

Ven, 17/07/2020 - 10:37

Ci sarà pure un politi o un associazione che denunci la lamorgese e i suoi soci per ayyentato alla salute dei cittadini italiani .Questo fantasma creata dal PD per incentivare immigrazione senza se senza ma dovra'in futuro fare i conti con la rabbia dei cittadini.Per sua informazione nei paesi del.nord Africa non si entra senza certificato e tampone.zImbarazzante inutile incapace emolto peggio

Giorgio Colomba

Ven, 17/07/2020 - 10:47

Ma il reato di epidemia colposa esiste ancora oppure, essendoci i grillocomunisti di mezzo, nulla questio?

PassatorCorteseFVG

Ven, 17/07/2020 - 10:51

solidarietà alla regione veneto, la migliore nell" affrontare il problema virus compagno cinese, affidare a questa regione le linee guida sulla emergenza sanitaria è solo cosa buona e giusta, poi mandare gente infetta in una località turistica, è solo cosa da consolidati imbecilli, proprio adesso che dovrebbe partire la stagione turistica, ma cosa pensano al governo? credo che non abbiano la facoltà di intendere e volere, altrimenti non si comporterebbero così,ma se sono incapaci di intendere e volere perchè stanno ancora al posto di comando? se esiste qualcuno che puo mandarli a casa, be allora si muova , il tempo è scaduto. ciao a tutti.

Cheyenne

Ven, 17/07/2020 - 10:58

ADDIO TURISMO. QUESTO SGOVERNO ODIA GLI IMPRENDITORI E CHI FA RICCO NON SE STESSO MA L'ITALIA

Calmapiatta

Ven, 17/07/2020 - 11:01

Solo un beota privo di cultura e imbevuto di ideologia poteva pensare che il virus non sarebbe arrivato tramite la migrazione. I viru viaggiano con l'umanità, lo hanno sempre fatto. Se poi la migrazione è selvaggia e senza controllo, anche il virus diventa selvaggio e sfugge ad ogni controllo. Il razzismo non centra una fava è biologia.

jaguar

Ven, 17/07/2020 - 11:05

Non sono notizie da pubblicare, servono soltanto a farci incavolare e a rovinarci la giornata. Ormai non ne usciamo più, specialmente se rimaniamo immobili.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 17/07/2020 - 11:11

Altrove la gente avrebbe reagito in maniera ben più energica...Ma, da noi, va bene così. Purchè a farlo sia un governo "progressista".

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 17/07/2020 - 11:13

Ancora nessuna inchiesta verso i responsabili di tutto questo? (governo compreso).

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 17/07/2020 - 11:16

Ma chi paga? Non solo abbiamo i nostri problemi, ma per colpa di questo governo di incapaci dobbiamo assistere anche clandestini portatori di Covid.

baio57

Ven, 17/07/2020 - 11:17

@ antonosofiro I magistrati non hanno tempo, devono indagare Salvini .I vigili urbani,quelli non vedono l'ora che ritorni il lock down,per poter appioppare multe spropositate a chi corre ,va in bici o sfora di qualche metro l'ora d'aria benevolmente concessa da un governo di pericolosi psicopatici . Ci hanno reclusi per tre mesi agli arresti domiciliari,hanno minato le più basilari libertà,distrutto l'economia del paese ,bombardato giorni interi di dati e statistiche incomprensibili ,di obblighi di comportamento mediante decreti al limite del paradosso, dopo tutto ciò importiamo frotte di contagiati a spese della comunità . MA CI STANNO PRENDENDO PER IL CUBO ,QUANDO CI RIBELLIAMO ?

Gio56

Ven, 17/07/2020 - 11:18

PassatorCorteseFVG,ma ha notato che vengono smistati,in mumero maggiore,in regioni non governate dal pd

SPADINO

Ven, 17/07/2020 - 11:19

ATTENZIONE CHE SICURAMENTE QUALCHE IMMIGRATO SCAPPA E POI CE LO TROVIAMO A FARE IL VU CUMPRA' IN SPIAGGIA. LO SCORSO WEEK END NELLA LOCALITA' DI MARE DOVE SONO ANDATO, C'ERANO MOLTI VU CUMPRA'. MA CHI LI CONTROLLA? LORO POSSONO ANCORA ANDARE SU E GIU PER LE SPIAGGE? QUALCUNO ME LO SPIEGA? DIATANTI CON I LETTINI E VICINI CON QUELLI CHE TI PROPONGONO CIANFRUSAGLIE SENZA MASCHERINA? E POCO DISTANTE C'ERA LA POLIZIA LOCALE CHE METTEVA SANZIONI A CHI AVEVA SPOSTATO IL LETTINO DI 20 CM PER SEGUIRE L'OMBRA DELL'OMBRELLONE. ROBA DA MATTI. ALTRO CHE GALLERA E FONTATA. E' IL GOVERNO CON IL MINISTRO DEGLI INTERNI CHE DEVE ESSERE INCRIMINATO PER PROCURATA PANDEMIA. DIMENTICATO GLI ARRIVI IN SICILIA E LAMPEDUSA.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 17/07/2020 - 11:22

Grande Governatore cosa fa?TSO a tutti!

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 17/07/2020 - 11:22

Il Grande Governatore cosa fa?TSO a tutti!

Cicaladorata

Ven, 17/07/2020 - 11:25

Mettere a Jesolo, decine di migranti non richiesti ed infettati di COVID-19-20, è UN ATTO DI GUERRA CONTRO IL VENETO da parte del governo sinistro con le stellette. Il Governatore ZAIA si è prodigato in ogni modo x salvare e salvaguardare la regione, si nota molto l'odio e l'invidia che ha scatenato per la sua capacità . La gente veneta dovrebbe reagire con la stessa portata.

savonarola.it

Ven, 17/07/2020 - 11:27

Proporrei la boldrini ministro dell'interno. Solo lei può salvarci.

ROUTE66

Ven, 17/07/2020 - 11:32

Tra qualche ora i COMPAGNI chiederanno il COMMISSARIAMENTO della regione,dando la colpa a chi governa di NON ESSERE AL"ALTEZZA. Domanda non è che hanno inviato lì i migranti infetti proprio per creare il caso?

Pigi

Ven, 17/07/2020 - 11:32

Ogni tanto leggo commenti di chi invoca l'intervento della magistratura, come se fosse il deux-ex-machina. Direi che sono male abituati, visto che la magistratura è da quella parte. Poi bisogna che imparino a trovare soluzioni da soli, non delegare a qualcun altro, perché poi questo qualcun altro fa gli interessi propri, non di tutti. Come abbiamo visto con i grillini.

fedeverità

Ven, 17/07/2020 - 11:37

Ripeto...state giocando con il fuoco....se ci saranno infetti grazie alla vostra INFERNALE gestione su i migranti...vi veniamo a prendere a Roma....e dopo sarà un bel problema!!! ps...mesi in casa,attività chiuse e voi fate entrare via mare via cielo di tutto e di più.....cosa volete fare??????!!! Maledetti incompetenti!!!

PassatorCorteseFVG

Ven, 17/07/2020 - 11:38

gentile gio 56, questa è arroganza del potere, con aggiunta di miserabile ipocrisia, purtroppo da questi siamo governati, e chi ha la facoltà di mandarli a casa , nulla fà, essendo anche lui uomo del P.D. . CIAO A TUTTI.

ROUTE66

Ven, 17/07/2020 - 11:40

Del resto era facile aspettarsi il contrattacco,Sicilia,Calabria, Veneto,ecc ecc DA CHI SONO GOVERNATE? Ma dalla coalizione del CENTRODESTRA,perciò è Lì che dobbiamo creare PROBLEMI,poi passeremo al"attacco: vedete chi avete ELETTO,gente che VI METTE IN PERICOLO,Date ha NOI il (bastone)del comando solo così si potranno RISOLVERE i VOSTRI PROBLEMI.

Riflettiamo

Ven, 17/07/2020 - 11:41

Quanto ci costa il noleggio delle navi quarantena? In un momento così difficile per l'Italia che elemosina denaro dalla Ue , richiesta contrastata dai 4 Paesi frugali (che in totale hanno una popolazione di 27 milioni di anime contro i 435 mln di tutta Europa, il Governo si permette di mettere a repentaglio la nostra salute, spendere denaro, accogliere chicchessia. Quale business oscuro si nasconde dietro a questo faldo ed ideologico buonismo? Dopo tutti i sacrifici fatti per il Covid, in un'Italia fortemente in crisi il Governo non ha nulla di meglio da fare che accogliere persone che non fuggono da guerre ma vedono nell?Italia un nodo di vivere gratis. E' un'invasione continua, forse ci vorrebbero misure drastiche, magari si scoraggiano le partenze in masse.

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 17/07/2020 - 11:42

@frnk60 - Zaia non li vorrebbe nemmeno, giustamente, vedere... Invece mi dica cosa fa la grande ministra dell'interno e il nuovo winston churchill?!?

Ritratto di Arminius

Arminius

Ven, 17/07/2020 - 11:42

Ma perché non li mandiamo a farsi curare nei paesi cui appartengono le Ong che ce li portano qui?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 17/07/2020 - 11:45

il governo importa virus, mette a rischio la salute dei cittadini... possibile che non ci sia un giudice con il coraggio di denunciare questo esecutivo?

Maxy71

Ven, 17/07/2020 - 11:45

La malagestione delle RSA ha tenuto banco per mesi, gli immigrati positivi nei centri migranti invece passano nel silenzio....perchè, si sa, sono extracomunitari...e duqnue beneficiano di una protezione da parte del nostro sistema radical chic del tutto decontestualizzata da qualsiasi situazione. Come se ancora la cosa non fosse nota, qui siamo di fronte ad una emergenza sanitaria nazionale, che deve essere prioritaria rispetto a qualsiasi cosa: al diritto all'aperitivo massificato e anche all'ingresso di extracomunitari nel nostro Paese. Non capisco come, con la soglia di attenzione (presunta) ai massimi livelli...gente possa entrare nel nostro Paese come se nulla fosse...Arriveranno su un aereo?? Arrivano su un guscio di noce via mare?? Arrivano su un furgone attraversando un confine presidiato?? Come diavolo si fa a non poterli fermare??!?!?!

Ritratto di cuoreitaliano

cuoreitaliano

Ven, 17/07/2020 - 11:47

Fare come a Mondragone ? Che governo di inetti...non posso vedere la mia compagna straniera non UE da mesi ma clandestini e per giunta infettati arrivano a frotte!

ROUTE66

Ven, 17/07/2020 - 11:47

E se qualcuno dovesse CHIEDERE( ma non siete VOI )ad inviare migranti in tutta ITALIA,(La risposta sarà pronta) FASCISTA,NAZISTA, RAZZISTA. Noi vi portiamo la LUCE,e ti aiutiamo ad uscire dal buio. PARDON,L"ULTIMA FRASE è TROPPO FINE PER I CERVELLI ROSSI, come si dice nei telefilm USA non tenetene conto

Absolutely

Ven, 17/07/2020 - 11:56

La magistratura non ha nulla da dire?

giancristi

Ven, 17/07/2020 - 11:58

I cani rabbiosi della sinistra che vogliono l'accoglienza devono essere incriminati per la diffusione del coronavirus.

Maxy71

Ven, 17/07/2020 - 11:59

@ROUTE66, @Cicaladorata...può anche essere una mossa finalizzata a creare l'emergenza e il caso politico... Il punto però è a monte, non è dove vengano trasferiti in Italia....il punto è come facciano ad arrivarci in questi mesi di massima allerta!!! Come una Marina Militare debba soccombere al barcarolo di turno che attraversa indisturbato il mare col suo prezioso carico.... Come in un aeroporto possano passare stranieri infetti, come confini e valichi non possano essere presidiati militarmente, con droni ed elicotteri....

Absolutely

Ven, 17/07/2020 - 12:00

ROUTE66 hai perfettamente ragione, è chiaro che il governo cerca di mettere in difficoltà il Veneto e la Liguria dove a settembre si voterà. Credo e spero che le persone di quelle regioni capiscano il trucchetto e diano una sonora lezione a questa compagnia di abusivi al governo.

antonio54

Ven, 17/07/2020 - 12:07

Questo situazione incontrollata primo o poi ci doveva presentare il conto, e puntale è arrivato. Tutti i nodi stanno arrivando al pettine e ci sarà da ridere. E tutti quei progressisti pro immigrazione clandestina e incontrollata dove sono andati a finire? Non è che cominciano ad aver paura anche loro...

kayak65

Ven, 17/07/2020 - 12:08

come non accorgesene che e' quello che questi scriteriati al governo vogliono. piu' covid piu' dpcm piu' lockdown meno democrazia e di conseguenza con lo stato di emergenza le elezioni diventano un miraggio con il bene placito del colle che sornione approva

Fjr

Ven, 17/07/2020 - 12:28

Cosa non è chiaro a chi tenta di governare questo paese nella frase”se continuate a farli entrare ci riappestate e a settembre non riuscirete a rinchiuderci ancora in casa”?

Ritratto di sr2811

sr2811

Ven, 17/07/2020 - 17:44

Qui si fanno un monte di piani ma quello più importante no, ossia non farli arrivare e tutto è risolto.