Un "arresto troppo violento": carabiniere condannato in appello

Il militare dopo la condanna di primo grado è stato nuovamente condannato in appello e dovrà risarcire il ladro colto in flagranza di reato

Nessuno sconto sulla cifra per il risarcimento. Il carabiniere dovrà pagare circa 7500 euro dopo la sentenza d'appello che lo ha condannato a quattro mesi per aver arrestato in modo "troppo violento" un uomo sorpreso a rubare rame. La vicenda risale al 12 settembre del 2011 quando un carabiniere dovette intervenire durante un colpo in un'azienda. Durante i controlli nei capannoni l'agente sorprese un uomo di origini magrebine mentre stava portando via un po' dell'"oro rosso" presente nella fabbrica.

Dopo l'arresto, lo starniero, come rirporta la Nazione e laGazzetta di Lucca, accusò un malore e venne trasferito al Pronto Soccorso. Secondo il racconto del malvivente i dolori al collo furono provocati da una colluttazione con il carabiniere. In primo grado il militare era stato condannato a 6 mesi, adesso in secodo grado è scattato uno sconto di pena di due mesi. Ma nessun ritocco è stato dato alla cifrea che il carabinere dovrà sborsare a titolo di risarcimento. Il legale, l'avvocato Andrea Balducci, adesso deciderà se ricorrere in Cassazione. L'arresto, va sottolineato, avvenne in flagranza di reato.

Commenti

People

Mar, 14/03/2017 - 19:38

L'operato delle forze dell'ordine dovrebbe essere valutato da commissioni di militari e non dalla magistratura. I delinquenti non dovrebbero avere alcun diritto. Poi è vero che le forze dell'ordine si mostrano troppo accondiscendenti e servili nei confronti dei magistrati.

cicocichetti

Mar, 14/03/2017 - 20:01

ha ragione people !

killkoms

Mar, 14/03/2017 - 22:17

criminali indennizzati e cittadini onesti fregati!

cgf

Mar, 14/03/2017 - 22:26

immagino che il ladro di rame sia rom, non vedo altrimenti come possa accadere qualcosa di simile. Non è che ANCHE i giudici si sentono poco protetti e tutelati? non trovo altra spiegazione per simili sentenze.

carlottacharlie

Mer, 15/03/2017 - 00:47

Santo Iddio, i magistrati sono pazzi o lo fanno? Non voglio difendere a spada tratta i carabinieri ma difendere il buon senso . La mezzacalzetta forse e' perfino con scorta. Vergogna e ludibrio.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 15/03/2017 - 10:45

Ho fiducia nella giustizia...AHAHAHAHAH