Brianza, due uomini sorpresi a fare sesso in auto: 20mila euro di multa

Maxi-sanzione per due uomini brianzoli beccati a fare sesso in un parcheggio dalla polizia municipale di Agrate Brianza, in Lombardia

Brianza, due uomini sorpresi a fare sesso in auto: 20mila euro di multa

Ventimila euro: tanto dovranno pagare due uomini sorpresi a fare sesso in macchina in un parcheggio di Agrate Brianza, in Lombardia.

La coppia era impegnata a consumare un rapporto quando due agenti in borghese della polizia locale in pattuglia nella zona si sono accorti di quanto stava succedendo e sono intervenuti. L'area, infatti, era da tempo sotto monitoraggio delle forze dell'ordine perché notoriamente frequentata da prostitute e dai loro clienti, oltre che da persone in cerca di un luogo appartato per scambiarsi effusioni hot.

Gli uomini della municipale hanno infatti sorpreso in auto un uomo di Lissone di 52 anni e un 34enne di Cornate, impegnati ad amoreggiare. Per entrambi è scattata una maxi multa da 10mila euro a testa: la contestazione è quella di atti osceni in luogo pubblico.

A maggio dello scorso anno altri due uomini erano stati multati con 20mila euro dopo essere stati sorpresi a fare sesso lungo la strada sempre ad Agrate. Ancora prima a Monza la polizia locale aveva multato un giovane impegnato a consumare un rapporto con una prostituta al riparo di un cespuglio: diecimila euro di sanzione per lui.

Commenti