Bus esce di strada sulla A4: 26 feriti, uno è molto grave

L'autobuss della linea Flixbus è uscito di strada tra Latisana e San Giorgio di Nogaro, mentre viaggiava in direzione Trieste

Durante la notte, un bus della linea Flixbus è uscito di strada, mentre viaggiava sull'autostrada A4, nel tratto fra Latisana e San Giorgio di Nogaro, mentre viaggiava in direzione Trieste.

Verso le 3.27 della notte tra il 18 e il 19 maggio, un pullman della linea che offre viaggi low coast in tutta Europa, è uscito di strada sulla Venezia-Trieste. A bordo del mezzo viaggiavano 43 persone, numero confermato da una nota del 112. Sul posto sono intervenute le ambulanze, provenienti da Latisanna, San Vito, Cervignano e aiuti sono arrivati anche dal Veneto. Le persone ferite sembrerebbero essere 26. Vicino al luogo dell'incidente, è stato subito allestito un punto medico, per poter soccorrere le persone ferite più lievemente, mentre la prima squadra di soccorsi ha trasportato in elicottero all'ospedale di Udine una ferito grave, con un trauma cranico, ancora in prognosi riservata. Nel frattempo altre tre persone sono state portate nello stesso ospedale e due a quello di Portogruaro. Una secondo gruppo di soccorritori ha trasferito 16 feriti lievi all'ospedale di Palmanova.

Le forze dell'ordine stanno indagando, per capire quali possano essere state le cause dell'incidente. Sul posto, ieri notte, sono intervenuti anche squadre di soccorsi meccanici, che hanno chiesto la chiusura del tratto autostradale fra Latisana e San Giorgio e hanno svolto un'operazione lunga e complessa, per riuscire a spostare il mezzo.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di elio2

elio2

Sab, 19/05/2018 - 15:48

Questo almeno era quasi nuovo, non era decrepito come i bus di Roma, con i quali, oltre al biglietto, (ma solo se sei Italiano), devi portati dietro anche un estintore oppure un buon paio di scarpe per spingere se si ferma e non vuol saperne di ripartire.

venco

Sab, 19/05/2018 - 16:37

Su un tratto di strada molto pericoloso a causa dei cantieri per la terza corsia.

Beaufou

Sab, 19/05/2018 - 16:48

"...che offre viaggi low coast...". Francesca: che sono i viaggi low coast? Viaggi su spiagge basse (quelle del Mar Morto van bene)? Se non sa l'inglese, non faccia finta di saperlo... ci si fanno sempre figure di m... Ahahah. Low cost, si dice, Francesca, per indicare quello che intende lei. Ri-ahahah.