Il blitz del 64enne: tenta di rubare il barchino degli immigrati

Mentre i carabinieri e gli agenti della questura si stavano occupando di controllare e di trasferire gli algerini appena sbarcati sull'isola, un uomo è salito a bordo della piccola imbarcazione, cercando di fuggire

È finito nei guai un 64enne di Cosenza, colto sul fatto dai carabinieri della stazione di Teulada (Cagliari), mentre cercava di rubare l'imbarcazione utilizzata da alcuni cittadini stranieri appena arrivati in Sardegna.

L'episodio, avvenuto nella mattinata di ieri, è iniziato con un copione già visto. Un barchino con a bordo degli immigrati clandestini provenienti dall'Algeria è sbarcato sulla spiaggia di Porto Pino, nel comune di Sant’Anna Arresi (Sulcis-Iglesiente). Dal piccolo natante sono scesi 8 algerini, subito fermati dalle autorità locali.

È stato a questo punto che il 64enne è entrato in azione. Mentre gli agenti della questura ed i carabinieri si occupavano di identificare i nordafricani, l'uomo è salito a bordo del barchino ed ha acceso il motore, cercando di fuggire.

Pronta la reazione dei militari, che si stavano occupando di perlustrare la zona e sono riusciti in qualche modo ad impedire all'uomo di allontanarsi. Fermato e riportato a terra, il 64enne, da tempo residente a Sant’Anna Arresi, è stato a sua volta identificato e denunciato per ricettazione. Il barchino, invece, è finito sotto sequestro.

Nessuna informazione in merito alle ragioni che hanno portato al tentato furto.

Per quanto riguarda gli 8 algerini, soltanto una parte degli immigrati arrivati nell'isola in questi ultimi giorni, sono stati accompagnati nel centro di accoglienza di Monastir (Cagliari).

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

giovaneitalia

Sab, 06/07/2019 - 20:48

Anche gli algerini ci mancavano, ma mica scappano dalla guerra? Salvini, primo volo utile e rimandali al mittente.

Tonyxxx

Dom, 07/07/2019 - 08:55

si sogna sogna.....