La ciocca di capelli di John Lennon venduta all'asta per 35mila dollari

La leggenda della musica si tagliò i capelli ad Amburgo. Era in Germania per recitare in un film

La ciocca di capelli di John Lennon venduta all'asta per 35mila dollari

Non è una novità, in fondo. Qualsiasi oggetto che sia appartenuto a un personaggio dalla statura mitica prima o poi finisce all'asta e di rado viene venduto per pochi spiccioli. Vale anche in questo caso, per un'asta durante la quale è stata battuta anche una ciocca di capelli di John Lennon.

Dieci centimetri di chioma appartenuta a uno dei Beatles e vecchia di cinquant'anni valgono circa 35mila dollari. Questo ha pensato per lo meno chi se l'è aggiudicata, in un'asta della Heritage Auctions di Dallas. A tagliare i capelli di Lennon fu Klaus Baruck, un barbieri di Amburgo.

I Beatles furono molto legati alla città tedesca, quasi quanto a Londra. Qui Lennon fece visita a un parrucchiere prima delle riprese di How i won the war di Richard Lester, pellicola sulle disavventure di un gruppo di soldati britannici durante la Seconda guerra mondiale, e sull'incompetenza dei loro comandanti.

Nel film Lennon recitava la parte di Gripweed. Fu la prima volta che indossò gli occhiali tondi che poi finirono per essere indelebilmente associati con lui.

Commenti