Coronavirus, medici e sanitari denunciano il governatore della Toscana

L’emergenza coronavirus è ancora nella più acuta, in quanto non è stato raggiunto il picco nei casi di contagio, ma già si iniziano a sentire boati di una possibile guerra legale. Campo di battaglia è la Toscana. A finire nell’occhio del ciclone sono il presidente piddino della Regione, Enrico Rossi, l’assessore alla Sanità, Stefania Saccardi, e il direttore del Dipartimento regionale per le maxi-urgenze, Piero Paolini. Come racconta La Verità, i tre sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Firenze dallo Snami, Sindacato nazionale autonomo dei medici, dalla Fismu, Federazione sindacale dei medici uniti, e dal Cobas della Asl Toscana Centro, che rappresenta i sanitari dell'emergenza 118 che operano sulle ambulanze.

Scopo dell’azione legale è quello di accertare se sussistano gli estremi di una serie di gravi reati come istigazione a delinquere, lesioni colpose gravi, epidemia colposa, omissioni d'atti di ufficio. Due sono le pesanti accuse rivolte contro i tre: quella di aver dotato di mascherine del tutto inadeguate i medici impegnati nella lotta contro il coronavirus e le regole ritenute essere deontologicamente scorrette imposte dalla Regione Toscana nelle procedure per il trattamento dei malati.

Partiamo dal primo punto legato ai sistemi di protezione individuale. La Regione ha dotato i medici di mascherine chirurgiche prodotte da imprese locali. Un esame effettuato dal laboratorio del Dipartimento di chimica dell'Università di Firenze ha ritenuto questi strumenti "soddisfacenti". Ma qualcosa non quadrava. Le organizzazioni sindacali hanno fatto analizzare le mascherine da Alice Ravizza, del Politecnico di Torino, uno dei massimi esperti in materia. Ed ecco l’amare sorpresa: secondo la sua perizia del 20 marzo, le protezioni"non possono essere definite "utilizzabili come dispositivi medici" secondo i contenuti della Circolare del ministero della Salute del 13 marzo". In pratica non soddisfano i requisiti indicati dai presidi medici per fronteggiare il coronavirus. Come se non bastasse, Ravizza sostiene anche che il test effettuato dall'Università di Firenze "non appare fornire garanzie sulle principali caratteristiche tecniche delle mascherine", in quanto non ne valuta "né la filtrazione batterica, né la traspirabilità, né l'indossabilità o la sigillatura al viso".

Giovanni Belcari, vice responsabile nazionale 118 dello Snami, a La Verità ha raccontato che dopo il responso, alla Regione sono stati dati due giorni per adeguarsi. "Abbiamo chiesto loro di cercare altri fornitori e mascherine più valide”, ha aggiunto il medico ma “non ci hanno nemmeno risposto". Il timore è che i medici possano essere contagiati dal coronavirus e che, a loro volta, poi possano contagiare involontariamente altre persone. Del resto, anche in Toscana stano aumentando i pazienti positivi al Covid-19.

Altra questione denunciata da Fismu, Snami e Cobas riguarda le direttive imposte dalla Regione Toscana in merito alle procedure per il trattamento dei malati. Tra il 13 e il 20 marzo, il Coordinamento regionale delle maxiemergenze ha stabilito le regole che devono seguire gli equipaggi delle ambulanze alle prese con pazienti, anche solo sospetti, di aver contratto il coronavirus. Nel testo, come riporta ancora il quotidiano, si legge che "dovrà essere, per quanto possibile, limitato l'utilizzo di aerosol terapia e C-pap" (le mascherine che si applicano al volto dei malati, ndr).

Ma si può limitare, ad esempio, la somministrazione dell’aerosol a chi sta male? Belcari non ci sta. Il vice responsabile nazionale 118 dello Snami ricorda che queste sono le tipiche misure salvavita che non si possono negare a un paziente e, pertanto, le norme sono"inaccettabili, deontologicamente scorrette". "La Regione mi dice: se sei in situazione a rischio, stai fermo. Ma se il viaggio in ambulanza dura mezz'ora, il malato di Covid-19 muore", ha affermato Belcari. Il 18 marzo Snami, Fismu e Cobas hanno chiesto alla Toscana di modificare le regole ma fino ad ora non ci sarebbero state novità. E allora, le tre sigle hanno deicso di iniziare la battaglia legale.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 31/03/2020 - 10:52

Denunciato il governatore della Toscana,ROSSI? Il pdiota? Ahahahahah,la cosa mi solletica assai. Basta col buonismo,basta con le cretinate,basta coi sinistri e tutte le cavolate che fanno. Basta!

Mr Blonde

Mar, 31/03/2020 - 11:17

fantastico, mascherine inadeguate in toscana è colpa della regione, nel lombardo veneto del governo (ovviamente in emilia della regione e in piemonte del governo di nuovo)

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 31/03/2020 - 11:18

^(*@*)^ Che cce vuoi FÀ SOR COMUNISTI !! Già detto tutto!! Ma un’eventuale processo a comunisti in una regione comunista finirà tutto in una farsa o nel dimenticatoio come LA MOSTRUOSITÀ DEI BAMBINI RUBATI A BIBBIANO , LA PIÙ GROSSA MOSTRUOSITÀ CHE ABBIA MAI VISTO NELLA MIA VITA.

DRALS48

Mar, 31/03/2020 - 11:23

Che novità! le mascherine vanno fatte fare a chi per mestiere lde ha sempre fatte e sa quali debbono essere le loro prformance. Invece, non solo in Toscana, si sono incaricati cani e porci per un prodotto essenziale e tecnologico. Poi perché non si comunica che, come sostiene l'associazione dei fabbricantio di DPI Assosistema, in certe condizioni le mascherine FFP possono essere riutilizzate dopo trattamento termico? Perchè non si dice, anche a molti medici, che la barba fluente invalida l'efficienza della mescherina? Se parlasse solo chi sa e non chi blatera di più si sconfiggerebbe prima il Virus!

Kupo

Mar, 31/03/2020 - 11:26

Questo grande governatore era quello che definiva l'emergenza CoronaVirus, roba da fascioleghisti. Ma non c'è nessun magistrato che abbia voglia di indagare sulle colpevoli negligenze di questi signori?

Giorgio Colomba

Mar, 31/03/2020 - 11:31

Rossi chi? Quello che alla fine di febbraio accusava di essere "fascioleghisti" i medici che chiedevano di eseguire più controlli?

Giorgio5819

Mar, 31/03/2020 - 11:50

Dovete solo aspettare la fine di questa emergenza, poi dovrete andare a fondo per bene di tutte le porcherie ...

mainardi2000@gm...

Mar, 31/03/2020 - 11:50

mainardigiacomo Perchè vi meravigliate, non è colpa sua. Lui non è capace, la colpa è di chi ha eletto un incapace.

uberalles

Mar, 31/03/2020 - 11:51

Il "caro" governatore, forse, è stato occupatissimo per definire lo stanziamento di 80.000 euro a favore dei consultori LGBT in Toscana: una priorità in tempo di virus!!!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 31/03/2020 - 11:56

Ecco che i nodi vengono al pettine.Come si può limitare l'uso di somministrare aerosol ad un paziente che ha bisogno urgente di aria? Evidentemente gli interessi economici valgono più di un salvavita.

bernardo47

Mar, 31/03/2020 - 12:24

in una situazione come questa, forse bastava avessero raddoppiato la mascherina sul viso;...poi che vi siano stati, come ovunque nel mondo, problemi, e' fuori discussione.

MOSTARDELLIS

Mar, 31/03/2020 - 12:28

Finalmente!!! Finalmente qualcuno ha fatto la cosa giusta. Speriamo che la magistratura faccia il suo corso e faccia una indagine seria a questo tizio che definiva il coronavirus una cosa per fascioleghista. E speriamo che i medici denuncino pure il governo centrale per i medesimi motivi.

pasquino38

Mar, 31/03/2020 - 12:29

Ma ci voleva una denuncia per far muovere la Magistratura? Sono settimane ormai che mi pongo (e penso molti altri insieme a me) un interrogativo: sentiamo quotidianamente lamentele sulle mascherine che mancano, ma altrettanto quotidianamente annunci, da parte di politici, di MILIONI di mascherine in arrivo o arrivate da mezzo mondo. Ma dove sono ste mascherine? Mi sarei aspettato che qualche Procura aprisse un'inchiesta, ma tutto tace; chissà perché.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 31/03/2020 - 12:44

Purtroppo in terra rossa come la Toscana credo che la magistratura sorpasserà la cosa.

dredd

Mar, 31/03/2020 - 12:55

Finalmente. Il genio affermava di avere gli anticorpi contro il virus

jaguar

Mar, 31/03/2020 - 12:56

Il famoso signor Rossi, quello che predicava la lotta all'ignoranza, al pregiudizio e al razzismo. Secondo lui queste erano le armi necessarie per combattere il virus.

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 31/03/2020 - 12:58

Ci sarà da riflettere quando costoro dovranno rispondere di causa temeraria e rifondere Rossi...

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 31/03/2020 - 13:11

"dovrà essere, per quanto possibile," Cosa non è chiaro in questa frase? POSSIBILE è un termine che una persona con licenza elementare dovrebbe comprendere!

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 31/03/2020 - 13:20

Il rapporto dell’Imperial College di Londra «In Italia sono state salvate 38 mila vite» Secondo uno studio dell’università britannica sono almeno sei milioni le persone contagiate in Italia. Ma le misure adottate finora hanno ridotto sensibilmente il numero di morti causati dall’epidemia

Ritratto di WjnnEx

WjnnEx

Mar, 31/03/2020 - 13:21

Usa doppiano la Cina per numero di contagi. Spagna, oltre 8.100 morti. In Russia fino a 7 anni di carcere per chi viola la quarantena

cecco61

Mar, 31/03/2020 - 13:33

Mr. Blonde: La "presunta" colpa della Regione Toscana è l'inadeguatezza delle mascherine, non la mancanza delle stesse, ma da bravo comunista non riesci a capire la differenza. Anche la Lombardia ha dovuto comprarsele da sola, vista l'inefficienza di Consip (Governo), ma al momento nessuno ha sindacato sulla loro inadeguatezza.

Mr Blonde

Mar, 31/03/2020 - 13:45

cecco61 si si comunista aspettavo! mi dispiace deluderla ma l'approvigionamento sanitario è a carico delle regioni, siano rosse nere o gialle per me non fa differenza, impari a giudicare con la testa (se ne ha mezza) e non con il colore politico; si accorgerà tra l'altro della differenza mostruosa tra zaia e fontana e di come questo si ripercuote sui contagi e sui morti

Scirocco

Mar, 31/03/2020 - 14:21

Rossi era quello che il 16 febbraio dava del razzista a destra e a manca come da sua dichiarazione che segue : "al momento non c'è nessun allarme, nessun caso di coronavirus tra persone di ritorno dalla Cina. Quindi, certo, dobbiamo alzare il livello di attenzione, ma prima di tutto combattere la paura, l'ignoranza, il pregiudizio e i fenomeni di razzismo". Evidentemente il governatore Rossi pensava che nella sua regione il pericolo fossero i razzisti e gli ignoranti e così non si è preoccupato delle mascherine. Complimenti vivissimi!

g-perri

Mar, 31/03/2020 - 14:26

Il governatore toscano, essendo del PD, può dire e fare tutte le idiozie che vuole (come il segretario del partito che partecipava agli aperitivi accusando i leghisti di razzismo), tanto non esiste toga rossa che lo condanni.

mainardi2000@gm...

Mar, 31/03/2020 - 14:27

mainardigiacomo La magistratura ha sorvolato su massa .figuriamoci, questa sarà giudicata poca cosa.....

roxi2

Mar, 31/03/2020 - 14:49

Giusta la denuncia , ma inutile . La magistratura giustificherà il tutto con lo stato di emmergenza del momento , certo la musica cambierebbe se la parte politica fosse un'altra .

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 31/03/2020 - 14:51

i furbetti del coronavirus

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 31/03/2020 - 15:01

PARTE 1) ^(*@*)^ Il Carognavirus è la malattia più grave dopo il comunismo , questa malattia ora è universalmente riconosciuta ed elevata al rango di PANDEMIA , il comunismo purtroppo ci si ostina a non chiamarlo ne malattia ne pandemia nonostante le centinaia di milioni di morti che ha prodotto, la fame, la miseria, la disperazione ed in negativo dovrei aggiungere un centinaio di altri ecc..ecc.. , un esempio, il Venezuela che galleggia letteralmente sull’oro grazie a loro è nella miseria più nera. A quanto detto sopra devo aggiungere che ciclicamente il comunismo ci regala SURPLUS DI MALIGNITÀ DISASTROSE ( i loro benefit , come se non bastasse il loro quotidiano routine ) BENEFIT COME CHERNOBYL, LA SARS, LA CIMICE ASIATICA ( non ne parlano ma fa stragi nel l’agricoltura) ed ora IL CAROGNAVIRUS , Grazie compagni. CONTINUA...

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 31/03/2020 - 15:04

PARTE 2) ^(*@*)^. Se la pandemia fosse partita dall’America il COMUNISTAME non avrebbe esitato un attimo ad incolparli di chissà quale complotto e chissà quale arma chimica avrebbe potuto creare , gli hanno incolpati di non essere andati sulla luna, tutte balle, di essersi fatti cadere le torri gemelle per giustificare una guerra, appena giustiziano uno dopo vent’anni di rinvii Gridano allo scandalo (in Cina succede tranquillamente a migliaia di condannati ma nessuno apre bocca) il poliziotto americano da qualche randellata in una manifestazione, subito orrore orrore, ma nessuno parla di piazza Tienanmen dove in quel disordine ufficialmente dichiararono morte poche persone in realtà furono migliaia e migliaia. I compagni sono una razza eletta non devono mai pagare figuriamoci qua in Toscana !!

27Adriano

Mar, 31/03/2020 - 15:08

..Va bene. rossi è solo un incompetente incollato in quel posto dal partito!

Ritratto di aresfin

aresfin

Mar, 31/03/2020 - 15:25

Le stesse identiche accuse valgono per tutti i governanti, in più aggiungo di considerare anche tutti i danni sia economici che di immagine che questi inetti hanno e stanno procurando.

Ritratto di babbone

babbone

Mar, 31/03/2020 - 15:57

reagire.

Ritratto di Trinky

Trinky

Mar, 31/03/2020 - 15:57

Mr Blonde.quand'è che ci ridate le mascherine?

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 31/03/2020 - 16:51

@mbferno perché tu sei davvero convinto che tra poco la stessa sorte non toccherà ai governatori di mezza italia a partire da Fontana e Zaia? Quelle regioni in cui medici e sanitari stanno cadendo come mosche (altro che Toscana) per via di dotazioni di sicurezza totalmente inadeguate? O forse pensi che le mascherine che hanno usato lombardi e veneti siano migliori? Ma quanto è vero che il riso abbonda sulla bocca degli stolti!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Mar, 31/03/2020 - 16:52

x mbferno: c'è poco da ridere, quando in Italia (sempre) si fa ricorso alla magistratura su casi così complessi e borderline c'è solo da piangere. Senza nemmeno tirare in ballo i colori della regione e della magistratura

snow.white

Mar, 31/03/2020 - 16:59

Bene, alla fine tutti i nodi vengono al pettine. Speriamo che giustizia sia fatta perchè di danni pare ne abbiano già fatti molti in quella regione.

antonioarezzo

Mar, 31/03/2020 - 17:42

speriamo in tre anni di galera al compagno. E SONO TOSCANO

mariolino50

Mar, 31/03/2020 - 17:56

Per fare le mascherine buone non basta una sartoria, ci vuole il materiale giusto, e ce ne sono vari tipi, le mie mascherine sono fp2 e fp3 di marche diverse , e note nel ramo, sono molto diverse trà loro, pur garantendo le stesse prestazioni. Roba usata nell'industria inquinante da molto tempo.

Mr Blonde

Mar, 31/03/2020 - 19:23

le mascherine rosse sono brutte e cattive, quelle nere funzionano; quanto mi fa più rabbia sentire ste boiate da coloro che dovrebbero votare con me...