Credeva di essere ingrassato. Dopo nove mesi il transessuale partorisce

L'aumento di peso non era dovuto alla cura con gli ormoni perché il cambio di sesso si era già completato

Credeva di essere ingrassato. Dopo nove mesi il transessuale partorisce

Kayden Coleman è un transessuale nato donna che ha scelto di vivere da uomo. Credeva di essere ingrassato, ma in realtà aspettava una bimba. È una storia che viene dalla Florida ai limiti dell'incredibile, ma vera, raccontata da Metro.

Kayden ha rivelato che all'improvviso però, il suo corpo ha iniziato a cambiare aspetto, ma non era colpa degli ormoni che avevano già completato la sua trasformazione da ragazza a ragazzo.

A 29 anni Kayden il trans era rimasto "incinto" del marito Elia, 27 anni.

Oggi la loro Azaelia - questo il nome della figlia - ha quasi due anni e lui si dice molto felice di questa incredibile sorpresa. "Ora non potrei immaginare la mia vita senza di lei, è fantastica", racconta. "È molto educata, molto sensibile - spiega - ma è anche molto simile a noi due. La sua parola preferita è: no!".

Commenti