Cuneo, il detenuto evade dalla clinica psichiatrica

Ha molti precedenti alle spalle. La polizia lo sta cercando ovunque

Cuneo, il detenuto evade dalla clinica psichiatrica

Un detenuto 32enne è evaso da una clinica psichiatrica a Bra, nel cuneese. Il trentaduenne è originario di Vercelli ed era arrivato nella struttura soltanto alcune ora prima. È ritenuto "socialmente pericoloso" e si è allontanato forse diretto alla stazione ferroviaria.

Le forze dell'ordine stanno setacciando tutta la zona per riportarlo in clinica. L'uomo ha alle spalle diversi precedenti ed è stato destinato alla struttura insieme ad altri ex detenuti degli Ospedali psichiatrici giudiziari, ormai chiusi. Per fuggire avrebbe approfittato di una finestra senza inferriate e scavalcato un cancello alto tre metri.

Commenti