Dario, il più giovane giornalista d'Italia

Dario, il più giovane giornalista d'Italia

Il giornalismo italiano ha da pochi giorni un nuovo giovanissimo fuoriclasse. Il suo nome è Dario Ricciardi, vive in provincia di Napoli, ed è appena stato inserito nell’ambito Albo,  Elenco Pubblicisti. La notizia è che Ricciardi ha soltanto 18 anni, studia per la Maturità classica,  ed è attualmente il più giovane giornalista d’Italia. Una passione, la sua, coltivata fin da ragazzino soprattutto nell’arena delle cronache sportive. Grande esperto di tennis, ma attento conoscitore anche delle altre discipline, Ricciardi si è distinto per i suoi approfonditi articoli di attualità, uno dei quali gli ha fatto vincere, a soli 16 anni, il concorso indetto dal quotidiano Il Mattino “Diventa cronista con il Napoli”. In questi anni, parallelamente agli studi, ha collaborato assiduamente con varie testate e, sul suo blog “Dario Ricciardi Super Sport Time”, ha pubblicato numerosi servizi e interviste a grandi campioni, come le tenniste Flavia Pennetta e Sara Errani. La passione per il calcio (è di fede juventina) lo hanno reso una mascotte nella redazione di Sky Sport.  Grande festa alla cerimonia tenutasi nella sede dell’Ordine dei Giornalisti della Campania. “Da oggi – dice - ho coronato il mio sogno, e vorrei porgere i miei più sentiti ringraziamenti a tutti quelli che mi hanno sostenuto in questi anni, permettendomi di vincere la mia personalissima finale.  Ai miei genitori, innanzitutto, dico: grazie per tutto il supporto che mi avete dato e continuerete a darmi”. Come si suol dire, ad maiora.    

Commenti