La denuncia delle guide alpine italiane: "La Francia ruba un pezzo del Monte Bianco"

La denuncia del presidente delle guide alpine: "Con una ruspa hanno spostato il confine"

I francesi ci stanno rubando un pezzo del Monte Bianco. La denuncia arriva dal presidente delle guide alpine della Valle d'Aosta. "Per noi - dice Guido Azzalea, in un'intervista a La Stampa - è sempre più difficile lavorare sul versante francese. Poi questa storia dei confini...". E ancora: "I francesi con una ruspa - ricorda una guida - hanno spostato il cippo di confine di 150 metri. Come è ovvio che sia è subito tornato al suo posto". La diatriba risale già al 1860 quando venne firmato il trattato di annessione. Ma di quel trattato Parigi smarrì la copia e così 5 anni dopo sulle nuove mappe androno oltre la normale linea ridisegnando i confini. Così lo sconfinamento transalpino è divenato norma più che un'eccezione.

Così dopo l'allarme lanciato dalle guide alpine è gelo tra Roma e Parigi. Tutte le autorità francesi invitate all'inaugurazione della nuova funivia (avvenuta due giorni fa) sul versante italiano sono risultate assenti. Renzi come al solito ha minimizzato l'episodio: "Ho visto in questi giorni tra Bruxelles e Milano sia il presidente Hollande sia il ministro Ségolène Royal. A loro ho detto che sarei venuto sul tetto d'Europa. Abbiamo buone relazioni e spero che rimangano della stessa intensità e amicizia". Intanto la fRancia al confine usa la furbizia per appropriarsi di qualche metro di territorio italiano...

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

beale

Gio, 25/06/2015 - 10:49

una volta si sarebbe dichiarata guerra.

marcomasiero

Gio, 25/06/2015 - 10:54

poracci i francesi per essere grandeur sono ridotti a questo ... rubare confini ... una volta si sarebbe fatta una sana guerra !

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 25/06/2015 - 11:07

Si sposta il confine nella giusta posizione, si mettono un 20 clandestini in prossimità italiana e vedi che non lo spostano più.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 25/06/2015 - 11:16

Il rubare è nel DNA dei francesi vgs la linea del confine, la Gioconda e tantissime altre opere d'arte.

steacanessa

Gio, 25/06/2015 - 11:27

Siamo il tappetino da bagno di tutto il mondo.

magnum357

Gio, 25/06/2015 - 11:30

Uaaahhahhhahhhhahh, Hollande fa tutto molto molto segretamente, prima con la sua Julie nel letto, poi sul Monte bianco !!!! sarà andato in bianco Ahhhahhhahh !!!!!

Beaufou

Gio, 25/06/2015 - 11:35

Ospio, i sacri confini violati da una ruspa? Scorrerà il sangue, perdìo! Se vogliono la guerra, guerra sia, all'armi, all'armi, laviamo l'onta col sangue dei cugini traditori e fedifraghi! Come? 150 metri di roccia e ghiaccio? Sono sicuri di star bene, i nostri poveri cugini? Ahahah.

compitese

Gio, 25/06/2015 - 11:37

Nel territorio conteso potremmo mettere i clandestini!

FRANZJOSEFF

Gio, 25/06/2015 - 11:41

CHE C'E' DA MERAVIGLIARSI QUANDO UNA NAZIONE E' NELLA MANI DI DEBOLI INCAPACI COMPLICI DELLA MALAVITA DI TUTTO IL MONDO, IN QUANRO LI CONDANNA E LI LASCIA VIVERE TRANQUILLAMENTE IN ITALIA I CONDANNATI CLANDESTINI, QUANDO LA POLIZIA NON PUO' PIU' ARRESTARE, QUANDO UNA NAZIONE ABBANDONA I CITTADINI PER STRANIERI (BOLDRINI) QUANDO UNA NAZIONE NON DIFENDE I PROPRI MARO' CHE VOLETE CHE NON APPROFITTA ALTRA NAZIONE PER AVERE CIO' CHE HA SEMPRE VOLUTO, MA NON DICHIARATO? COLPA DEL PACIFISMO. SIAMO DIVENTATI IL PxxISCI CxxO DEL MONDO. GOVERNANTI VILI

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 25/06/2015 - 11:46

a questa ennesima provocazione di quei "poveretti" megalomani dei francesi, il nostro grande capo p.d.c. con le palle quadre, charlatano bla bla bla, venditore di pentole, reagirà con notevole fermezza: farà spostare il confine di 150 metri a danno dell'Italia. e i suoi cugini (non li considero certo miei) d'oltralpe, dopo, lo sfotteranno pure.

Giorgio5819

Gio, 25/06/2015 - 11:56

Ma non è che sto francesi stanno iniziando a rompere un po troppo i cog.ioni?

GiommariaFiori

Gio, 25/06/2015 - 11:58

Poverini. Hanno spostato un cippo di confine! Incredibile.

pgrimont

Gio, 25/06/2015 - 12:16

Uchianghie, ti prego impari la storia, ti aiutera a fare commenti giusti

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Gio, 25/06/2015 - 12:18

...Va subito notificata all'ambasciata francese la dichiarazione di "guerra". Precorriamo i tempi, rispetto a quello che, tra qualche anno, perdurando cosi le cose, accadrà nell'Unione; I problemi interni dei singoli Paesi si aggraveranno sfociando in gravi disordini, che per ovvi motivi interesseranno tutta l'Europa; "L'energia", che già da qualche anno, si sta accumulando, si libererà come a seguito di un grande "terremoto". Tutto ciò, perché gli attuali governanti, non rappresentano più il popolo, per cui, si viaggia su binari diversi ed a velocità differente.

NickByte

Gio, 25/06/2015 - 12:19

purtroppo parliamo del monte Bianco e della Val d'Aosta .... fosse stato il Vesuvio a Napoli, il cippo non ci sarebbe più da anni ... :D :D :D

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Gio, 25/06/2015 - 12:20

Forse sono gli abitanti della Valle D'Aosta, che stanchi di stare in Italia, vogliono annettersi alla Francia...

ClaudioB

Gio, 25/06/2015 - 12:21

@Uchianghier. Lungi da me dal voler difendere i francesi, ma per quanto riguarda la Gioconda è forse l'unica cosa che non hanno fregato. Quando Leonardo si trasferì in Francia portò il quadro con sé e in seguito lo regalò al Re. In questo caso quindi il possesso francese è legittimo (anche se fa girare i...) Ossequi.

Jimisong007

Gio, 25/06/2015 - 12:29

Tutti quì a rubare

agosvac

Gio, 25/06/2015 - 12:37

Incredibile! i francesi ci rubano una parte del Monte Bianco!!! Sembra che siano ridotti veramente male se sono costretti a rubare un po' di roccia e di neve!!!!! Ma, se serve a soddisfare la loro mania di "grandeur", che lo facciano pure, tanto cosa contano qualche roccia ed un po' di neve?????

Fradi

Gio, 25/06/2015 - 12:37

Qual'era il popolo di ladri?

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 25/06/2015 - 12:46

Vi sono misurazioni geo satellitari, è impossibile che rubino un bel niente se i confini sono già decisi e chiari. La cosa cambia se i patti sui confini sono incerti e ballerini.

abstract-6

Gio, 25/06/2015 - 12:49

Ma 150 metri sono tanti,scherziamo. Speriamo trovino un accordo per lasciare i cippi dove devono stare. Le ruspe vanno adoperate per aggiustare le strade e non per spostare i confini.

Ritratto di sitten

sitten

Gio, 25/06/2015 - 13:03

Con la sinistra, l'Italia sarà sempre presa a pesci in faccia da tutti. Vi ricordate, la mummia stramaledetta, come strisciava davanti all'abbronzato, a Cameroun e Sarkozy (caso Libia) Fin quando avremo la sinistra a governo, gli interessi italiani non esisteranno.

Dodds

Gio, 25/06/2015 - 13:49

Il Monte Bianco è il tetto d'Europa. Richiama ogni anno milioni di turisti, cioè parecchio business e posti di lavoro. All'estero i francesi lo pubblicizzano come interamente in Francia, e i turisti (..milioni) vanno in Francia a vederlo. Un danno economico non da poco, soprattutto ora che è entrata in funzione la nuova funivia. Proprio sulla cima (4810 m) i francesi hanno spostato il confine dallo spartiacque, rubando agli italiani circa 5 ettari. Loro possono dire di avere sul suolo patrio la montagna più alta delle Alpi e d'Europa: noi no. Eppure i trattati dicono che la vetta è pure nostra e che il Monte Bianco è la montagna più alta d'Italia. Così mi hanno insegnato a scuola e credo che pure a Renzi hanno insegnato lo stesso! Perchè dai nostri governanti non c'è nessuna reazione? Se l'avessimo fatta noi una cosa del genere - come minimo - loro avrebbero mandato l'esercito in cima al Monte Bianco.

Marco2806

Gio, 25/06/2015 - 13:54

Anziché spostare il cippo con la ruspa, provate a spostare sta cippa. Che razza di buffoni. P.S. Grazie ancora per la Libia.

sacrivalori

Gio, 25/06/2015 - 14:09

Caro presidente Hollande, non si serva di questi sotterfugi. Vuole un pezzo d'Italia? Nessun problema: elargisca una generosa mazzetta ai nostri vertici istituzionali, e loro la lasceranno appropriare di tutto ciò che desidera. Poi a noi Italiani diranno che ce lo ha imposto l'Europa, per ripianare il debito pubblico, perché lo spread altrimenti volerebbe....insomma, la solita manfrina raccontata per giustificare i loro ladrocini! Ci hanno SVENDUTI in cambio di denaro intascato per consentire il traffico di rifiuti pericolosi, per l'invasione dei clandestini, per la CRIMINALE sottomissione alla Troika; figuriamoci se si fanno scrupoli per poche centinaia di metri d'Italia!!

Albius50

Gio, 25/06/2015 - 14:17

E se gli svizzeri da una parte e i francesi dall'altra con una ruspa spostassero il confine da Chiasso al fiume Pò si che sarebbe un buon affare per noi.

luigi.muzzi

Gio, 25/06/2015 - 14:30

mettiamo una 50ina di clandestini a guardia del cippo !

cabass

Gio, 25/06/2015 - 14:39

Sia Google Maps che Google Earth riportano i confini sbagliati decisi dai francesi e non è un'imprecisione involontaria: qualche cialtrone che ne ha curato la redazione, ha nominato fantasiosamente il territorio rubato all'Italia "Enclave de la Commune de St.Gervais-les-Bains"!!! E la linea è di colore giallo, ossia non in contestazione. Dove ci sono diatribe, usano il rosso o l'arancione per indicare le diverse interpretazioni. Qui niente, per loro vale solo quella francese. La cosa è stata segnalata più volte, ma se ne fregano.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 25/06/2015 - 14:45

I Francesi, con i giullari che abbiamo, possono permettersi qualsiasi cosa!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 25/06/2015 - 15:07

Quel che più mi fa ridere è che c'è gente infervorata a commentare questa notizia...

GB01

Gio, 25/06/2015 - 15:27

spostiamo il confine di Ventimiglia, così gli scogli diventano Francia e si pigliano gli extra.

cabass

Gio, 25/06/2015 - 15:48

@Dreamer_66: c'è poco da ridere. E' vero che esistono problemi più tangibili e urgenti, ma il valore simbolico della vicenda è emblematico: lo Stato italiano non sa farsi rispettare ed è grave. Secondariamente, se vogliamo essere precisi, non è nemmeno un fatto solo simbolico: vada a dire in faccia alle guide di Courmayeur, alle quali la Francia oppone limitazioni illegittime al loro lavoro, che le vien da ridere... Scommettiamo che le faranno cambiare espressione?!

aguaplano

Gio, 25/06/2015 - 15:59

i francesi sono ladri da sempre. poi ci odiano per manifesta nostra superiorità, da Giulio Ceasare in poi. se poi ci aggiungiamo le origini degli ultimi loro presidenti e tanti ministri... hollande, sarko, ecc. sui confini ci giocano per natura.. in perfetto stile israele-palestina.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 25/06/2015 - 16:23

@Dreamer_66 c'e' da dire che Lei si diverte con poco. Io sono stolto (altrimenti non scriverei spesso su questo blog) quindi prima o poi capirò i veri motivi per cui lei si diletta; la terrò informata

Dodds

Gio, 25/06/2015 - 16:33

x il Sig. Dreamer66 : c'è poco da ridere. Per i francesi la faccenda è molto seria e l'inaugurazione della nuova funivia è stata disertata dalle autorità d'oltralpe, nonostante fossero state invitate. Renzi ha fatto la figura del fesso. Mi dice una ragione per la quale il trattato di delimitazione della frontiera siglato tra i due Stati nel 1860 ( ..e nel quale si stabilisce che la vetta è bi-nazionale) non debba essere rispettato ?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 25/06/2015 - 17:03

Come non detto: indossiamo tutti elmetto e maschera antigas e andiamo a scavare una trincea.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 25/06/2015 - 17:04

CARO DREAMER a me invece fa piangere che sia la nostra ALTO COMMISSARIO ed i suoi sodali, CONTABALLE e BOSTIKALFANO su un argomento come questo SONO ASSENTI. E si, si vede che hanno ben'altro DAFFARE con le "spartizioni" delle RISORSE.!!!!lol lol Saludos dal Nicaragua

Imbry

Gio, 25/06/2015 - 17:21

Ma chi se ne frega!!!!! Prendetevi tutto il monte Bianco e non rompete le palle! Anzi vi diamo anche la Maddalena, Venezia, Milano e Roma, così almeno ci ripulite un pochino della me**a che c'è!

seccatissimo

Gio, 25/06/2015 - 17:33

Secondo me questa notizia(?) sa tanto di bufala!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 25/06/2015 - 17:48

Onore al merito dei Francesi, che sono riusciti a far lavorare una ruspa tra i picchi, a 4800 m slm! Sekhmet.

leo_polemico

Gio, 25/06/2015 - 19:45

Mentre in occasione di una pubbblica cerimonia, a quanto letto, a Renzi è stato suonato "Azzurro" al posto dell'inno di Mameli, sul monte Bianco si sarebbe potuta suonare "La vie en rose" o un'altra celebre canzone francese. Sarebbe stato il giusto restituire "pan per focaccia". Il televenditore, a quanto letto, ha riso.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 25/06/2015 - 20:21

Vi aspettare che questo governo di m...a reagisca?