"Forza Nuova è fascista": ex senatore comunista a processo per diffamazione

Nel 2008 Franco Turigliatto abbandonò lo studio di Porta a Porta in polemica con la presenza di Roberto Fiore

Apostrofò il leader di Forza Nuova Roberto Fiore come "fascista" e ora è stato rinviato a giudizio per diffamazione. Era il 2008 e il set era lo studio di "Porta a porta", quando l'ex senatore di Rifondazione Comunista e poi di Sinistra Critica Franco Turigliatto abbandonò lo studio di Bruno Vespa in polemica con la presenza dell'esponente di estrema destra.

"Non posso continuare a rimanere qui, me ne vado tranquillamente, ma non posso restare - si giustificò allora l'esponente comunista - Con una forza fascista non posso discutere: ho saputo all'ultimo della sua presenza". Una decisione che mandò su tutte le furie il conduttore, visibilmente irritato dall'abbandono del suo ospite.

"Io non vorrei che la correttezza di Porta a Porta fosse l'occasione di sceneggiate - rispose Vespa inviperito - Mi dispiace ma trovo profondamente scorretto il suo atteggiamento". Il tutto sotto gli occhi di un attonito e silente Fiore, che non aveva ancora proferito parola dal suo ingresso nel "salotto" di Rai 1.

Ora che Turigliatto è stato rinviato a giudizio per diffamazione, in suo favore è stato lanciato un appello di solidarietà sottoscritto tra gli altri, dallo scrittore Erri De Luca, dal regista Ken Loach e dal linguista Noam Chomsky.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

baio57

Mar, 11/11/2014 - 10:16

Non esistono più i komunisti,è tutta un'invenzione di Berlusconi e dei bananas...nevvero sinistrat/onzi ?

Luigi Farinelli

Mar, 11/11/2014 - 10:28

"Forse" Franco Turigliatto dimentica le decine di milioni di morti causati da quel paradiso di giustizia e libertà che è stato il comunismo, dalla Lubjanka a Pol Pot.

ELZEVIRO47

Mar, 11/11/2014 - 10:34

Un rudere del comunismo a perenne vergogna della sua monumentale fanatica illiberale ideologia.

gibuizza

Mar, 11/11/2014 - 10:53

Finalmente un indagato per diffazione della sinistra! Forse la Giustizia comincia a muoversi, adesso mi aspetto che dare del "fascista", "nazista", "razzista", "delinquente", "criminale" venga considerato, giustamente, più offensivo che "cretino", "idiota", "deficiente" e quindi punito più severamente.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 11/11/2014 - 10:53

da fascista che sono, posso permettermi di dirlo: io rispetto questo arnese comunista. lo consider un nemico ma gli riconosco il fatto di essere sincero. Cio' che odio invece sono I comunistelli salottieri, chic, cattolici, tipo boldrini ad esempio. oppure comunisti imborghesiti alla dalema.

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 11/11/2014 - 10:56

Pensa te, un rappresentante di una ideologia criminale è aberrante, che ha fatto oltre 100 milioni di morti, fa anche l'offeso. E proprio vero questi sinistronzi sono impareggiabili e nel loro Dna, hanno l'ipocrisia, la menzogna è la viltà.

gibuizza

Mar, 11/11/2014 - 10:56

Offendere un partito nel suo complesso è, per la Costituzione Italiana (art. 3), equivalente ad offendere una razza.

Claudio Ennam

Mar, 11/11/2014 - 11:09

Diffamazione? Io sono orgogliosamente Fascista e non querelerei mai chi me lo riconoscesse. Anzi, lo ringrazierei.

Libertà75

Mar, 11/11/2014 - 11:10

forse sbaglio, ma appare a prima vista come uno dei tanti antidemocratici nazifasciocomunisti

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/11/2014 - 11:11

...prendiamo atto che Fiore considera offensivo l'epiteto "fascista". Apprezzabile.

puntonera

Mar, 11/11/2014 - 11:20

Era il 2008 e SEI ANNI DOPO è arrivato il rinvio a giudizio? Alleluia! Fate pure con comodo.

giogatto

Mar, 11/11/2014 - 11:24

Aspettiamo l'esito del processo prima di gioire una volta tanto per la condanna di un sinistro,potrebbe anche essere assolto.....

Giorgio5819

Mar, 11/11/2014 - 11:40

In galera tutti quelli che si identificano sotto la bandiera con la falce e il martello per apologia di comunismo e stalinismo, gente che ne ha fatte ben più del fascismo.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 11/11/2014 - 11:42

A quando il reato di apologia delle DITTATURE, COMUNISMO compreso???????

hectorre

Mar, 11/11/2014 - 11:42

e il simbolo che campeggia dietro questo individuo cos'è? un esempio di pace,amore e fratellanza???....chi si riconosce in queste ideologie fatlocche è debole di mente e facile da manipolare.....seguirebbero anche topo gigio se sventolasse una bandiera rossa!!

hectorre

Mar, 11/11/2014 - 11:47

@dreamer66,prendiamo atto che se la legge italiana vieta l'uso del saluto romano(mentre il pugno chiuso viene ancora mostrato con orgoglio!!)e qualsiasi riferimento al fascismo è considerato un reato,è logico che dare del "fascista" è penalmente perseguibile....non ti pare???

marinaio

Mar, 11/11/2014 - 11:52

non c'è limite alla vergogna!! un comunista che vuole dare lezioni di morale!! ma come? Il comunismo (ancora presente anche in Italia) ha fatto e continua a fare danni e morti a valanga e lui si permette di indignarsi. Ci vuole una legge che dichiari reato la costituzione di partito comunista.

giovauriem

Mar, 11/11/2014 - 11:55

turigliatto,nessuno è perfetto,forza nuova sarà anche fascista,mentre tu sei sicuramente comunista e credo che stai peggio

Atlantico

Mar, 11/11/2014 - 12:00

Ma quale fascista ! Forza Nuova è di centro-sinistra moderata !

Atlantico

Mar, 11/11/2014 - 12:03

Ma, scusate, non avete detto sempre che la magistratura è filo comunista ? Qui adesso si scopre che dopo 6 ( sei ! ) anni viene perseguito un tizio per aver dato del fascista ad uno che si è sempre detto onorato di essere fascista ! E allora cosa bisognerebbe fare a quelli che danno del comunista a tutti gli italiani che non votano Berlusconi ? Ahahahahaha

Ritratto di elio2

elio2

Mar, 11/11/2014 - 12:09

In pratica gli ha riconosciuto che il fascismo è stato milioni di volte, leggi morti, meglio di quel cancro della società che si chiama comunismo, solo che lui essendo comunista e quindi ignorante, non lo poteva sapere.

maurizio50

Mar, 11/11/2014 - 12:11

E' pazzesco! Le canaglie comuniste, responsabili di aver causato oltre 120 milioni di morti, si permettono di insultare chi non la pensa come loro, utilizzando l'epiteto di "fascista":ebbene chi si proclama comunista dovrebbe vergognarsi per sè e per i suoi discendenti, essendo i perpetuatori di una ideologia di criminali e di assassini!!!

angelomaria

Mar, 11/11/2014 - 12:17

GIUSTO LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI POI QUELLA E'UNA PAROLA CHE NON ESISTEPIU'NON COME PURTROPPO I VARI PARTITI KOMUNISTI NOSTRANI CHI PEGGIO TRAI DUE A VOI LA DELIBERA!!

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 12:18

marinaio il colunismo ha fatto danni altrove in italia direi che ha fatto più danni l'estrema destra con le stragi di stato che non ilcomunismo ma logicamente x chie di parte essere sincero e onesto provoca bruciores de culo... vero marinaretto?

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 12:27

x me dare del fascista o del comunista non e' affatto un offesa sono opposti schieramenti politici come dare dello yuventino o del romanista nel calcio dov'e l'offesa ma non perdiamoci in fregnacce che i comunisti mostrino il pugno o i fascisti il saluto romano non me ne puo frega dde meno, capisco che in italia il fascismo abbia portato alla distruzione una nazione e causato 400000 morti e più.. e x questo professare il fascismo sia considerato apologia di reato.

Libertà75

Mar, 11/11/2014 - 12:32

@yulbrynner, si certo certo, gli italini morti nelle foibe non si contano... come l'ignoranza comunista, ormai non si conta con il loro negazionismo... il comunismo è l'unica ideologia che in Europa ha fatto più danni del nazismo, dire il contrario vuol dire offendere una persona di intelligenza elementare.

denteavvelenato

Mar, 11/11/2014 - 12:47

E pensare che lui gli voleva fare un complimento, del resto il fascismo "al contrario del comunismo" ha creato solo ricchezza, e mai ha fatto vittime

kayak65

Mar, 11/11/2014 - 12:48

nessuna condanna. e' comunista quindi innocente e libero di dire cio' che vuole.in italia sono gli altri che sbagliano

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 11/11/2014 - 13:04

@dreamer66 ha ragione, la vera notizia è che Roberto Fiore e Forza Nuova considerino diffamante essere definiti fascisti.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/11/2014 - 13:11

hectorre: caspita... mi fai veire i giramenti di testa con le tue elucubrazioni. "La legge n. 645/1952 sanziona chiunque promuova od organizza sotto qualsiasi forma,la costituzione di un'associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità di riorganizzazione del disciolto partito fascista, oppure chiunque pubblicamente esalti esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche". Non è quindi vero che "qualsiasi riferimento al fascismo è reato". Essere e/o dichiararsi fascista non rappresenta di per se alcun reato. Detto questo il reato di diffamazione è forse l'unico reato (per ovvi motivi) che necessita di una querela di parte per poter essere perseguito, e Turigliatto è stato querelato da Fiore per essere stato definito fascista. Manco gli avesse dato del comunista...

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 11/11/2014 - 13:13

@denteavvelenato, ah ah ah ... bellissima questa. Un finissimo buontempone.

denteavvelenato

Mar, 11/11/2014 - 13:28

@ANGELO LIBERO 70 13:04 Appunto, avrei trovato più logico se fosse stato denunciato per aver detto che non lo erano

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/11/2014 - 13:38

Giusta la denuncia per diffamazione. Non è l'etichetta appiccicata, la diffamazione, ma l'intento stesso di diffamare che va colpito. Il fascismo, inoltre, fu condannato per opportunità politiche del momento e non per una vera colpevolezza del suo modo di procedere perchè, anzi, quello che fece all'Italia e agli italiani in tempo di pace, può essere un vanto per qualsiasi partito l'avesse fatto. Viceversa il comunismo è stato sempre una disgrazia, ha combinato disastri per il suo stesso popolo anche in tempo di pace, addirittura milioni di morti, però i suoi esegeti vogliono fare predicozzi e avere il diritto d'etichettare e diffamare gli altri da veri ipocriti e fasulli, di come sempre sono stati e sempre saranno.

moichiodi

Mar, 11/11/2014 - 13:44

per diffamazione? vuole dire che fiore si è sentito diffamato per essere definito fascista? non mi pare vero. vorrei capire meglio. ma l'articolo non ci fa sapere di più.

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/11/2014 - 13:48

Trovo incredibile che a distanza di quasi 70 anni dalla fine del fascismo, accusato e distrutto approfittando di una congiuntura come la guerra, ci sia chi abbia d'accusare altri di fascismo inesistente. Possono essere certamente ammiratori dell'epoca fascista ma non fascisti, sia perchè non predicano il risorgere del fascismo ma un evoluzione democratica perfettamente in linea con i principi costituzionali, sia perchè non esiste nessun regime fascista da espugnare. In altre parole non solo si diffama ma nel diffamare si altera la stessa realtà in cui viviamo. Diffamazione e falsificazione del reale sia presente che del passato, che viene da un vetero comunista che dovrebbe vergognarsi per tutto quanto il comunismo ha fatto, cosa che ormai sanno tutti quanti e non è più possibile nascondere o raccontare balle.

il nazionalista

Mar, 11/11/2014 - 13:54

Il rischio condanna è quasi inesistente! Dato che i giudici, al 90%, fanno politica e che il loro colore politico, al 99%, è il rosso, le probabilità di condanna, almeno nei 3 gradi di giudizio, tendono a zero. Comunque Turigliatto(a differenza di tanti comunisti camuffati da democratici) è un comunista a viso aperto e quindi merita rispetto|

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 11/11/2014 - 14:09

Io non ho mai capito come mai la parola fascista sia sinonimo di SCIAGURE e sia INNOMINABILE per molti è meglio nominare il demonio ma non la porola fascista ... in verità la storia ci insegna che i COMUNISTI hanno commesso gli stessi reati dei fascisti, hanno sterminato popoli in nome di ideologie politiche, hanno ucciso migliaia di cristiani uomni, donne, bambini senza distinzione .... e pure la parola COMUNISTA viene "passata" come sinonimo di superiorità intellettuale persone facenti parte di una casta superiore di moralità indubbia ... questa "anomalia" è stata creata nell'immediato dopoguerra quando i comunisti hanno forgiato leggi adoc per debellare il fascismo dimenticandosi colpevolmente del comunismo ... questo errore è costato caro al nostro paese che adesso paga dazio per la "dimenticanza" che fù.

odifrep

Mar, 11/11/2014 - 14:14

Mi offenderei anch'io se mi dessero del "fascista" per poi alzare i tacchi e svignarsela. Se il sinistronzo di Turigliatto non avesse abbandonato lo studio, ci sarebbe stato un confronto, ma mai uno scontro come ora in Tribunale. La fortuna è che non si troverà mai un Collegio giudicante che condannerà il Komunista.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 11/11/2014 - 14:19

il tizio invece fa parte di una ideologia ritenuta criminale in tutti gli stati democratici e civili escluso sto cesso di stato.

Ritratto di ANGELO LIBERO 70

ANGELO LIBERO 70

Mar, 11/11/2014 - 14:28

@denteavvelenato ... Scusa, non avevo colto l'ironia.

mariolino50

Mar, 11/11/2014 - 14:32

SE non sbaglio sono loro che fanno il saluto romano e si dichiarano fascisti, cantano anche le vecchie canzoncine del regime, e poi si offendono. Non credo che Turigliatto si sarebbe offeso ad essere chiamato comunista. A chi dice che il fascismo ha fatto pochi danni direi di chiederlo ai morti ammazzati, incarcerati, al confino o in Esilio come Pertini e tanti altri, e anche di aver dato lo spunto e l'esempio anche al nazismo, Hitler fino ad un certo punto considerava Mussolini il suo maestro.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/11/2014 - 14:36

unpaesemigliore: l'Italia ha subito vent'anni di fascismo (non di comunismo) corredati da dittatura, delitti politici, violazione dei diritti umani, leggi razziali, nefandezze varie e, per non farci mancare nulla, una guerra con esiti disastrosi. In Polonia invece, guarda caso, è il termine "comunista" ad essere innominabile e sinonimo di sciagure (esiste anche il reato di apologia di comunismo). Ti è più chiaro adesso?

edo1969

Mar, 11/11/2014 - 14:39

aaaah che bell'articolone! forza dai che oggi si gioca a fascisti contro comunisti

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 11/11/2014 - 15:00

Evidentemente lo spavaldo sinistrato Franco Turigliatto (il suo cognome incorpora addirittura "ad abbuddantiam" il nome Togliatti) ancora non si è reso conto che il Comunismo è stata, senza possibilità di smentita, le PEGGIORE DITTATURA SANGUINARIA intervenuta nella Storia dell'Umanità. Se un "Fascista" si può disprezzare ed insultare, come si è permesso di fare in una pubblica trasmissione TV questo ciarlatano, un Comunista, come LUI orgogliosamente rivendica di essere, andrebbe fucilato faccia al muro senza neanche il processo!

odifrep

Mar, 11/11/2014 - 15:17

Vent'anni di Fascismo democratico non sono bastati a debellare il Komunismo antidemocratico. Con elementi simili, non si poteva ne si potrà mai vincere una guerra.

denteavvelenato

Mar, 11/11/2014 - 15:21

@ANGELO LIBERO 70 Ci mancherebbe figurati, qui sicuramente molti credono sia così, realmente

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 15:37

liberta se il tuo amico mussolino non avesse invaso la yugoslaviqa non sarebbero accadute poi le foibe danno minore che non laguerra dichiarata dal fascismo e' questo offende ancora di più caro il mio FASISTA

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 15:56

comunismo e fascismo oltre al nazismo hanno portato morte e distuzione nel mondo ..in italia il fascismo ha causato 450.000 morti circa oltre la distruzione di un paese, la genuflessione agli stati uniti e tasse che paghiamo ancor oggi causati dalla guerra...il comunismo in italia era ben diverso dal comunismo dittatoriale dei paesi dell'est..ma a molti x interesse conviene fare di ogni erba un fascio e' molto più semplice ..ed e' pure risaputo che il giornale lancia sempre l'assist per lo sfogo di frustrazioni psicopersoali di alucni suoi lettori insoddisfatti delle proprie inutili vite i quali x stare bene con se stessi devono insultare e sputare veleno contro chi non la pensi come loro identificando come nemico chiunque non abbia il proprio pensiero politico ..starebbero ben in manicomio pecatoche in italia li abbiano chiusi e i veri pazzi isano in liberta'

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/11/2014 - 16:00

Dreamer_66, mi piacerebbe moltissimo "subire" altri venti anni di fascismo come quelli del passato, dove un Italia misera e stracciona fu portata al livello delle più grandi potenze del Mondo che ci invidiavano l'exploit economico, scientifico e di sviluppo industriale, durante il periodo in cui tutti gli altri ballavano la "tarantella" sotto al crisi economica del 1929. Sviluppo dell'Italia usato e abusato da questi quasi 70 anni di democrazia, che hanno spolpato tutto quanto era spolpabile di quello che il fascismo era riuscito a creare. http://nondimenticare.wordpress.com/2011/04/18/opere-del-fascismo/

odifrep

Mar, 11/11/2014 - 16:05

@ yulbrynner (15:37) - gli saranno cresciuti i capelli o è solo un leggero miglioramento della sua loquacità.

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 11/11/2014 - 16:20

Che volete farci i KOMUNISTI ITALIANI sono innanzitutto TRINARICIUTI ma quello che più conta sono tutti decorati di Medaglia d'Oro.

Ritratto di fritz1996

fritz1996

Mar, 11/11/2014 - 16:23

Erri De Luca è quello stesso che scrisse un intervento a favore del terrorista assassino Cesare Battisti. Però, vedi caso, non lo pubblicò in Italia, ma in Francia, su Le Monde...

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 11/11/2014 - 16:25

yulbrynner hai ragione il comunismo italiano era ben diverso essendo costituito da EX FASCISTI RINNEGATI, da papponi, ladri cialtroni e vili..e cattoderivati..hai perfettamente ragione

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 11/11/2014 - 16:30

Forza nuova fascista,sinistra critica comunista.Due dittature che hanno insanguinato e,con la Cina insanguinano,popoli inermi. Dove sta la superiorità del comunismo,forse nel numero dei morti,nel numero degl'imprigionati.Se poi mettiamo che benito Mussolini era direttore de L'Avanti e che l'allora segretario aggiunto del Pcus con un cablo si congratulò con Mussolini... l'unica cosa che li differiva era che Musssolini fece il concordato, i comunisti (a parole) volevano tappare la bocca ai preti.Adesso i migliori attaccati alle sottane nere sono tutti del PD.Sarà un caso,mah.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 11/11/2014 - 17:18

stock47: il tuo mi sembra il classico resoconto dell'Istituto Luce, con tanto di voce nasale.

Ritratto di iostoconsilvio

iostoconsilvio

Mar, 11/11/2014 - 17:20

Che Fiore si sia sentito offeso perchè qualcuno gli ha dato del fascista la dice lunga sulla sua fede. Io al suo posto lo avrei ringraziato calorosamente. E poi hanno pure il coraggio di definirsi movimenti di estrema destra. Anche ad Almirante gli sarebbe venuto il voltastomaco.

vince50

Mar, 11/11/2014 - 17:40

Non so di che razza siano gli appartenenti a Forza Nuova,anche perchè mi da l'impressione che facciano molta confusione.Personalmente se mi danno del Fascista mi fanno un grande complimento,e non ho problemi a tenere il braccio ben teso e la mano aperta.Apologia? no!,solo e soltanto fede immutabile.W il DUCE

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 17:42

x rapax Berlinguer non mi risulta fosse un ex fasvista ma a pparte quello ti voglio ricordareche a 20--255 anni si e ancora ragazzi e si puo cambiare idea c'e chi votava a destra e ora vota a sinistra e viceversa.. diverso chi lo fa x interesse e opportunismo e x magna magna sono concetti diversi sai

yulbrynner

Mar, 11/11/2014 - 17:44

odifrep fascistello spiritoso.. senza offesa x nessuno s'intende

flip

Mar, 11/11/2014 - 17:47

i Komunisti ci spiegassero, possibilmente intelligentemente, ma ne dubito visto che hanno fronte piatta. che cosa hanno fatto nel famoso triangolo dell'Emilia. sono da sempre una razza di delinquenti ed assassini. a partire dal loro lenin e poi il loro stalin e mettiamoci pure il palmiro. e tutti quelli a segu8ire.

mariolino50

Mar, 11/11/2014 - 17:52

stock47 Certo che ci fù sviluppo, come ci fù in Russia con Stalin, ai voglia a industrie e tutto il resto. Se vuoi fare svelto niente di meglio di una bella dittatura, tutti a lavorare zitti zitti per un tozzo di pane altrimenti botte o peggio, come in Cinadel resto, ho visto dal vivo come lavorano i cinesi in Cina, come gli schiavi, e qualcuno dice che sia comunista, se ci sono come ci sono i padroni privati è capitalista e tanto pure.

flip

Mar, 11/11/2014 - 18:20

yulbtinner. continua a leggere l'unità od il manifesto. ti farai una cultura.

flip

Mar, 11/11/2014 - 18:26

yulbrunner e rapax. è ora di fare le valige ed andare nei vostri paradisi naturali (Cina, Corea del nord, Cuba,Crimea, ecc..)

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 11/11/2014 - 18:56

flip penso che con me abbia sbagliato "bersaglio" caso mai sara' yulbrinner il solo a divertirsi..in corea del nord..ha letto BENE il mio intervento? non credo

odifrep

Mar, 11/11/2014 - 19:47

@ yulbrynner (15:56) - prova a cliccare : le opere compiute durante il ventennio Fascista. Grazie al DUCE, hai la pensione (perché tu possa strafogare anche in vecchiaia) e la Mutua Assistenza (perché tu possa finalmente curarti assieme ai tuoi simili).

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 11/11/2014 - 20:48

Dreamer_66, forse non sono alla "moda" come mi vorresti ma "carta canta", come si dice e di fatti, per il bene dell'Italia e degli italiani, il ventennio ne fece una marea in soli 20 anni! L'attuale Repubblica in 70 anni non ha fatto una cippa, tranne che dividersi poltrone e soldi dei contribuenti, mandandoci sul lastrico. Perciò "subirei" ben volentieri un nuovo ventennio sullo spirito del primo.