La dittatura delle sardine

Le sardine giocano con la libertà. Il manifesto anti populisti: "Non avete diritto di essere ascoltati". Così rimarrà solo il pensiero unico

C’è un passaggio del "manifesto delle sardine" su cui occorre riflettere, lasciando da parte la retorica del movimento "nato dal basso". Ed è dove afferma che "grazie ai nostri padri e nonni avete il diritto di parola, ma non avete il diritto di avere qualcuno che vi stia ad ascoltare". Se uno ci pensa con calma, fa venire i brividi. È la nuova censura. L'unica differenza con quella "fascista" (le sardine direbbero così) è che invece di tappare la bocca di chi parla, si pone come obiettivo quello di infilare pezzi di tonno nelle orecchie degli uditori. Potete parlare, ma "non avete il diritto" (capito?), il "diritto", di avere "qualcuno che vi stia ad ascoltare". Fa paura.

Ho intervistato Mattia Santori, leader del movimento bolognese nato la scorsa settimana. È simpatico e pure pacato nel parlare. Non fa scivoloni, non urla. È preparato. Le sardine non bloccano le strade per impedire ai leghisti di raggiungere il Paladozza. Sono il volto pulito del dissenso anti-leghista. (A dire il vero una di loro ha invocato un “giustiziere” per Salvini, ma sostiene fosse ironico). Di certo non lanciano bombe carta, non pestano i poliziotti, non portano balle di fieno in piazza per bloccare l’ingresso dell'ex ministro. Eppure sono mosse da un principio simile: mentre i centri sociali si mobilitano per impedire fisicamente ad un leader politico di parlare agli italiani (sarebbe la democrazia, compagni!), le sardine puntano a togliere al leghista (e alla destra) il diritto di avere qualcuno che possa andarli a sentire.

Il dramma è che se gli italiani non hanno diritto di ascoltare Salvini, Meloni o Borgonzoni, allora devono affidarsi solo alle sirene di chi sta simpatico alle sardine. Magari al Pd o ad Italia Viva. Ai vari Corrado Augias, Roberto Saviano e via dicendo. L’ipotesi fa rabbrividire. Ma non perché Zingaretti, Renzi, Speranza, Potere al Popolo e tutti i pensatori sardine-compatibili non abbiano la libertà di dire ciò che vogliono e di radunare masse intorno alle loro idee. Ma perché l’idea che solo un messaggio di sinistra (o non populista) abbia "diritto" di essere ascoltato è liberticida. Un orrore democratico. Anzi: non ha proprio nulla di democratico. È presunzione radical chic. E il bello (o il brutto) è che una persona intelligente come Mattia Santori, faccia pulita e spirito lodevole, non sembra capirlo.

Cercheremo di essere chiari: le sardine hanno facoltà di cercare di occupare il campo leghista, strappargli via l’elettorato, fare da pietra d’inciampo alle elezioni regionali. Se ci riusciranno, bravi loro. Hanno tutto il diritto di svincolarsi dalla "onnipresenza opprimente" dei populisti. Di combattere (presunte) "bugie e odio" che i sovranisti avrebbero "riversato" sui "concittadini". Che si inorridiscano pure per "quanto in basso" l’Italia sarebbe arrivata. Nessun problema. È un bene che credano ancora "nella politica e nei politici con la P maiuscola" (senza però indicare quali). Fanno benissimo a cercar di convincere "vicini, parenti, amici e conoscenti" che "per troppo tempo" la destra ha mentito loro. Ma da qui a mettere per iscritto che Lega, FdI, CasaPound e pure Forza Nuova non possano essere ascoltati dai propri sostenitori ce ne passa eccome. Se non capite dov'è il confine tra opposizione e imposizione, allora abbiamo un problema. Perché questa è la linea rossa che divide la democrazia dalla dittatura del pensiero unico: non esiste un progetto di società giusto o sbagliato, esiste un programma politico mio e tuo, di destra e di sinistra. E nesuno dei due è del tutto 'vero' o del tutto 'fasullo'.

Non so se questo articolo verrà mai giudicato da un giudice-sardina o da una Commissione Segre qualsiasi. E comunque mi sento al sicuro: dicono che ho libertà di parola. Ma se dovessimo applicare il manifesto delle sardine, allora non avrei il "diritto" di avere "qualcuno che mi stia ad ascoltare". Ovvero voi lettori. E questo mi fa preoccupare.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

Klotz1960

Ven, 22/11/2019 - 20:08

Nullafacenti mantenuti da genitori e nonni che non arrivano nemmeno a capire che l'immigrazione incontrollata sta distruggendo il loro welfare ed il loro futuro - non quello di genitori e nonni che continuano stupidamente a manternerli. Manipolati come nemmeno i burattini.

detto-fra-noi

Ven, 22/11/2019 - 20:14

i neo-girotondini

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 22/11/2019 - 20:15

Associazione islamica sono peggio dell'isis

pv

Ven, 22/11/2019 - 20:16

Cci sono due mondi: uno bello, allegro, includente, pacifico, cittadini del mondo e aperti a tutto. Uno brutto, meschino, pauroso, triste, emarginante, che vuole sparare ai barchini di poveracci che sperano in un futuro migliore, dei dazi, dell' autarchia, della pizza di fango come moneta, del diopatriafamiglia. Una pena totale. Io sto con la prima alternativa...

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 22/11/2019 - 20:18

poveri idioti, quanta gioventù sprecata

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 22/11/2019 - 20:21

TOH LA PROGENIE DEI SINISTROIDI E RADICAL-SHIT VUOLE IMPORSI SUL POPOLO!!

giosafat

Ven, 22/11/2019 - 20:22

Appena nate e già puzzano. Non ci sono più le sardine di una volta.

venco

Ven, 22/11/2019 - 20:22

Adesso sardine poi centri sociali anarchia droghe.

MartinLutero

Ven, 22/11/2019 - 20:24

Che ci provassero.... vedrebbero di cosa siamo capaci... poveri comunisti!

Giorgio5819

Ven, 22/11/2019 - 20:28

Metastasi del cancro comunista che affligge l'Italia.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/11/2019 - 20:29

La sardina comincia puzzare dalla testa.

anna.53

Ven, 22/11/2019 - 20:29

Idiozie incredibili. Specchio di tempi infami, manifesto che evoca uno stato anticostituzionale, 'etico', di 'buoni' che hanno diritto e altri che non ne hanno(lo hanno deciso gli insardinati!) . Non a caso alcuni religiosi si accodano entusiasticamente. Continua così a livelli infimi il 'dibattito' politico in Italia

maxfan74

Ven, 22/11/2019 - 20:30

Ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni, ma manifestare contro qualcuno è sintomo di una folle paura, quella di non sentirsi più rappresentati da una sinistra priva di visioni e programmi.

Homunculus

Ven, 22/11/2019 - 20:30

Prima delle sardine ero molto scettico circa la possibilità effettiva di scalzare il sistema di potere PD in Emilia Romagna. Adesso, inaspettatamente, credo ci sarà una reazione di rigetto nei loro confronti da parte di un elettorato di indecisi, che magari si sarebbero astenuti dall'andare a votare il 22 di gennaio e che invece si convinceranno della necessità di farsi valere democraticamente. Forse non sposteranno grandi di numeri di voti, ma potrebbero essere proprio quelli che, sul filo di rasoio, fanno la differenza.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/11/2019 - 20:31

Hanno tre giorni dopodomani e puzzano già. Com'è 'sta storia?

bernardo47

Ven, 22/11/2019 - 20:32

abbassare i toni, e' interesse di tutti. Sardine, acciughe o aringhe ecc.......sono anche piatti prelibati tra l'altro....; abbassare i toni, le feste sono vicine...

jav2

Ven, 22/11/2019 - 20:34

quante sardine straniere che, come sempre, vogliono imporre il loro pensiero agli italiani

Alessio2012

Ven, 22/11/2019 - 20:41

QUEI DUE A DESTRA SONO PROPRIO ISLAMICI 100%... E' OVVIO CHE A FORZA DI FARLI ENTRARE VOGLIONO IMPORSI E COMANDARE. BRAVI, BRAVI.

terzino

Ven, 22/11/2019 - 20:44

Troppa importanza a questi presuntuosi. Meglio l'oblio, non esiste il diritto a considerarli.

GeoGio

Ven, 22/11/2019 - 20:45

e meno male che i fascisti saremmo noi

Una-mattina-mi-...

Ven, 22/11/2019 - 20:45

DA UNA PARTE CONCRETO REALISMO, DALL'ALTRA OLEZZANTE PESCE STAGIONATO. FACILE PER OGNUNO CAPIRE CHI DEI DUE DEBBA METTERSI CONTROVENTO, IN MODO DA ALLONTANARE IL FETIDO ODORE...

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 22/11/2019 - 20:46

Per chi non l'avesse ancora capito, le "sardine " sono un prodotto della mononeuralità che è rappresentata dai creduloni che votano PD e che , proprio a causa della mononeuralità sono ingabbiati nel pensiero unico e non riescono a produrre altro che la trottola del pensiero cheli contraddistingue e ne blocca l'evoluzione e lo spaziare........

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 22/11/2019 - 20:49

questi stron.zi stanno giocando divertedosi con la politica guardate come ridono come degli ebeti dementi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 22/11/2019 - 20:52

Meglio un giorno da Salvini che 100 da sardine.

Apophis

Ven, 22/11/2019 - 20:54

Io non HO IL DIRITTO DI ESSERE ASCOLTATO. A schiaffoni vi prendo.

Apophis

Ven, 22/11/2019 - 20:57

Dietro ad ogni sardina c'è uno sgombro. Okkio, tirate la corda ma non troppo. Fate quel che volete calmi e tranquilli, ma se cominciate a dire VOI NON AVETE DIRITTO, finisce a schiaffoni.

MOSTARDELLIS

Ven, 22/11/2019 - 21:00

In salamoia, imbecilli.

Korgek

Ven, 22/11/2019 - 21:09

Ragazzini, lavatevi la bocca prima di dire qualsiasi cosa. Non conoscete il mondo, non sapete cosa significa fare sacrifici, sparate frasi qualunquiste come fosse acqua di sorgente. Studiate, leggete, viaggiate, vivete, lavorate, faticate! E soprattutto non rompete le p...e agli italiani che di sentivi non hanno minimamente voglia. Oltretutto no al razzismo lo andate a dire ai Rom e agli islamici radicali che davvero dimostrano grandissimo razzismo nei nostri confronti. Buffoni e ipocriti!

fenice56

Ven, 22/11/2019 - 21:13

@Klotz 1960 concordo

Tms

Ven, 22/11/2019 - 21:17

Si fa presto a dire che sono 4 stronzetti radical shit, ma perchè non è scesa in piazza una pari moltitudine di giovani centro/destri ? O tutti i giovani sono di sinistra, o i giovani di centro-destra sono anestetizzati. Un 'ciofane' di destra oggi si deve vergognare di esserlo, come vorrebbero questi, si deve nascondere manco fosse un appestato o, inventandosi un movimento, può scendere in piazza e manifestare un'idea diversa? Io non sono più un 'ciofane', ma dico a voi, svegliatevi! Perchè a scendere in piazza e manifestare, i rossi sono maestri. Fate qualcosa, pacificamente, ma fatelo. Altrimenti questi ce li troviamo ovunque fino alle prossime elezioni.

twinma49

Ven, 22/11/2019 - 21:17

I socialisti sono come Cristoforo Colombo: partono senza sapere dove vanno. Quando arrivano non sanno dove sono. Tutto questo con i soldi degli altri. Il vizio inerente al capitalismo è la divisione ineguale dei beni; la virtù inerente al socialismo è l’eguale condivisione della miseria. Winston Churchill (riferimento al socialismo reale, ovvero al comunismo)

Ritratto di fergo01

fergo01

Ven, 22/11/2019 - 21:18

ormai i sinistri hanno la tranquillità di avere i poteri principali (finanza, magistratura in primis) dalla loro e quindi anche in minoranza pretendono di imporre ciò che a loro più aggrada certi che comunque sia, a loro è permesso. giustamente l'articolo mette in evidenza il sottile confine appena percettibile "tra democrazia e dittatura": si dicono, pensano di essere, democratici perché ti raccontano che puoi parlare e scrivere ciò che vuoi ma sono la peggiore dittatura perché pretendono di imporre che tu non abbia nessuno che ti ascolti. siamo alla follia, questi sono P-E-R-I-C-O-L-O-S-I

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 22/11/2019 - 21:19

brrrrrrr...... che paura che mi fanno....

valerie1972

Ven, 22/11/2019 - 21:20

Sono un po' più furbi dei loro compagni di merende sbraitanti e hanno capito che per racimolare qualcosa devono fare i piacioni. Fuor di recite per le capre anch'io reclamo il diritto a non ascoltarli, bisogna capire che manganellate progettano, ovviamente con l'ausilio della Commissione, per garantire ai cittadini il diritto di non essere raggiunti dai sovranisti.

valerie1972

Ven, 22/11/2019 - 21:22

Per il resto banalità da mentecatti, chi non vuole ascoltare i sovranisti lo sta già facendo, come suppongo lo stiano facendo loro, e non ha bisogno delle loro sconvolgenti intuizioni cartesiane.

jaguar

Ven, 22/11/2019 - 21:22

Non c'è niente di nuovo in quel che dicono le sardine, è la solita dittatura di sinistra.

19gig50

Ven, 22/11/2019 - 21:28

Ma il presidente nel suo chiassoso silenzio e questo governo non votato, non dicono nulla contro questi deficienti di pesci puzzolenti, vogliono che per le strade scorra la violenza , guardate che i cittadini hanno le palle rotte di queste imbecillità.

Carlo.MS

Ven, 22/11/2019 - 21:32

Ragazzetti insensati e pericolosi...dall apparenza angelica ma con pensieri molto violenti e pericolosi ...andrebbero fermati subito e spero che il PD visto come parlano non li legittimi più di tanto ....altrimenti possono innescare forti litigi destra sinistra

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 22/11/2019 - 21:33

Non avete il diritto di essere ascoltati? E chi lo stabilisce,loro? Io,per esempio,ascolto chi mi pare,certamente non ascolto le scemenze che escono dalla vostra bocca,razza di dittatoruncoli da strapazzo,similfassisti che tanto disprezzate. Ci vorrebbero serie purghe contro questi malati mentali. Sono pericolosi.

Cesare007

Ven, 22/11/2019 - 21:36

Queste manifestazioni vengono pensate non a livelli nazionali, ma superiori. Hanno luogo in tutti i paesi europei dove la sinistra sta perdendo terreno, ma non possiede nessun programma politico che potrebbe convincere le persone a votarli (quello loro sarebbe austerità, età pensionabile 70 anni circa, porti aperti). Ciò che le unisce sono le apparenti spontaneità, apoliticità, difesa delle giuste cause, il fatto che sarebbero partite dal basso, che posseggono un simbolo che li distingue e che dovrebbe coinvolgere gli altri, perché “è figo essere uno di loro”. In alcuni paesi è stato dimostrato che gli organizzatori, anche se affermavano di essere dei volontari, invece vengono pagati e anche profumatamente.

Ritratto di Gius1

Gius1

Ven, 22/11/2019 - 21:39

ormai in Itala comandano gli stranieri (vedi foto)

QuasarX

Ven, 22/11/2019 - 21:41

chiunque ha provato ad organizzare un aperitivo di 4/5 persone sa quanto e' complicato; qui si spostano migliaia di persone anche all'estero; visto che ci tengono tanto a parlare parlino un po' anche di questo; e dei delle fonti di finanziamento necessarie a questa attivita'

mimmo1960

Ven, 22/11/2019 - 21:48

La conoscono la democrazia???

PRALBOINO

Ven, 22/11/2019 - 21:51

dove non arrivano le sardine arrivano i centri sociali ovvero black blok tutti questi sono foraggiati da chi vuole distruggere l'Italia e gli italiani dobbiamo resistere per la libertà di tutti pure la libertà di questi cxxxxxxi scesi in piazza per noia e stupidità

Papocchia

Ven, 22/11/2019 - 21:55

Basta lasciarli parlare e cantare da soli, si scioglieranno come neve al sole. Cosa hanno detto fin'ora di sensato? Purtroppo è la peggio gioventù.

GovernoTecnico

Ven, 22/11/2019 - 21:57

La fine di Salvini e della destra è iniziata. Verranno spazzati via!

caren

Ven, 22/11/2019 - 21:58

Eg. De Lorenzo, ottimo articolo, che più chiaro non si può. E' davvero un atteggiamento pericoloso, quello che stanno portando in piazza questi ragazzi, e che evoca tempi tragici.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 22/11/2019 - 22:10

possono dire tutto e di tutti,ma se mancano di rispetto reagisco, io da uomo libero ho il diritto di ascoltare chi voglio e di esprimermi in modo democratico e rispettoso come credo più opportuno evitando di offendere il prossimo, chiamali, sardine, sovranisti come cxxxo vuoi,la cosa non mi riguarda

steluc

Ven, 22/11/2019 - 22:12

Non saranno 4 ca77oni avariati a far cambiare idea a milioni di italiani

Scirocco

Ven, 22/11/2019 - 22:13

Guardando la foto sembra di essere a Tunisi o in Marocco. Forse le sardine le hanno messe sotto sale laggiù e poi ce le hanno spedite qui.

Divoll

Ven, 22/11/2019 - 22:13

Poveri imbecilli, non capiscono che se c'e' qualcuno che restera' inascoltato, sono proprio loro. La gente e' stufa di finti movimenti (la delusione coi grillini e' stata feroce) e ha capito che, dietro le "sardine" c'e' il solito PD (e, probbilmente, anche il solito Soros).

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 22/11/2019 - 22:17

pv Ven, 22/11/2019 - 20:16...Non é grave quello che ha scritto: ognuno, infatti, é libero di impiccarsi alla corda che si sceglie (quella che ha scelto lei ha sulla coscienza oltre 100 milioni di morti, ma per lei rappresenta un mondo bello, allegro, includente, pacifico...non voglio nemmeno entrare nel merito...). É invece grave, anzi gravissimo (a mio avviso),che lei creda e sia convinto di quello che ha scritto...Evidentemente la Storia non le ha insegnato nulla; la realtá attuale non le fa vedere la bruttura e la cattiveria di cui vi circondate e nella quale vivete giornalmente! Mi fa tanta pena, davvero...E.A.

Divoll

Ven, 22/11/2019 - 22:30

Capitanati da due musulmani abituati alla mancanza di democrazia nelle loro patrie, che altro ci si poteva aspettare? Vengono in Europa per comandarci, alla faccia di chi dice che non e' un'invasione.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 22/11/2019 - 22:54

guardando la foto vedo che ci sono due personaggi che niente hanno a che fare con il nosro paese o sbaglio ? Gli italiani non sono razzisti e questi si presenatno con una sardina con la scritta 'NO RACISM'???? MA SONO SCEMI ?

viskovitz

Ven, 22/11/2019 - 23:26

Ma secondo me l'articolista ha scritto questo pezzo avendo bene in mente il tono di questi commenti... Povera Italia

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Ven, 22/11/2019 - 23:33

Come si suol dire :"Il pesce puzza dopo tre giorni!

Viewty

Ven, 22/11/2019 - 23:40

@nestore55: Quando leggo dei 100 milioni di morti addebitati al 'komunismo' invece che alle dittature sanguinarie che lo hanno solo usato come pretesto, ho veramente tanta pena per i due economisti Marx e Engels e per lo scempio che della loro idea di egualitarismo socio-economico è stato fatto nel XX e nel XXI secolo. P.S. NON sono un comunista, sapere cosa è e cosa non è il comunismo non significa necessariamente essere comunisti, così come sapere cos'è e cosa non è l'islamismo non significa necessariamente essere di religione islamica.

maxxena

Ven, 22/11/2019 - 23:43

quei visi giovani, che inneggiano ad un unico pensiero, mi hanno convinto che forse i vari "ritornelli" dell'Anpi e "allegati" forse non erano così sbagliati..il pensiero unico, la dittatura e le leggi liberticide potrebbero tornare...l'unica cosa dove si è sbagliato è nel determinarne il punto di provenienza...

Viewty

Sab, 23/11/2019 - 00:02

@19gig50: Un governo votato dal Parlamento, cioè dai rappresentanti del popolo, lei lo definisce 'non votato'. Ma lei da dove arriva, da Marte?

Viewty

Sab, 23/11/2019 - 00:05

@fergo01: La finanza che appoggia i 'komunisti', ma lei si rende conto di quello che dice?

Giorgio Rubiu

Sab, 23/11/2019 - 00:09

Non abbiamo il diritto di avere chi ci ascolta, ma come faranno a togliere il diritto di ascoltarci a chi vuole farlo? Privarci del diritto di parlare è dittatoriale ma può essere tentato; ma questa è cosa ben diversa dall'impedire, a chi vuole farlo, di ascoltarci ed anche di SENTIRCI!

vinvince

Sab, 23/11/2019 - 00:26

È giusto che i giovani si divertano ... purtroppo però a giocare con la politica si rischia di far del male a molta gente !!! Abbiamo già un esempio di giovani che hanno creduto alle lusinghe di un buffone e adesso si ritrovano in un gioco più grande di loro !!! Lasciate perdere fin che siete in tempo !!! Non fatevi strumentalizzare ... i burattinai sono molto esperti e lo fanno senza che voi ve ne accorgiate !!!

Gattagrigia

Sab, 23/11/2019 - 00:39

Egregio de Lorenzo, siamo in democrazia, per ora, e questo dà il diritto di parola ma il diritto di ascolto non è scontato, perché è una scelta individuale. Quel passo è rivolto proprio al sistema fascista di obbligo di riempimento delle piazze per ascoltare il leader che parla, il quale può parlare, ma è diritto del singolo andare nella piazza ad ascoltarlo oppure no. Come dice lei le sardine non hanno impedito a nessuno di andare ad ascoltare Salvini, chi è andato ha esercitato il suo diritto all'ascolto, chi parla ha diritto di parola. La cosa che invece dovrebbe fare rabbrividire è stata la richiesta da parte di un leader politico di avere pieni poteri, questo sì che è inquietante e lascia presagire a scenari tragici.

Rixga

Sab, 23/11/2019 - 00:47

Sardine chi? Non capisco chi siano, ma la prima associazione di pensiero, il primo flusso di coscienza ha generato la parola...mammalucchi. Non so perché, ma chissà se ci ho azzeccato. Hanno argomentazioni valide? No, pare che li leghi essere anti Salviniani, non hanno programmi, non sono nulla nemmeno un movimento. Dust in the Wind.

Beraldo

Sab, 23/11/2019 - 00:51

La sinistra liberale ha messo a punto un metodo che purtroppo nella mente semplice di molti funziona: presentarsi come se fosse un non-potere che lotta contro il potere. Hanno così sovvertito i pensieri più nobili. Sì perché se dire di essere tutti uguali prima era una cosa nobile, adesso grazie a loro è un solo una retorica per non farti vedere un progetto sociale e politico, che passa sotto semaforo all'ombra dei tanti diritti di categoria. Fateci caso, per le sinistre non c'è più disoccupazione, violenza, razzismo e servizi, ma solo disoccupazione *giovanile*, violenza *sulle donne*, razzismo contro i *neri*, servizi per i *più deboli*. Per una buona politica egualitarista le categorie non dovrebbero esserci. Ma guai. Loro ne hanno bisogno perché in realtà la loro lotta per i diritti è una guerra contro le categorie che non citano. Questo è il loro "fascismo" sostanziale.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Sab, 23/11/2019 - 01:46

Anche loro sono come gli ospiti (non sono mai stati italiani)dopo tre giorni puzzano (anche prima)

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Sab, 23/11/2019 - 06:53

"Non avete diritto di essere ascoltati" E ovviamente chi tale 'diritto' l'ha lo decidono loro. Questo la dice lunga sul loro concetto di democrazia. Ma cosa diceva Ignazio Silone sul ritorno del nuovo fascismo...?

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Sab, 23/11/2019 - 06:54

Mi domando il perché date tanto spazio a quattro sfigati?

Marcnic

Sab, 23/11/2019 - 07:03

Chi invoca pieni poteri, dopo qualche mojito di troppo e mentre balla al Papeete, non ha diritto di essere ascoltato.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 23/11/2019 - 07:33

Mi auguro che le persone intelligenti, (come ne abbiamo tanti in Italia), non si mettano in scatola con le sardine, """PERCHE UNA LEZIONE L`HANNO GIA AVUTA CON GLI STELLATI"""!!! Quello che più spaventa, è come i membri della Democrazia Cristiana, """DI TUTTO FACCIANO PER PORTARE IL PAESE AD UNA DITTATURA, CONTROLLATA DA AVIDI INDIVIDUI CHE SPECULANO SUL DANARO DELLA POPOLAZIONE CHE PORTANO LA FIRMA (SOCIAL COMUNISMO)"""!!!

releone13

Sab, 23/11/2019 - 08:30

Di Lorenzo stai sereno..... Già adesso NON TI LEGGE NESSUNO!!!!!!!!!!!

CarloLinneo

Sab, 23/11/2019 - 09:12

Titolo giusto per il Giornale sarebbe: "Le sardine vogliono introdurre il marxismo-stalinismo in Italia. Popolo svegliati prima che sia troppo tardi".

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Sab, 23/11/2019 - 09:22

Qualunque movimento nasca attinge le sue idee da quelle, ancora vive e vegete, del comunismo e del fascismo. Il recente movimento di natura ittica canta bellaciao ed ha la fascistissima pretesa di non far parlare il prossimo o di impedire che lo si ascolti. Perseguono un'illusoria ideologia culturale politica e morale che credono di avere solo loro. Quella della mafia e dei fascisti è fortemente concorrenziale. Il manganello dei centri sociali conclude la similitudine. La strada della sinistra per affrancarsi dal comunismo è ancora lunga. Per questi qua, forse, troppo.

Ma.at

Sab, 23/11/2019 - 09:35

Mi piacerrebe tanto sapere cosa fanno di lavoro le sardine ove per lavoro intendo un'attività produttiva(cioè che produce qualcosa di utile per gli altri)e verificabile per la quale si pagano le tasse e si rispettano le normative.Qualche sardina mi sa dare una risposta supportata da prove che si possono verificare?

Giustopeppe

Sab, 23/11/2019 - 09:37

Spariranno molto più in fretta dei 5s, diventeranno subito lische per gatti randagi

Viva Voltaire

Sab, 23/11/2019 - 09:55

PV, Svegliati e chiediti perchè il fenomeno dell'immigrazione in Europa è cosi recente ed intenso, specialmente dall'Africa. Ho lavorato tanti anni in Africa e conosco il continente e gli africani e so come pensano, a differenze di te e di tutti quegli sfigati che riempiono le piazze di falso antirazzismo. Chiediti come si trovano quei poveracci che sbarcano e che vengono abbandonati a se stessi. Io parlo spesso con loro quando li incontro per strada e nessuno di loro mi ha mai detto di essere felice qui in Italia. Chiediti perchè!!

ortensia

Sab, 23/11/2019 - 09:59

Chapeau a quel geniale giornalista che con un calembour li ha ribattezzati:"SARDINE SOTT'ODIO".

Giorgio Colomba

Sab, 23/11/2019 - 10:04

Piccoli trinariciuti (non) crescono.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Sab, 23/11/2019 - 10:51

Starnazzino, anzi sguazzino pure, non sanno quello che le aspetta. Hanno ancora pochi mesi per le loro buffonate, poi ci penserà Salvini - dopo aver varato d'urgenza le leggi per la sicurezza dello Stato e del popolo italiano - a sbattere in galera i caporioni provocatori e mandare a lavorare sul serio gli altri. Sovranismo vuol dire ORDINE, DISCIPLINA, OBBEDIENZA senza le quali non ci può essere SICUREZZA per il popolo. Le sardine ci pensino, sono già in una brutta situazione, non la peggiorino continuando le loro provocazioni contro lo Stato e contro gli italiani.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Sab, 23/11/2019 - 10:54

Fenomeno passeggero che riunisce i più accaniti followers PCI=PDS=PD. Quello che può allarmare è il grado di fanatismo e intolleranza espresso nel loro "programma",

Morion

Sab, 23/11/2019 - 10:55

Altra bizzarria popolata da straccia bisacce senz'arte né parte. Siamo ormai allo sconquasso totale. Da una parte Salvini e soci, dall'altra questi, è tracollo. Monti, preparati, c'è altro lavoro sporco che ti attende!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Sab, 23/11/2019 - 11:10

BUFFONI SCENDETE CON LA BANDIERE ROSSE NON CON IL PESCE AZZURO E DITE AI VOSTRI PADRONI DI SCENDERE IN CAMPO LORO NON VOI,MA HANNO TROPPA VERGOGNA.

il veniero

Sab, 23/11/2019 - 11:14

a sembra il popolo dei bambascioni ...un mix di personaggi in cerca di sistemazione economica ( come dibba e dimaio e tanti altri ...) e dei minus dotati mentali in cerca di un rave . Siamo merssi male .

giovanni235

Sab, 23/11/2019 - 11:20

So di un banco di sardine,composto da oltre centomila pesci,che videro arrivare verso di loro quattro megattere.Il capo banco disse ai suoi:preparatevi alla battaglia schiacceremo le megattere,noi siamo centomila e loro solo quattro.Prossimamente vi dirò come sia finita la battaglia.

Ritratto di adl

adl

Sab, 23/11/2019 - 11:27

"grazie ai nostri padri e nonni avete il diritto di parola, ma non avete il diritto di avere qualcuno che vi stia ad ascoltare"........UNA PERNACCHIA vi disperderà nell'oceano ed allora la PIXAR racconterà la vostra ridicola storia: FINDING SARDINES.

CarloLinneo

Sab, 23/11/2019 - 14:42

Cari leghisti, che chiedete che lavoro fanno le "sardine", lo sapete che l'ex direttore della "Padania" ha detto (e non è stato, credo, ancora querelato), che Salvini non si presentava al lavoro, faceva timbrare e incassava il triplo? E che mestiere ha fatto il vostro amato liceale finorq? Solo il portavoce di quel genio dell'econopmia che si chiama Claudio Borghi?

Ritratto di fergo01

fergo01

Sab, 23/11/2019 - 16:25

VIEWTY forse non hai capito che intendo l'alta finanza, le banche, gli speculatori.... non la gdf.... magari non c'eri arrivato e necessitavi di un disegnino

krgferr

Sab, 23/11/2019 - 16:58

"Non avete diritto di essere ascoltati"...una affermazione che dimostra come il Fascismo ed i suo cascami siano tuttora forti in questo Paese. D'altra parte prima del '45 praticamente tutti gli Italiani erano opportunatamente e soddisfacentemente Fascisti per cui è statistica pensare che le tradizioni di famiglia siano passate per il 50% anche ai loro figli o nipoti che in questo momento giocano a fare le sardine. Tutto normale, dunque, augurandoci che qualcuno non cerchi di usare questo invocazione squadrista a proprio vantaggio e acquistando seguito. Purtroppo visto cosa sta avvenendo con le sparate della Gretina non c'è da star sereni. Saluti. Piero

Viewty

Dom, 24/11/2019 - 01:57

@fergo01: Mi era chiarissimo che lei intendeva dire che l'alta finanza, ovvero il capitalismo, supporta e appoggia i comunisti. E ribadisco: ma si rende conto di cosa scrive?