Edison cavalca la protesta anti Rai. "Rimborsiamo il canone in bolletta"

Cento euro in dieci rate ai clienti. La società conta sull'astio nei confronti della gabella per viale Mazzini

Edison cavalca la protesta anti Rai. "Rimborsiamo il canone in bolletta"

Se le tasse, in generale, non fanno un granché piacere, si può scommettere sul fatto che quella più odiata sia il canone da devolvere ogni anno alla Rai. Lo dimostrano le campagne che puntualmente si scatenano contro la gabella o anche il fatto che Edison abbia ora deciso di giocare proprio su questo per attrarre un maggior numero di clienti.

La società ha deico di rimbordare i 100 euro del canone in dieci rate a chi è cliente o chi troverà l'offerta abbastanza allettante da scegliere di cambiare operatore. Alla Edison contano che funzioni a sufficienza da garantire comunque il ritorno dei soldi spesi per il rimborso della tassa.

Alla base della decisione uno studio di mercato, secondo cui una fascia di popolazione è contraria al canone Rai a prescindere. Si tratta soprattutto degli over 35 che abitano nelle grandi città. Un target commerciale particolarmente interessante.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti