Esselunga dice addio all'olio di palma

Addio all'olio di palma su tantissimi prodotti. Esselunga ha deciso di togliere questo ingrediente nella maggioranza dei biscotti, nella totalità dei grissini e dei cracker e in quasi tutte le confezioni di fette biscottate e crostini

Addio all'olio di palma su tantissimi prodotti. Esselunga ha deciso di togliere questo ingrediente nella maggioranza dei biscotti, nella totalità dei grissini e dei cracker e in quasi tutte le confezioni di fette biscottate e crostini. La decisione è arrivata dopo il lancio della petizione de Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade.

Bernardo Caprotti, il patron della catena, ha portato avanti con decisione la nuova linea aziendale rivoluzionando quindi la totalità dell’assortimento. Una mossa che a quanto pare sarà molto apprezzata dai consumatori che quando fanno la spesa sono attenti all'assenza di olio di palma. Carrefour, sottolinea il Fatto Alimentare, "da qualche settimana ha tolto l’olio di palma da diversi biscotti per la prima colazione". Insomma quando adrete a fare la spesa adesso nel carrello potrete avere prodotti più salutari.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.