Straniero arrestato per stalking a una 27enne

Uno straniero di 29 anni, è stato rintracciato e tratto in arresto dai carabinieri della Stazione di Castel Ivano per reato di stalking nei confronti di un 27enne

Extracomunitario denunciato per stalking: arrestato. È una escaltion di violenze efferate e delitti sanguinari ai danni delle donne quella che si sta registrando nel nostro paese da qualche settimana. Per fortuna, però, stavolta la vicenda si è risolta appena in tempo da scongiurare un finale ben più tragico e drammatico. Un ragazzo extracomunitario, di 29 anni, è stato tratto in arresto per stalking nei confronti di una ventisettenne della provincia di Trento. Il malintenzionato è stato fermato dai carabinieri della Stazione di Castel Ivano a seguito di una lunga attività investigativa. Dopo gli adempimenti del caso, il ventinovenne è stato trasferito presso la casa circondariale del capoluogo trento-atesino.

La seguiva come un ombra, ovunque. Pedinamenti silenziosi, minacce reiterate e ingiurie impudenti. Ormai, lo straniero che neanche conosceva, se non per una disgraziata coincidenza del destino, era diventato una presenza costante nella vita di una ventisettenne della provincia di Trento. Le stava col fiato sul collo. Giorno e notte, sempre dietro i suoi passi. Quell'uomo, uno vero e proprio stalker, l'aveva spaventata al punto tale da renderle ostile la più banale delle attività quotidiane. Braccata a vista, la giovane donna era stata costretta a cambiare radicalmente abitudini e frequentazioni per schivare il losco figuro. Finché un giorno non ha deciso di rivelare alle autorità la vessazione a cui era sottoposta da mesi. E, per fortuna, le sue tacite grida di paura, non sono andate sprecate.

Dopo la confessione, i carabinieri della Stazione di Borgo Valsugana, impegnati in servizi coordinati del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, hanno dato il via ad una lunga attività investigativa che si è conclusa faustamente la scorsa settimana.

È solo di qualche ora fa, infatti, la notizia che i carabinieri della Stazione di Castel Ivano hanno tratto in arresto lo straniero incriminato della vicenda con un ordine di custodia cautelare in carcere per reato di stalking.

A quanto pare, si tratta di un exatracomunitario, di anni 29, impegnato in un lavoro stagionale in una struttura alberghiera della zona. Dopo gli adempimenti del caso, lo stalker è stato condotto presso la casa circondariale di Trento.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mer, 07/08/2019 - 17:22

arrestato?? con le attuali leggi italiane,le sbarre le vede si...in foto!!