La follia in autostrada: bus inchioda e fa la retro per imboccare l'uscita

La manovra-killer su un'autostrada della Cina, dove il mezzo ha effettuato un'inversione a "U" da ritiro patente

Una manovra-killer da ritiro patente. L'autista di un autobus, rendendosi conto di aver mancato l'uscita giusta, ha inchiodato in autostrada, effettuando un'inversione a "U". Il fatto, in Cina, è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza poste lungo la trafficatissima carreggiata a quattro corsie: miracolosamente, non si è verificato nessuno incidente e nessuno è rimasto ferito, come riporta Dagospia.

Il bus, dopo aver arrestato la propria corsa all'improvviso, fa manovra con tutta calma e inverte la rotta, percorrendo alcune centinaia di metri in contromano, come fosse la cosa più normale del mondo.

Una follia assoluta che poteva costare la vita a decine di persone e che davvero per un miracolo non ha avuto un epilogo drammatico.

Commenti

HARIES

Lun, 18/02/2019 - 22:33

Voglio sperare che in Cina abbiano messo ai lavori forzati per 10 anni l'autista.

seccatissimo

Mar, 19/02/2019 - 02:00

Macché "da ritiro patente" piuttosto "da condanna all'ergastolo" !