"Gatto nero Day" contro tutte le superstizioni

Il 17 novembre corrisponde da 13 anni al Gatto nero Day, la giornata che sfata i miti sulla superstizione verso il felino

"Gatto nero Day" contro tutte le superstizioni

Il 17 novembre, da ormai 13 anni, è la giornata del Gatto nero, appunto il Gatto nero Day. La festa è stata istituita al fine di ridare dignità ai gatti neri che, secondo la tradizione e le superstizioni, porterebbero guai.

La giornata è stata organizzata dall'Aidaa, Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente ma quest'anno, contrariamente agli anni precedenti, non ci saranno festeggiamenti particolari per solidarietà con i terremotati del Centro Italia. Dal 17 al 20 novembre alcuni rifugi hanno aderito alla Giornata di Preaffido dei gatti neri e, a tal proposito, centinaia di gattili e rifugi rimarranno aperti per far conoscere al pubblico i gatti neri presenti nelle strutture.

Nonostante le varie superstizioni, quindi, sembra che il mito stia quasi sfatando in particolar modo nella città di Napoli, centro nevralgico di diverse credenze popolari dove ben 5.000 famiglie possiedono un gatto nero.

Caricamento...

Commenti

Caricamento...
Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento