Incidente per Zanardi. "Gravissimo dopo l'intervento"

Alex Zanardi è stato vittima di un brutto incidente durante una delle tappe della staffetta Obiettivo tricolore: il 53enne bolognese è grave

Brutto incidente per Alex Zanardi che è rimasto coinvolto in un grave sinistro in provincia di Siena, durante una delle tappe della staffetta di Obiettivo tricolore, il viaggio che vede tra i partecipanti atleti paralimpici in handbike, bici o carrozzina olimpica. Secondo quanto riporta RadioSienaTV l'incidente sarebbe avvenuto lungo la statale 146 nel comune di Pienza e da quanto si sa pare sia avvenuto contro un mezzo pesante. La staffetta di “Obiettivo Tricolore” faceva tappa nel territorio senese grazie al progetto di Obiettivo3 ideato proprio da Alex Zanardi per avviare allo sport i ragazzi disabili e provare a centrare con l'oro un pass per le Paralimpiadi di Tokyo.

Pare si sia trattato di un brutto scontro proprio tra la handbike di Zanardi e un camion con il pluricampione che è stato subito trasportato in ospedale con l'elisoccorso presso l'ospedale Le Scotte di Siena in codice 3 con le sue condizioni che sarebbero state definite gravi avendo anche riportato un politrauma. La tappa che si stava svolgendo avrebbe dovuto terminare a Montalcino con l'incidente che è avvenuto tra Pienza e San Quirico. Sul posto dell'incidente sono intervenuti anche i carabanieri, la polizia municipale dell'Amiata-Valdorcia e i vigili del fuoco.

Dalle prime ricostruzioni sembra che Zanardi, durante un tratto che stava percorrendo in discesa in una semicurva verso destra, abbia perso il controllo del mezzo, scivolando nella corsia opposta dove stava sopraggiungendo un camion con cui è poi avvenuto l'impatto.

La carriera di Alex

Zanardi è da sempre un grande sportivo dato che oltre ad essere un pilota automobilistico è anche un paraciclista che nel corso della carriera ha vinto due mondiali di CART nel 1997 e 1998 ed è stato anche campione italiano superturismo nel 2005. Nel paraciclismo ha invece conquistato quattro medaglie d'oro ai Giochi paralimpici di Londra 2012 e Rio 2016, e otto titoli ai campionati mondiali su strada. Il campione emiliano ha anche gareggiato per cinque stagioni in Formula Uno tra il 1991 e il 1999 dove ha corso con le diverse scuderie: Jordan, Minardi, Lotus e nel 1999 con la Williams, pur senza mai ottenere risultati esaltanti.

Il 53enne di Bologna è stato anche un miracolato dato che 19 anni fa, nel 2001, ebbe un grave incidente che ebbe come conseguenza l'amputazione di entrambi gli arti inferiori. Nonostante questo bruttissimo e gravissimo episodio Alex è sempre stato un grande esempio di forza di volontà, al pari della più giovane e altrettanto sfortunata Bebe Vio: veri esempi dello sport paralimpico e non solo.

Zanardi si è anche dilettato nella conduzione televisiva ed è conosciuto per il suo grande senso dell'umorismo. Basti pensare che una volta appresa la notizia dello spostamento delle Olimpiadi di Tokyo 2020 al 2021 aveva commentato così la notizia: "Passatemi la battuta, ma questa notizia che apprendo ora con voi mi taglia proprio le gambe".

Il luogo dell'incidente

Operazione d'urgenza

Zanardi è stato subito trasportato in ospedale e in questo momento si trova in sala operatoria dove è in corso un intervento di neurochirurgia: “E’ ricoverato in condizioni gravissime al policlinico Santa Maria alle Scotte Alex Zanardi, pilota automobilistico, paraciclista e conduttore televisivo, rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena. Zanardi è stato trasportato con l’elisoccorso Pegaso ed è atterrato all’ospedale di Siena alle ore 18. E’ stato subito preso in cura dai professionisti del Pronto Soccorso, valutato in shock room e le sue condizioni sono gravissime per il forte trauma cranico riportato ed è al momento sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia", questo il bollettino medico diramato poco prima delle 20 sulle condizioni dell'ex pilota di F1.

Intervento riuscito

L'intervento neurochirurgico e maxillo-facciale cui è stato sottoposto Alex Zanardi si è concluso dopo tre ore. "Le sue condizioni di salute sono gravissime", lo si apprende dal bollettino medico dell'ospedale in cui è ricoverato Zanardi che è stato trasferito in terapia intensiva, la prognosi resta riservata.

La testimonianza

“Dall’incidente ai soccorsi sono passati venti minuti, ma c’è voluto molto per metterlo su, lo assisteva la moglie. Ma dopo l’incidente parlava. Sull’ambulanza non lo so", le parole di Mario Valentini, commissario tecnico della nazionale di Paraciclismo, ai microfoni di Radio Capital: "C’è un rettilineo lungo, in discesa, al 4%, dicono che si sia imbarcato e abbia preso un autotreno sul montante davanti. L’autotreno si è spostato di un metro ma l’ha preso uguale. Non c’ero, ero staccato. Non ha sbagliato l’autotreno, ha sbagliato Alex, ha imbarcato. Si scherzava, e in discesa andava piano, non era una grande discesa, e poi c’era il rettilineo, all’imbocco della curva ha cambiato traiettoria. E ha fatto una manovra azzardata. Ha preso con la leva della pedivella sinistra il montante dove salgono gli autisti, ha girato due-tre volte, il casco non ha retto, gli è saltato. C’è voluto per far arrivare l’elicottero, siamo in mezzo a un bosco e hanno dovuto spostarlo", il commento finale di Valentini.

La Procura apre un'inchiesta

La procura di Siena ha deciso di aprire un fascicolo sull'incidente in cui è rimasto coinvolto oggi pomeriggio Alex Zanardi. Il sostituto procuratore Serena Menicucci ha svolto un sopralluogo dov'è avvenuto l'incidente, a Pienza. I carabinieri hanno acquisito un video amatoriale che avrebbe ripreso il momento in cui l'handbike di Zanardi si è scontrato con il camion che proveniva dalla direzione opposta. I militari dell'Arma stanno eseguendo anche verifiche sulle modalità organizzative della manifestazione, la staffetta tricolore a cui stava partecipando lo sfortunato campione paralimpico.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti
Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 19/06/2020 - 18:34

IN BOCCA AL LUPO, TI AUGURO PRONTA GUARIGIONE,UOMO VERO E CORAGGIOSO!!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 19/06/2020 - 18:40

combatti e guarisci presto!!!

ziobeppe1951

Ven, 19/06/2020 - 18:50

Notizia triste da mettere in conto comunque i rischi di questi sport estremi

Beatlesforever

Ven, 19/06/2020 - 18:56

Forza alexxxx!!

Ritratto di computerinside

computerinside

Ven, 19/06/2020 - 18:57

Mi dispiace moltissimo! Veramente sfortunato. Sappiamo tutti del suo incidente d' auto. Era ritornato più forte di prima anche senza gambe!Grande uomo di tempra eccezionale...auguri veri di cuore !

baio57

Ven, 19/06/2020 - 18:59

Sportivo tenace nonostante l'handicap ,non mollare mi raccomando !

Ritratto di randel

randel

Ven, 19/06/2020 - 18:59

Accidenti.......tanti auguri Campione.

zen39

Ven, 19/06/2020 - 19:06

Se chi ci governa avesse solo il cinque per cento del tuo coraggio si guarderebbero bene dal prenderci per i fondelli. Ci temerebbero, altro che il ringhiare del pastore "tedesco" si sentirebbe il ruggito della "tigre" (non quella cinese si intende,quella ti sbrana sorridendo). Quindi caro Alex i più calorosi auspici di rapida ripresa. Dimostra ancora un volta che in Italia quelli che hanno gli attributi ci sono ancora e fai sventolare ancora la nostra bandiera. Ti vogliamo bene.

pilandi

Ven, 19/06/2020 - 19:22

Madonna che sfiga... In bocca akl lupo!

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 19/06/2020 - 19:23

ziobeppe1951 Non si tratta di sport estremi , si corrono gli stessi rischi dei normali ciclisti, che sono purtroppo elevati , dato che si gira su strada .

amicomuffo

Ven, 19/06/2020 - 19:29

che uomo scarognato...speriamo che si rimetta presto!

gianf54

Ven, 19/06/2020 - 19:38

DAI, ALEX!!!NON MOLLARE, come hai insegnato a tutti.......C'è tanto bisogno di persone come te!!!!

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 19/06/2020 - 19:38

Forza Campione. Preghiamo per te....ti vogliamo ancora vedere lungo la strada dei Colli Euganei per l'allenamento.

Fjr

Ven, 19/06/2020 - 19:44

Nooooo,auguri Alex e non mollare

magnum357

Ven, 19/06/2020 - 19:48

Alex, rti auguro di riprenderti quanto prima, sei un combattente !!!!!!!!

RolfSteiner

Ven, 19/06/2020 - 19:56

Forza e in bocca al lupo!!!

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 19/06/2020 - 20:16

Ce la farà.....forza campione