I genitori non danno la dote per la figlia: il marito le taglia il naso

Kamlesh è sposata da otto anni con un uomo molto violento. Suo marito ha sempre voluto da lei e dalla sua famiglia la dote, ma essendo molto poveri, non se la possono permettere

Suo marito voleva una dote di 670 euro, ma lei e la sua famiglia non potevano permetterselo così, dopo averla massacrata di botte, le taglia il naso e la sfigura per il resto dei suoi giorni.

Kamlesh abita a nel nord dell'India e da otto anni è sposata con un uomo molto violento. Dopo l'ennesima discussione, il 14 settembre scorso, il marito di questa giovane donna le ha richiesto la dote, ma lei, non potendosela permettere, gliela ha negata. Così, furioso come non mai ha iniziato a prenderla a cinghiate con l'aiuto della sua famiglia.

Per capire bene cosa è successo a Kamlesh è importante sapere che, secondo il costume del luogo, la dote è una somma di denaro, gioielli o un appezzamento di terra che la famiglia della sposa deve donare al marito per il matrimonio. La giovane indiana, però, viene da una famiglia molto povera e fin da subito ha detto a suo marito che non avrebbe potuto dargli la dote.

Come riporta il sito Metro.co.uk, la donna ha spiegato che nel corso degli otto anni di matrimonio ha detto più volte a suo marito che non poteva permettersi di dargli anche solo un centesimo. "Lui mi ha sempre tormentata, picchiata, presa a cinghiate e molestata per quei maledetti soldi - racconta Kamlesh -. Me ne ha fatto di tutti i colori. Fino allo scorso 14 settembre, quando, mentre stavo preparando la cena, mi ha immobilizzato con l'aiuto dei suoi genitori e con un coltello da cucina mi ha tagliatto via un pezzo di naso".

Dopo l'attacco la ragzza ha chiesto aiuto ai vicini e si è fatta accompagnare in ospedale. I medici, però, non sono riusciti a fare molto perché il pezzo di naso mancante è rimasto con il marito della donna che si è dato alla fuga con la sua famiglia.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

titina

Sab, 17/09/2016 - 15:03

L'ha sposata per amore!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 17/09/2016 - 15:53

Ma per noi queste sono "risorse"!

venco

Sab, 17/09/2016 - 17:29

titina, colà le donne non scelgono il marito.

cunegonda

Sab, 17/09/2016 - 17:46

io gli taglierei il naso e qualche altra sporgenza.....

Euge

Sab, 17/09/2016 - 23:07

l'antica civiltà indiana, non fanno male a una mosca, non mangiano le vacche, venerano i topi ... sono poveriiiini, manzueti, e quando vengono da noi ci pagano la pensione

Popi46

Dom, 18/09/2016 - 08:40

Popi46- Ma che cosa dite!?!? Quella indiana è una grande civiltà! O ho capito male?...

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 18/09/2016 - 09:12

Fate male a riportare notizie orribili come questa. Può servire da ispirazione per altri pazzi criminali che, purtroppo, non mancano neppure da noi.