Incidente hot per la prof: per errore manda agli alunni un selfie delle parti intime

L'immagine molto esplicita doveva arrivare al suo compagno, ma per errore finisce nel gruppo WhatsApp dei suoi studenti

Incidente hot per la prof: per errore manda agli alunni un selfie delle parti intime

Una gaffe tremenda. La protagonista dell’imbarazzante vicenda è una professoressa dell’istituto Casale a Vigevano, che ha inviato, per sbaglio, ai suoi studenti un selfie che ritraeva le sue parti intime denudate. L’incidente hot è accaduto durante le vacanze di Natale, periodo nel quale la donna ha deciso di inviare un messaggio, tramite l’applicazione whatsapp, al suo fidanzato con una foto decisamente molto esplicita.

Ma qualcosa è andato storto. L’immagine è stata inviata per errore a tutti gli alunni della sua classe. Infatti, come ormai accade in moltissime scuole, la professoressa aveva creato un gruppo whatsapp dove scambiare messaggi e comunicazioni con tutti gli studenti.

La foto ha cominciato a circolare di telefonino in telefonino. Gli alunni hanno cominciato a scambiarsi altri messaggi e l’immagine a luci rosse della professoressa si è diffusa anche oltre i confini della scuola. C’è anche chi ha pensato ad uno scherzo o un fotomontaggio. Ma così non era. Infatti, una volta tornati sui banchi di scuola dopo le vacanze, la professoressa ha ammesso l’errore e ha chiesto scusa alla classe. Ovviamente, la notizia è già arrivata anche sulla cattedra della preside e, da quanto si è appreso, l’immagine sarebbe stata inoltrata, e salvata, anche sul cellulare di alcuni colleghi docenti. Non c’è che dire, una bella figuraccia.

Commenti