Cronache

Inghilterra, corsa verso la morte di due ragazzi: si filmano al volante

La loro vettura si è schiantata contro il muro di una chiesa. A diffondere le immagini della tragedia sono stati i genitori

Inghilterra, corsa verso la morte di due ragazzi: si filmano al volante

In un video gli ultimi istanti di vita di due ragazzi che salgono in auto dopo aver assunto un cocktail di farmaci. La loro vettura si è schiantata contro il muro di una chiesa. A diffondere le immagini della tragedia sono stati i genitori perché episodi del genere possano essere evitati prendendo coscienza di bravate come quella che è costata la vita ai propri figli.

La Clio su cui viaggiano sfreccia per le strade dell'East Sussex in Inghilterra, arrivando a toccare le 90 miglia orarie, circa 150 all'ora in pieno centro. I ragazzi scherzano, ridono tra loro, senza rendersi conto di cosa stanno facendo. L'appuntamento con la morte arriva dopo pochi minuti. L'autista Kyle Careford, 20, senza patente, e il suo amico Michael Owen, 21, (propriatario dell'auto) si schiantano contro un muro della chiesa. Nel video, subito dopo lo schianto, si sente una donna che dice ai ragazzi di tenere duro, che la loro ambulanza sta per arrivare. Ma i due giovanissimi sono già morti. L'uso del video è stato concesso dalle famiglie delle vittime per far riflettere i giovani che si mettono al volante. Una scelta che ha fatto discutere. Il video infatti è abbastanza crudo e di fatto ha scatenato diverse polemiche. Ma la famiglia di una delle vittime spera che questa clip diffusa sul web possa evitare altri morti sulle strade.

Commenti